Beautiful/ Anticipazioni puntate 23-28 novembre: Katie allo scontro con Flo!

- Elisa Porcelluzzi

Beautiful, anticipazioni puntate 23—28 novembre: Wyatt respinge Flo e chiede a Sally di sposarlo. Katie si sente male.

Beautiful su Canale 5 Beautiful su Canale 5 (Mediaset)

Beautiful, anticipazioni puntate dal 23 al 28 novembre

Beautiful torna in onda oggi per una settimana ricca di colpi di scene e timori per quello che è successo e succederà intorno a Flo. La giovane è già uscita fuori dal carcere per volere di Ridge che ha preferito salvare suo figlio e questo ha mandato in crisi Brooke che ha accusato il marito di una serie di macchinazioni che non la convincono e di cui non vuole fare parte. Come se non bastasse, Flo presto dovrà fare i conti con un’altra sorella Logan, la dolce Katie, che affronterà la figlia del fratello invitandola ad andare via con sua madre e tornare a Las Vegas perché quello che ha fatto è davvero grave e non ha niente a che fare con quello che era suo fratello che si è ucciso per salvare la sua vita. E lei? Ha tradito e fatto male alla cugina, sangue del suo sangue. Lo scontro metterà Katie alle strette tanto che finirà di nuovo per sentirsi male, cosa ne sarà di Flo a quel punto? (Hedda Hopper)

Le anticipazioni di Beautiful annunciano un lieto fine?

Nelle puntate di Beautiful della settimana dal 23 al 28 novembre, Ridge torna a casa e fa pace con Brooke, senza raccontarle di aver trascorso la notte con Shauna. La Fulton, però, racconta alla figlia di quello che è successo con Forrester e la ragazza le sconsiglia di coltivare questo impossibile sogno d’amore. Katie, che ha già consigliato a Flo di fare le valigie e tornare immediatamente a Las Vegas, va con Bill a casa di Wyatt per convincere il ragazzo a non dare una seconda possibilità a Flo. Di parere esattamente opposto è Quinn che, dopo un litigio con Sally, le dice che indipendentemente da quello che accadrà comunque suo figlio amerà per sempre Flo. Questa è di certo la speranza di Florence che torna a far visita a Wyatt per dirgli che non ha mai smesso di amarlo e che vorrebbe tornare con lui ma il giovane Spencer ha ben altri progetti: raggiunge infatti Sally e le chiede di sposarlo, ottenendo un suo sì. Katie, provata per tutti gli eventi delle ultime settimane, ha un malore che lei stessa sottovaluta. Qualche ora dopo, però, Bill la trova svenuta in casa.

Beautiful: dove siamo rimasti

Prima della messa in onda della nuova puntata di Beautiful, vediamo dove siamo rimasti. Ridge è sempre più imbarazzato e si trova ancora nella stanza al di sopra del Bikini in compagnia di Shauna. La Fulton continua a civettare con lui e lo fa un po’ penare prima di confessargli che in realtà fra di loro quella notte non è accaduto nulla: Ridge era troppo ubriaco e dopo aver farfugliato qualcosa si è immediatamente addormentato e lei è rimasta nel timore che durante la notte potesse succedergli qualcosa. Ridge è sollevato ma comunque non saprebbe come spiegare a sua moglie quello che è accaduto, così chiede a Shauna di non dire a nessuno di quella notte. La Fulton non si fa pregare e conferma che da parte sua non ci sarà nulla da raccontare. Così Ridge chiama sua moglie per dirle che sta bene e che a breve tornerà a casa e le racconterà tutto: ringrazia ancora una volta Shauna per tutto quello che ha fatto per lui e poi va via. Brooke è molto sollevata perché finalmente sa che il marito sta bene e riflette sulle parole che gli ha detto precedentemente il suocero, invitandola ad essere più indulgente nei confronti di Ridge e di Thomas, per salvare il suo matrimonio. La Logan è quindi decisa a rimettere le cose a posto anche se sa che non potrà mai perdonare Thomas.

Flo, tornata a casa dopo l’immunità che le è stata concessa dalla procura, riceve una visita inaspettata, quella di sua zia Katie. Florence spera che la donna sia andata ad offrirle un ramo d’ulivo, incoraggiata da quanto ha già fatto Ridge per lei, ma si trova di fronte una donna molto arrabbiata. Katie inizia a dirle che si vergogna per quello che ha fatto a sua cugina e la reputa una bugiarda e un’egoista, che pensa solo a se stessa. Inoltre ritiene che se fosse ancora in vita Storm si vergognerebbe per questa sua figlia così poco incline ai valori della famiglia Logan. Per rafforzare il suo pensiero, Katie costringe Flo a posare una mano sul suo cuore, proprio quello che il padre le ha donato in un atto di grande sacrificio d’amore. Flo prova a dirle che si vergogna molto per quello che ha fatto e sa perfettamente di avere deluso l’intera famiglia ma Katie, sempre più nervosa, le risponde che non si tratta di essere delusa ma è veramente disgustata dal suo comportamento. Quando Flo inizia a balbettare che spera che nei prossimi mesi, quando le acque si saranno calmate, potranno perdonarla e farle riacquistare l’affetto di tutta la famiglia, Katie le spiega che lei non esiste più per la famiglia Logan.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Soap

Ultime notizie