Barbara D’Urso contro Pamela Prati/ “Non è più solo gossip. Tv trash? Le critiche…”

- Stella Dibenedetto

Barbara D’Urso torna a parlare di Pamela Prati e del finto matrimonio con Mark Caltagirone: “non è più solo gossip, ora…”

barbara durso live
Barbara d'Urso a Live non è la d'Urso

Barbara D’Urso, ufficialmente in vacanza dopo una stagione televisiva trionfale che l’ha consacrata anche regina della prima serata avendo portato a casa grandi risultati con il suo nuovo show “Live, Non è la D’Urso“, ancora in città, torna a parlare del finto matrimonio di Pamela Prati con Mark Caltagirone di cui si è occupata in diverse puntate del suo show. Puntata dopo puntata, Non è la D’Urso ha conquistato sempre più consensi. “Rischiare di fare una prima serata lunga, solo di parlato, era rischioso. Ci speravamo, ma non mi aspettavo tutto questo successo”, racconta Barbara D’Urso a Circo Massimo, su Radio Capital, “L’azienda mi ha chiesto di portare a casa parecchie puntate facendo una media del 12%, che è tanto. Abbiamo avuto contro Montalbano, ieri sera c’era la partita dell’under 21, non era facilissimo. E invece siamo arrivati anche al 20″.

BARBARA D’URSO: “IL CASO DI PAMELA PRATI NON E’ SOLO GOSSIP”

Un caso, quello di Pamela Prati, che non è solo mediatico e che ha conquistato le prime pagine di tutti i giornali, ma perchè tanto interesse per il caso della showgir sarda? “Perché non è più una storia di gossip, ma una cosa giudiziaria“, risponde la conduttrice, “tutto è partito da Dagospia, poi sono uscite cose assurde. Probabilmente dietro ci sono delle truffe. E c’è un universo gravissimo. Da anni mi preoccupo di truffe amorose, ma questa cosa è diventata ancora più pesante quando una signora ha riconosciuto il suo bambino quale Sebastian, finto figlio di Mark Caltagirone. Sono rimasta scioccata. Ho visto i video di questo bambino che dice sono malato, sto facendo la chemio… cose di una gravità assurda. Quindi ho affondato la lama”.

BARBARA D’URSO: “NON VOGLIO RINUNCIARE AI MIEI PROGRAMMI”

Barbara D’Urso non vede l’ora di godersi le vacanze dopo aver condotto quattro programmi in diretta, ma nonostante la fatica, la conduttrice non ha alcuna intenzione di rinunciare alle sue creature e anche nella prossima stagione televisiva tornerà al timone di tutte le sue trasmissioni. “Adesso non potrei rinunciare a nessuno dei miei programmi. Pomeriggio 5 mi ha cambiato la vita, mi ha portato a trasferirmi a Milano da Roma, sono in diretta tutti i giorni, mi consente di portare avanti le mie battaglie… sono orgogliosissima, sono riuscita a far approvare la legge che permette di mettere le telecamere negli asili e nei centri per anziani, quindi a quello non potrei mai rinunciarci. Domenica Live è Domenica Live, l’ho creata sulla mia pelle”, spiega la conduttrice che si definisce una donna serena. E a chi la accusa di fare una televisione trash, replica: “Cosa significa televisione trash? È trash quello che sto facendo con Pamela Prati? Allora sono diverse trasmissioni a essere trash. È trash il Grande Fratello? Allora tanti reality lo sono. Allora tutta la televisione del mondo è trash. Tv del dolore? Le accuse non mi toccano. Io faccio una trasmissione sotto testata giornalistica, mi occupo dei fatti del giorno“. Per la D’Urso, ora, inizia un periodo di relax prima di tornare nuovamente in onda a settembre con tutte le sue creature televisive per fare compagnia al suo pubblico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA