“BASTA CHIEDERE DOV’E’ BUGO!”/ Sfogo del cantante sui social: “Prendetemi sul serio!”

- Fabio Belli

“Basta chiedere Dov’è Bugo”. Sfogo del cantante sui social per chiudere la polemica e il tormentone nato dalla lite con Morgan: “Prendetemi sul serio!”

Bugo sul palco dell’Ariston
Bugo sul palco della seconda serata di Sanremo 2021

Bugo si sfoga sui social e tuona contro la frase che da un anno ha monopolizzato il suo mondo: “Basta chiedere dov’è Bugo!“. Inaspettatamente, alla vigilia delle ultime due serate del Festival di Sanremo che lo vede in gara, Cristian Bugatti in arte Bugo ritorna sulla frase che rappresentò il culmine della lite con Morgan nella scorsa edizione.

“Dov’è Bugo”, si chiese l’ex Bluvertigo dopo aver cambiato il testo del pezzo “Sincero“, al termine di una settimana turbolenta in cui i due ebbero un violento alterco la serata delle cover, con Morgan che contestò una pessima esibizione nel pezzo di Sergio Endrigo presentato dall’improvvisato duo. Da lì è nato il tormentone social, “Dov’è Bugo” è stato forse il meme dell’anno con la faccia stralunata di Morgan che ha dato il via a una serie di battute infinita, alle quali però lo stesso Bugo ha voluto dire stop. Secondo il cantante milanese questa storia e questo tormentone sta finendo con il travolgerlo, mettendo completamente in secondo piano la sua attività artistica. E il ritorno sul “luogo del delitto”  a Sanremo dove ha presentato la canzone “E invece sì” non ha di certo aiutato le cose, col “Dov’è Bugo” onnipresente che è tornato a spopolare anche sui social. E proprio al suo profilo Facebook ufficiale Bugo ha affidato il suo sfogo.

BUGO: “SONO QUI PER PARLARE DI MUSICA”

Rabbia e stanchezza emergono dal post di Bugo, che ha chiesto ufficialmente di essere affrancato dal tormentone che lo richiama peraltro a una lite di ormai oltre un anno fa e al rapporto con Morgan sul quale l’artista di Rho ha voluto mettere una pietra sopra. “Capisco la libertà di parola, è un diritto sacro e la rispetto, ma quando i giornalisti musicali usano come scusa una cosa accaduta più di un anno fa per schernirmi, allora siamo oltre all’ambito delle chiacchiere da bar. Sono qui al Festival per parlare di musica. Lo so che è un anno difficile per tutti e fare un disco è un lavoro delicato, soprattutto ora. Mi dispiace che non si parli di questo e che invece ci si continui a chiedere dove sia Bugo. Bugo è qui, io sono qui, non sono mai andato via. Mi sono solo allontanato dalla pazzia e dall’opportunismo. Forse questo non fa notizia, né click, ma questo sono io. Non sono il più intonato di tutti, ma di certo sono più sincero di molti. Bugo è qui“. Un punto che l’artista ha ritenuto opportuno mettere: anche al momento della scelta del cast di Sanremo, Morgan si era scagliato contro di lui, deluso per la sua esclusione, sottolineando come Bugo avesse presentato una canzone già scartata al Festival. Ma ora Bugo vuole mettersi definitivamente Morgan e il “Dov’è Bugo” alle spalle.



© RIPRODUZIONE RISERVATA