Beautiful/ Anticipazioni puntata oggi, 4 marzo: Hope svantaggiata, Brooke pronta a…

- Hedda Hopper

Beautiful torna in onda oggi con Brooke e Ridge ancora in crisi dopo quello che è successo con i loro figli e con Thomas poco pronto a perdere

beautiful thomas vicino a hope min 640x300
Beautiful, Thomas sposa Hope - Screenshot da video

Beautiful, anticipazioni puntata oggi, 4 marzo

Nella puntata di oggi, giovedì 4 marzo, di Beautiful, Thomas fantastica ad occhi aperti, immaginando in un futuro non lontano di poter sposare Hope e di assistere alla morte di sua madre. Intanto la ragazza racconta a Brooke di aver rifiutato l’offerta dello stilista di collaborare insieme alla Hope For The Future e riceve l’approvazione di sua madre per la decisione presa. Tuttavia la donna è convinta che sua figlia sia svantaggiata nella sfida contro Steffy perché la rivale si sta preparando da mesi con Sally per la nuova collezione, mentre lei ha solo un marchio che è fermo da troppo tempo. Liam riesce a convincere Steffy ad aiutarlo a dimostrare che suo fratello sta tramando qualcosa, anche se spera di sbagliarsi sul conto di Thomas e di poter dare prova allo Spencer che davvero il ragazzo stia facendo di tutto per cambiare. Così i due decidono di andare a casa di andare a casa di Vinny, l’unico che possa sapere che cosa ha in mente lo stilista. Il loro stupore è enorme, però, quando scoprono che lì vive Zoe.

Beautiful, dove siamo rimasti

Nelle ultime puntate di Beautiful, Hope dice a Steffy che non intende lavorare con Thomas perché non potrà mai perdonare colui che l’ha tenuta lontana per molti mesi da sua figlia, però non intende rinunciare alla sfida di moda, perché vuole a tutti i costi rilanciare la sua collezione. La Forrester le fa notare, però, di non avere assolutamente nessun modello pronto e neanche uno stilista in grado di realizzare il lavoro, quindi è sostanzialmente indietro, e per questo motivo la prega di ritirarsi, dicendole che più avanti proveranno a ritagliare un piccolo budget anche per la sua linea, ma Hope non intende dargliela vinta e indice la gara. Poi va da sua mamma per darle il suo supporto in un momento così difficile come quello del divorzio. La trova in condizioni disperate, soprattutto perché Brooke non riesce a rassegnarsi all’idea di aver perso l’uomo della sua vita per colpa di Thomas e della sua follia. Hope dice di sentirsi in colpa per la rottura di sua madre, visto che Ridge non era d’accordo sull’affido congiunto di Douglas, ma la madre la rassicura: è solo colpa del figliastro.

Liam ancora contro Thomas?

Anche Liam pensa che il ragazzo sia un pericolo per la sua famiglia e così va da lui per mettere le cose in chiaro e dirgli di restare lontano da Hope. Lo stilista, però, gli racconta che la ragazza ha rifiutato di lavorare con lui e che lo Spencer sbaglia a considerarlo un pericolo perché lui vuole solo la felicità della giovane e se questo vuol dire stare con Liam e Beth, allora lui si farà da parte. Il figlio di Bill, però, non si fida di lui e glielo dice. Poi va da Steffy per chiederle il suo aiuto. Liam, infatti, è sicuro che Thomas abbia assunto quest’aria dimessa solo per convincerli ad abbassare la guardia ma in realtà sta tramando qualcosa per riuscire a superare le resistenze di Hope e manipolarla di nuovo. Per questo motivo vuole metterlo con le spalle al muro e smascherarlo ma ha bisogno dell’aiuto di Steffy per riuscire a dimostrare i suoi sospetti. Così le chiede di appoggiarlo in questo piano, anche se odia coinvolgerla quando si tratta del fratello. Thomas torna a casa di Eric e incontra Shauna, alla quale propone di festeggiare il divorzio recente fra Ridge e Brooke. La Fulton non si fida del ragazzo e non vuole sbottonarsi più di tanto, dicendogli che non potrà mai gioire per la fine di un matrimoni, ma il giovane stilista le ricorda che in questo modo per lei c’è campo libero: non deve fare altro che allungare la mano e prendere quello che desidera perché è evidente che desidera solo di stare con suo padre.



© RIPRODUZIONE RISERVATA