Beautiful/ Anticipazioni puntata 16 luglio 2020: Emma svuota il sacco

- Matteo Fantozzi

Beautiful, anticipazioni puntata 16 luglio 2020: Emma ha deciso di svuotare il sacco e di svelare tutto a Hope. Cosa accadrà?

Beautiful
Hope in Beautiful

Beautiful, anticipazioni puntata 16 luglio 2020

Nella puntata di Beautiful di oggi, giovedì 16 luglio, Emma scappa in auto tentando di raggiungere Hope per confessarle tutta la verità. Thomas, però, non si arrende di fronte alla fuga della ragazza e si mette in auto nel tentativo di fermarla. L’inseguimento in auto è estenuante e molto pericoloso, il Forrester la tallona con l’auto fino a che Emma, nel tentativo di inviare un messaggio a Hope, spinta dall’auto di Thomas perde il controllo della sua e cade in un dirupo. Il Forrester, invece di fermarsi e prestarle soccorso, la guarda morire senza chiamare l’aiuto necessario della polizia e dei vigili del fuoco. Intanto a casa di Brooke, Ridge approfitta dell’attimo da solo con Hope per consigliarle caldamente di prendere in considerazione Thomas perché è un bravo ragazzo e insieme potrebbero ricostruirsi quella famiglia che lei voleva con Liam ma che è sfumata per la morte di Beth. Tutti ignorano che proprio in quel momento Emma, l’unica intenzionata a rimettere a posto le cose, è morta per colpa proprio di Thomas.

Beautiful, dove eravamo rimasti

Ecco dove eravamo rimasti nelle ultime puntate di Beautiful. Thomas, avvisato da Zoe, riesce ad intercettare Emma e la invita ad entrare nel suo ufficio. Prima prova a persuaderla con la dolcezza e le buone maniere sul fatto che per Hope è meglio non venire a sapere della verità su Beth, non ora che sta per rimettere in sesto la sua vita accanto a lui e a Douglas. Poiché, però, la ragazza è molto decisa a confessare alla Logan la verità, sicura che se sapesse che Beth è ancora viva sicuramente tornerebbe sui suoi passi, ritornando con Liam per rimettere insieme la loro famiglia, Thomas passa alle maniere forti. Per questo motivo decide di minacciarla, dicendole che se non farà quello che lui desidera dovrà preoccuparsi perché su di lei si abbatteranno delle sciagure incredibili. Emma, però, è una ragazza dal carattere forte e non si lascia intimidire, affermando che andrà fino in fondo a questa faccenda. Intanto in un ufficio attiguo Zoe sta sperando che Thomas riesca ad impedire a Emma di parlare e si scaglia contro Xander che ha voluto raccontare a Emma tutta la verità. La Buckingham gli rinfaccia di non tenere abbastanza a lei da proteggerla dall’eventualità di finire in carcere. Xander, però, non riesce a nascondere la sua soddisfazione al pensiero che Hope possa finalmente conoscere la verità.

Hope ha finalmente visto con i suoi occhi la felicità di Steffy e delle bambine nell’avere Liam finalmente a casa. Questo le fa credere di avere preso la decisione giusta, anche se ammette con Liam di pensare continuamente a come sarebbe potuta essere la loro vita se Beth non fosse morta. Lo Spencer le dice che, anche se ora non sono più una coppia, comunque non può fare a meno di preoccuparsi per lei e soprattutto di essere in pena per il fatto che Thomas possa continuamente provare a manipolarla per i suoi scopi. Hope gli risponde che, come lui è andato avanti con la sua vita, anche lei deve fare lo stesso con la sua e per questo ha specificato al Forrester che, se anche in questo momento non si sente pronta, comunque non esclude un futuro con lui e Douglas. Subito dopo Hope si reca a casa di sua madre ma non la trova. Ha così modo di parlare con Ridge il quale, dopo averle chiesto come stia e come abbia reagito alla notizia del ritorno di Liam a casa di Steffy, le dice che non deve sentirsi sola ora che il suo matrimonio è finito perché ci sarà sempre Thomas al suo fianco. Hope prova a dirgli che in questo momento vuole stare da sola ma Ridge insiste nel dirle che dovrebbe dare a suo figlio una possibilità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA