BEAUTIFUL/ Anticipazioni 15 luglio: Thomas minaccia Emma, Hope parla con Ridge…

- Fabio Belli

Beautiful, anticipazioni puntata 15 luglio: Emma pronta a raccontare tutta la verità a Hope, ma Thomas la intimidisce mentre la figlia di Brooke…

Logo Beautiful web1280
Beautiful su Canale 5

BEAUTIFUL: ANTICIPAZIONI 15 LUGLIO

Nella puntata di Beautiful di mercoledì 15 luglio, Emma si aggira per la Forrester alla ricerca di Hope per raccontarle tutto. Thomas la sente e si rende conto che ha scoperto la verità quindi la porta in una stanza isolata per riuscire a persuaderla di non parlare alla Logan dello scambio delle culle, raccontandole di essere molto innamorato di lei e rivelandole dei suoi piani amorosi. La Barber, però, è convinta che la ragazza debba sapere la verità e quindi rifiuta di tacere, irritando il Forrester a tal punto che inizia a minacciarla di sciagure terribili nel caso decida di informare Hope. La conversazione si fa sempre più accesa e pericolosa ma i due contendenti vengono interrotti da Pam che prega Thomas di seguirla per risolvere un problema urgente per la Forrester Creation. La temporanea assenza del giovane permette a Emma di scappare per raggiungere l’auto con la quale andrà da Hope ma Thomas non è certo disposto a lasciare che i suoi progetti vadano in fumo in questo modo.

BEAUTIFUL, DOVE ERAVAMO RIMASTI

Emma ha sentito quello che Zoe e Xander si sono detti e sbuca all’improvviso da dietro la tenda per mettere i due ragazzi con le spalle al muro e sapere tutta la verità. Zoe prova a farle credere di aver capito male ma Xander è quasi sollevato che qualcuno oltre loro sappia dello scambio delle culle e così confida tutto alla ragazza la quale resta inorridita per quanto le viene raccontato e decide che Hope e Liam devono sapere tutta la verità. In particolare la Barber è sconvolta dal fatto che Zoe sappia tutto da mesi e che sia preoccupata solo dell’eventualità che lei e il padre possano finire in carcere, così le dice che vuole chiamare immediatamente Hope per dirle tutta la verità. Xander, però, le dice che non è una questione che si può affrontare al telefono. Intanto la Logan, dopo aver saputo da Thomas che Liam si è trasferito a casa dI Steffy, vuole vedere con i suoi occhi la nuova famiglia, così da mettersi definitivamente l’animo in pace. Per questo va a casa dei ragazzi e chiede anche di poter trascorrere un po’ di tempo con la piccola Phoebe. Mentre sono tutti insieme, Hope può vedere in che modo Liam si rapporta con la piccola Phoebe, proprio come se fosse suo padre, e capisce di aver preso la decisione giusta lasciandolo e dandogli così modo di ricongiungersi alla sua famiglia.

Brooke trova Thomas negli uffici della Forrester e coglie l’occasione per poter parlare con il ragazzo. Cercando di essere il più delicata possibile, dice al ragazzo che non trova sano l’interesse quasi ossessivo che prova nei confronti di Hope e lo invita a lasciare più spazio alla ragazza che è reduce dalla fine del suo matrimonio e ha bisogno di tempo per riuscire a riprendersi. Thomas, però, senza mezzi termini dice alla donna che è dispiaciuto di non averla, come il padre Ridge, dalla sua parte e che questo non lo distoglierà dal suo obiettivo di formare una famiglia con Hope e Douglas: il destino della ragazza è quello di stare con lui e farà tutto il possibile affinché ciò accada. Brooke è sorpresa da queste parole ed è anche spaventata dallo sguardo di follia che passa negli occhi del ragazzo, soprattutto perché sa che già in passato Thomas ha mostrato segni di squilibrio. Appena solo, Thomas riprende a fantasticare su Hope e sul loro futuro insieme, immaginando anche il loro matrimonio. Le sue fantasie, però, vengono interrotte dal telefono: è Zoe che lo avvisa che Emma sa tutto e che vuole raccontare a Hope tutta la verità.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA