BASKET A1 GRIGLIA PLAYOFF/ Accoppiamenti: Milano pesca Trento, subito Venezia Sassari

- Claudio Franceschini

Basket Serie A1 griglia playoff: definiti gli accoppiamenti del primo turno. Milano giocherà contro Trento che si prende l’ultimo spot, in Venezia Sassari la Reyer avrà il fattore campo.

Trento basket gruppo facebook 2021 640x300
Basket Serie A1 griglia playoff: Trento difende l'ottavo posto (da facebook.com/AquilaBasketTN)

BASKET SERIE A1, GRIGLIA PLAYOFF: MILANO TROVA TRENTO

Definita la griglia dei playoff di basket Serie A1, possiamo dunque andare a leggere gli accoppiamenti del primo turno. Sicura del primo posto, Milano se la vedrà con Trento: la Dolomiti Energia ha fatto il colpo grosso sul parquet della Virtus Bologna blindando così l’ottavo posto, anche se la vittoria non sarebbe servita perché la stessa Olimpia ha battuto Cremona, negando alla Vanoli quello che sarebbe stato un risultato strepitoso viste le premesse. Travolgendo Varese, Brindisi si rialza dopo le due sconfitte nei recuperi e se non altro conferma il secondo posto, grazie al quale incrocerà Trieste: bene l’Allianz che ha battuto la Fortitudo Bologna, evitando che la già citata Trento effettuasse il sorpasso. La bagarre per il terzo posto si è risolta in favore della Virtus Bologna, pur sconfitta in casa: le V nere sono state certe della loro piazza, che le manderà a incrociare Treviso, in virtù della vittoria di Venezia sul parquet di Reggio Emilia. Clamorosamente invece Sassari ha perso contro la retrocessa Cantù: in questo modo il Banco di Sardegna giocherà il primo turno dei playoff di basket A1 contro la Reyer, questo sostanzialmente lo sapeva già ma la notizia incredibile è che gli isolani non sono riusciti a confermare il quarto posto, e dunque non avranno il vantaggio del fattore campo. Una delle due sarà comunque eliminata ai quarti; possiamo aggiungere che le potenziali semifinali sarebbero Milano-Venezia (o appunto Sassari) e Brindisi-Virtus Bologna, adesso dobbiamo solo aspettare che lo spettacolo dei playoff cominci… (agg. di Claudio Franceschini)

GRIGLIA PLAYOFF: GLI ACCOPPIAMENTI

Quali saranno gli accoppiamenti playoff nel campionato di basket Serie A1? Alle ore 20:45 di lunedì 10 maggio si gioca la 30^ e ultima giornata: tutta ovviamente in contemporanea, per non creare eventuali favoritismi. Alcune posizioni sono già congelate – la prima dell’Olimpia Milano che avrà il vantaggio del campo per tutti i playoff, la sesta di Treviso – e sono sette le squadre sicure di partecipare alla post season: possiamo allora dire che a disputarsi l’ottavo posto sono Trento e Cremona, con la Vanoli ancora in corsa grazie al vantaggio nella doppia sfida diretta.

Una situazione che si è creata grazie alla vittoria che la Dolomiti Energia ha centrato nel recupero contro Brindisi: se l’Aquila trentina avesse perso, oggi staremmo parlando di qualcosa come sette squadre in lotta per l’ultima posizione ai playoff, cioè tutte tranne la già retrocessa Cantù. Qualcosa di incredibile, in cui anche un singolo canestro avrebbe potuto cambiare le cose; invece, in questo modo la corsa è tra due squadre, ma diventa appassionante quella che riguarda le posizioni e il fattore campo, e gli incroci e accoppiamenti per il primo turno. Dunque, con calma e provando a riassumere, andiamo a vedere quello che possiamo aspettarci.

PLAYOFF BASKET A1, QUALE SARÀ LA GRIGLIA?

I playoff di basket A1 hanno dunque la certezza del primo posto di Milano: l’Olimpia nel primo turno potrebbe giocare con Trento (come da attuale classifica), Cremona (lo abbiamo visto prima) ma anche Trieste, perché in caso di vittoria dell’Aquila e sconfitta dell’Allianz, la doppia sfida sarebbe a favore di Lele Molin che dunque si prenderebbe il settimo posto. Treviso, già certa del sesto posto (ha il doppio confronto a favore con Trieste), attende la sua sfidante: qui il quadro è davvero pazzesco, perché attualmente sarebbe la Virtus Bologna ma la verità è che tra Brindisi, Virtus Bologna, Sassari e Venezia può succedere di tutto. La Happy Casa ha perso entrambi i recuperi complicando la sua situazione: sarà seconda battendo Varese, ma in caso di ko e vittoria della Virtus Bologna scivolerebbe già al terzo posto. Si gioca tutto sulla classifica avulsa: con arrivo delle quattro squadre a 38 punti, le sfide dirette sarebbero 3-3 per tutte e si guarderebbe la differenza canestri. La Segafredo sarebbe seconda, poi terza Brindisi, quarta Venezia e quinta Sassari. Tuttavia, questo scenario potrebbe essere stravolto: limitiamoci per il momento a dire chela Happy Casa è in vantaggio su Virtus Bologna e Sassari e sotto con Venezia (che è davanti ai soli pugliesi), la Virtus Bologna “comanda” nel doppio confronto su Dinamo e Reyer, il Banco di Sardegna ha il vantaggio solo con Venezia e per un solo punto. Sarà uno spettacolo…

GRIGLIA PLAYOFF BASKET SERIE A1

1. Milano – 8. Trento

2. Brindisi – 7. Trieste

3. Virtus Bologna – 6. Treviso

4. Venezia – 5. Sassari

© RIPRODUZIONE RISERVATA