Beautiful/ Anticipazioni puntata 27 novembre: la dichiarazione d’amore di Steffy

- La Redazione

Beautiful, anticipazioni puntata 27 novembre: Steffy si dichiara a Finn mentre Carte subisce un interrogatorio da Charlie per Zoe.

Beautiful Steffy Forrester 640x300
Steffy Forrester in "Beautiful"

Beautiful, anticipazioni puntata 27 novembre

Nella puntata di Beautiful in onda sabato 27 novembre, Steffy dice a Finn di provare un sentimento molto forte nei suoi confronti che è vero e proprio amore. Per questo motivo vuole trascorrere con lui tutto il tempo possibile. I due vengono però interrotti dall’arrivo di Liam che però questa volta non ha cattive notizie ma si scusa con entrambi per il suo comportamento inappropriato e dà la sua benedizione a questo nuovo rapporto, dicendo che è felice che ci sia una persona solida e serie nella vita della mamma di sua figlia. Carter subisce una sorta di interrogatorio da parte di Charlie che vuole sapere che cosa c’è in realtà fra lui e Zoe, così l’avvocato si lascia andare a qualche confessione privata, facendo intuire alla guardia che il loro rapporto è molto serio. Poi invita la modella a cenare con lui nel suo nuovo appartamento, alludendo al fatto che se lo desidera potrà anche fermarsi per la notte, senza che questo debba spingerla ad accettare un trasferimento definitivo.

Beautiful, dove siamo rimasti

Ecco cos’è successo nelle puntate precedenti di Beautiful. Zoe confessa a Zende che Carter le ha chiesto di andare a vivere insieme ma che lei ha preso tempo perché in questo momento non se la sente di prendere un impegno così definitivo. Gli spiega con molta sincerità che la sua richiesta, tra l’altro avanzata in modo particolare, è stata molto dolce ma che, anche se ormai si frequentano da un po’ di tempo, fra di loro non c’è stato ancora un legame intimo e profondo e sono troppi i passi che devono compiere prima di pensare di vivere insieme. Poi, rischiando anche di farsi smentire dallo stilista, gli dice che il suo tergiversare è legato anche al fatto che pensa che fra di loro ci sia una bella sintonia, che potrebbe andare al di là del rapporto lavorativo, e spera che anche per lui sia lo stesso. Zende non può negare che sia davvero così e aggiunge di essere molto grato a Hope per avergli dato non solo l’opportunità di lavorare alla sua collezione ma anche di poter collaborare con la modella. Poi le assicura che su Carter manterrà il più stretto riserbo, visto che non vuole metterla in una situazione scomoda. Intanto proprio l’avvocato sta parlando con Charlie di Zoe e racconta alla guardia giurata di come il loro rapporto si stia rafforzando sempre di più.

Steffy ha un’ulteriore sorpresa con Finn perché scopre che il dottore, nel tentativo di prendersi cura non solo di lei ma anche di Kelly, ha deciso di ordinare la spesa in modo da riempire la loro dispensa. Questo gesto così semplice la intenerisce molto perché è proprio questo che cercava, una persona capace di essere vicina e presente nella sua vita, per questo gli dice che nessun parere negativo di Liam potrà farle cambiare idea sul loro rapporto. Lo Spencer, intanto, è molto colpito da quello che la moglie gli ha detto, non pensando che con il suo atteggiamento avrebbe potuto ferirla così tanto. Le assicura, però, che non si tratta di gelosia ma solo di senso di protezione che ha sia nei confronti di sua figlia, ovviamente, che di Steffy alla quale vuole molto bene anche se non formano più una coppia. Quando Hope, però, gli chiede di dimostrarle il suo amore facendo un passo indietro e lasciando che la Forrester possa vivere la sua vita, anche considerando che sicuramente prima o poi arriverà un’altra persona nella vita della ragazza, quindi è un’idea alla quale si deve abituare. Liam, allora, le chiede scusa per averle involontariamente mancato di rispetto e le dice che è pronto a lasciare che Steffy possa scegliere di vivere il suo futuro con chi desidera, se questo può farla stare bene.



© RIPRODUZIONE RISERVATA