Beautiful/ Anticipazioni puntata 11 giugno: Thomas indaga sulla morte di Vinny

- Ruben Scalambra

Beautiful, le anticipazioni dell’11 giugno: Thomas è furioso, vuole a tutti i costi trovare il colpevole della morte di Vinny

Beautiful Hope Thomas 640x300
Hope e Thomas in "Beautiful"

Beautiful, dove eravamo rimasti: la puntata del 10 giugno

Nelle precedenti puntate di Beautiful, Liam ha disdetto con un messaggio il pranzo con Hope. Thomas cerca di tirare su il morale alla ragazza dicendole che probabilmente Liam le sta preparando una sorpresa. Ha disdetto l’appuntamento per abbassare le sue aspettative, per conquistare la scena con una sorpresa, tipo un pranzo in un lussuoso ristorante o un pic-nic in un parco. Hope non sa cosa stia succedendo, ma è un po’ perplessa, a lasciarla basita è il fatt oche l’abbia scaricata con u messaggio, perchè non una telefonata? Thomas invita la Logan a essere positiva, sta cercando di perdonare il marito e sta trovando un modo per rimettere insieme i pezzi. La sua capacità di perdonare è incredibile, lo ha fatto con lui facendolo tornare alla Forrester, inserendolo nel suo organico, prendendosi cura di Douglas e permettendogli di essere un bravo padre. Perchè non dovrebbe farlo con Liam che è l’uomo che ha sposato, che ama e anche il padre della piccola Beth? Thomas ricordando quanto bene ha ricevuto da Hope le augura di trovare la tranquillità e spera che presto tutto torna al posto giusto. Poi parlano di Vinny e di come abbia sconvolto le vite di due coppie alterando i risultati del test di paternità. Thomas ha bloccato il suo numero di telefono, per ora non ha volgia di ascoltarlo. Nonostante tutto non riesce a odiarlo e gli vuole lo stesso bene, lo ha perdonato per quanto ha fatto, è pur sempre il suo migliore amico.

Finn riferisce alla sua collega che Vinny ha falsificato un test di paternità per agevolare la relazione sentimentale del suo amico Forrester. La dottoressa ritiene Vinny un ragazzo che non dà il buon esempio e chissà in che cos’altro era coinvolto, la polizia si chiederà se qualcuno lo abbia investito di proposito. Finn non riesce a immaginare chi possa essere stato e voluto volontariamente la sua morte. Bill intanto è occupato a liberarsi dell’auto. Chiama Carter e lo incarica di contattare il suo amico e vendergli l’auto e inventa la scusa che un giardiniere gli ha rotto il parafango e il fanalino. Ordina a Carter di portarla in Medio Oriente e farla diventare una priorità.

Beautiful, anticipazioni puntata 11 giugno: Thomas furioso per la morte di Vinny

Nelle anticipazioni della nuova puntata di Beautiful in onda oggi sabato 11 giugno, ripartiamo da Finn che telefona a Thomas, deve raggiungerlo all’obitorio perché deve riconoscere un corpo che appartiene a una persona che conosce ma non fa parte del suo nucleo familiare. Thomas in compagnia di Hope incontra Finn e riconosce Vinny. Bill cerca di convincere Liam a buttarsi dietro le spalle tutto, ha un movente, Vinny gli ha rovinato la vita alterando i risultati del test, ha messo in crisi il suo rapporto e ha rischiato di perdere la sua famiglia. Nessun giudice e nessun Pubblico Ministero crederà alla sua innocenza. Ci sono tutti i presupposti per cui lo avrebbe potuto uccidere.

Zoe confida a Quinn che è molto rammaricata per aver rovinato la serata a Paris e Zende e ha deciso di smetterla di essere gelosa e accettare che stanno vivendo insieme una bella relazione. Hope si accorge che c’è qualcosa che non va in Liam, non è sereno e quando viene affrontato il discorso sulla morte di Vinny ha un atteggiamento molto rancoroso. Bill si accorge che il figlio è in difficoltà e gli toglie dalle mani il telefono, mentre ancora sta colloquiando con la moglie. Zoe non si dà per vinta e tenta di nuovo ad avvicinarsi a Carter, ma l’avvocato non ha cambiato opinione su di lei e gli dice chiaramente che non ha alcuna intenzione di tornare con lei, in questo momento preferisce stare solo. Thomas è furioso, vuole a tutti i costi trovare il colpevole della morte di Vinny. Bill intanto continua a cancellare tutte le prove di quanto accaduto la sera dell’incidente e suggerisce a Liam di lasciarsi tutto alle spalle.





© RIPRODUZIONE RISERVATA