BARBARA D’URSO/ “Nulla contro Mara Venier”, ma lei punge “la parola ‘esclusiva’…”

- Rossella Pastore

Barbara d’Urso pronta a condurre la nuova edizione di Domenica Live, in onda da oggi a partire dalle 17.25 forse per evitare il confronto con Mara Venier.

La conduttrice Barbara d’Urso
La conduttrice Barbara d’Urso

Nella conferenza stampa di presentazione della nuova edizione di Domenica In, Mara Venier – conduttrice del programma nonché rivale ‘storica’ di Barbara d’Urso – ha indirizzato alla concorrenza una frecciatina neanche troppo velata: “Avremo un’esclusiva anche se non mi piace molto la parola esclusiva. Conte vuole dire due parole sulla ripartenza, alla vigilia della riapertura delle scuole. Un messaggio che il premier vuole regalare a Domenica In e a me”. Il cenno iniziale alla parola ‘esclusiva’ si ricollega all’abuso che la d’Urso ne farebbe all’interno dei suoi programmi e in particolare a Domenica Live, il contenitore della domenica pomeriggio di Canale 5 che – anche quest’anno – andrà in onda a partire dalle 17.25 forse proprio per evitare il confronto diretto con la Venier.

Barbara d’Urso: “Io non ho nulla contro Mara Venier”

Dal canto suo, Barbara d’Urso si tira fuori da quelle che – da un punto di vista oggettivo – sono e rimangono polemiche indici di grande piccineria. Sono ormai due anni che la conduttrice di Domenica Live non affronta l’argomento; l’ultima volta, per inciso, è stato nel 2018, in occasione di un’intervista rilasciata al settimanale Oggi: “A Mara volevo bene e Mara, ne sono certa, voleva bene a me. Ma c’è un aspetto umano che non rientra nella sfida professionale e che per questo fa male: mi hanno mandato delle foto, perché io non seguo i social, in cui Mara postava sulle sue storie di Instagram i commenti dei miei più grandi odiatori, certi leoni da tastiera che scrivono di me cose orribili, che insultano me, i miei fratelli e i miei figli. Ed è ormai noto che lei vada sul mio profilo e metta i like proprio a certi miei odiatori, l’hanno scritto diversi siti. Non capisco questi gesti. Io non ho nulla contro Mara, continuo a volerle bene e la sfida della domenica non è certo una sfida a livello personale. Che il mio competitor sia Pippo Baudo, Cristina Parodi o Mara, io faccio il mio programma e penso al mio pubblico che negli anni continua a restare fedele e a regalarci un grande successo”.

Barbara d’Urso perdente nella sfida contro la Rai?

Sempre nel corso della conferenza stampa, Mara Venier ha glissato su una domanda in cui si faceva riferimento proprio alla questione rivalità. Questa volta, il giornalista l’ha per così dire invitata a giocare a carte scoperte: “La d’Urso inizia quando finisce Domenica In, è il segnale della vittoria della Rai?”, le ha chiesto. Al che lei ha detto: “Cosa vuoi che risponda? Te mando un bacio!”. Insomma, chiamata ad affrontare l’argomento, Mara fa ricorso all’ironia, e in questo caso evita sapientemente di scadere nel becero.



© RIPRODUZIONE RISERVATA