Beatrice Niederwieser, moglie Red Canzian/ Chi è? Lui “siamo insieme, ma i figli…”

- Rossella Pastore

Beatrice Niederwieser è la moglie di Red Canzian. I due stanno vivendo l’isolamento da coronavirus assieme, ma sentono la mancanza dei loro figli, Chiara e Philip

Beatrix Niederwieser
Red Canzian e la moglie Beatrix Niederwieser
Pubblicità

È con sua moglie Beatrice Niederwieser che Red Canzian sta vivendo il lungo periodo legato all’isolamento da coronavirus. A rivelarlo è proprio l’artista in un collegamento video a Domenica in, dove ammette di trovarsi esattamente nella loro casa di Treviso. Essere insieme, però, non accorcia le distanze dai loro figli, né con le persone a loro più care: “Sono con Bea – spiega infatti Red Canzian in collegamento con Mara Venier – ma la nota più dura di questa clausura è la mancanza dei nostri figli. Avremmo voglia di avere Chiara qui, di avere Phil con Cecilia e il bambino – spiega il cantante – ci mancano. Questo virus – ha aggiunto poi Canzian – spero che lasci una traccia buona, con tutto il male che ha portato, deve servire a qualcosa, non possiamo sprecarlo soltanto con una situazione terribile, è in questi momenti che stiamo capendo realmente quanto valore avevano quelle cose che davamo per scontate, quelle cose alle quali non davamo peso perché le avevamo in ogni momento. Io credo – ha concluso Red Canzian – che quando finirà, se non siamo stupidi, ne faremo una cosa importante”. (Agg. Fabiola Iuliano)

Pubblicità

L’incontro tra Red Canzian e Beatrice Niederwieser

Red Canzian sta trascorrendo in casa con la moglie Beatrice Niederwieser questo periodo di quarantena causata dall’emergenza Coronavirus. I due abitano a Treviso, in una grande villa comprensiva di parco privato dove passeggiano spesso insieme, ma – a parte qualche fagiano o scoiattolo – in questi giorni non incontrano mai nessuno. La nostalgia di figli e nipoti c’è ed è tanta; in compenso, a supplire la mancanza, ci sono i nuovi mezzi di comunicazione che gli permettono di restare in contatto con i loro affetti più cari. In primis il nipotino: Red non vede l’ora di rivederlo e di regalargli i giocattoli che – approfittando del tempo libero – ha realizzato artigianalmente per lui. Mancano anche le vacanze in Val Badia, in Alto Adige, terra di cui è originaria sua moglie. Ed è proprio da quelle parti, che i due si sono conosciuti: “Era il 1982, quando degli amici bolognesi mi chiesero di andare con loro a Corvara”, racconta Canzian ad Alto Adige, “io non sapevo neppure dove fosse e il nome suonava strano. Ci siamo fermati al ‘Tablà’. E lì è scoppiato il secondo amore, dopo quello per la valle e la sua gente. Una sera mi hanno presentato Bea che, dopo una decina di anni, sarebbe diventata la mia seconda moglie”.

Pubblicità

Chi è Beatrice Niederwieser, moglie di Red Canzian

La coppia frequenta tuttora la valle e la vicina città di Bolzano, dove Red Canzian si è esibito nel suo “concerto della rinascita”. Il musicista ha fatto in qualche modo ‘sue’ le radici della moglie: “Non solo ‘solo’ un ospite, tanto che ho intenzione di andare a vivere stabilmente a Colfosco. Voglio passarci tre mesi in estate e tre mesi in inverno. E il resto dell’anno, passarlo a lavorare, a fare tournée con i Pooh e senza i Pooh”. Bea – bolzanina di madrelingua tedesca – ha incontrato Red quando era già legata a Giorgio e incinta di Philipp. Anche Red aveva già una figlia, Chiara, che con lui condivide la passione per la musica e la buona cucina. Riguardo a Bea, le informazioni sono pochissime: Canzian la definisce la sua “musa ispiratrice”, che però non ha niente a che fare con il mondo dello spettacolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità