BEPPE ERCOLE, EX MARITO SERENA GRANDI/ Lei “Divorzio? Mi sono pentita, ho fatto male”

- Emanuele Ambrosio

Beppe Ercole, ex marito di Serena Grandi: “Divorzio? Mi sono pentita, ho fatto male”, ha raccontato l’attrice. Poi nella vita dell’uomo è arrivata Corinne Clery

Beppe Ercole e Corinne Clery
Beppe Ercole e Corinne Clery

Serena Grandi ha parlato anche dell’ex marito Beppe Ercole a Verissimo. “Forse è l’unico pentimento della mia vita”, ha detto in merito al loro divorzio. “Avevo un bambino piccolo e avevo bisogno di un uomo che mi strutturasse. Ero troppo giovane, intraprendente, ricca forse. Avevo un sacco di lavoro, ma avevo bisogno di un uomo come lui, che mi ha insegnato tantissimo”, ha spiegato l’attrice nello studio di Silvia Toffanin.

Dunque, Serena Grandi si è pentita di essere andata via: “Ho fatto male, chissà cosa sentivo di dover fare. Avevo bisogno di un uomo come tutte le madri che devono crescere un figlio. Lui una mano me la dava, a parte le corna. Ho fatto male, forse in un’altra vita non lo rifarò più”. Dal loro amore è nato Edoardo Ercole, che a proposito del padre ha raccontato: “Mamma mi racconta che si divertivano tanto e si facevano delle gran mangiate”. (agg. di Silvana Palazzo)

Beppe Ercole tra Serena Grandi e Corinne Clery

Beppe Ercole è stato il marito di Serena Grandi: un grande amore suggellato anche dalla nascita di un figlio. Un grande amore quello tra l’arredatore e l’icona del cinema anni ’70 ed ’80 che sono stati legati diversi anni. L’idillio si è però interrotto dopo qualche anno e nella vita di Beppe è arrivata un’altra donna: l’attrice Corinne Clery. Nel 2004, infatti, Corinne e Beppe si sposano e stanno insieme fino agli ultimi giorni di vita dell’arredatore scomparso nel 2010 dopo anni di lotta contro una terribile malattia. Conosciutissimo nella “Roma bene” come arredatore di case nel quartiere Parioli, Beppe è stato un padre esemplare, anche se la Grandi ha un’idea differente. “Io credo che non si nasca padri e lui non era nato. Neanche la legge poteva imporre la paternità e quando ho capito questo ho detto, lasciamo perdere” – ha detto l’attrice ospite del salotto “Oggi è un altro giorno” su Rai1.

Corinne Clery, invece, ha speso parole di grande amore per l’ex marito: “Giuseppe sta sempre con me. Ho la sua urna a casa. Ogni tanto lo coccolo e lo rimprovero spesso. Lui è sempre con me. Lui colorava la vita”. Dopo la sua morte le due ex moglie hanno più volto discusso parlando dell’ex marito anche all’interno della casa del Grande Fratello Vip dove sono state entrambi concorrenti.

Serena Grandi e Corinne Clery: pace fatta dopo la morte del marito Beppe Ercole

Beppe Ercole è stato un uomo molto amato. L’arredatore di interni è stato legato a due donne importantissime: la prima moglie Serena Grandi, madre del figlio Edoardo, e successivamente all’attrice Corinne Clery. Le due attrice proprio per lui sono arrivate a discutere con litigate che sono diventate di dominio pubblico visto che sono avvenute all’interno del GF VIP. Ad un certo punto però le due attrici hanno deciso di deporre l’ascia di guerra e di siglare un accordo di pace anche per il grande amore verso Giuseppe Ercole. ”

“Noi ci siamo massacrate a colpi di giornali. Siamo nate nello stesso giorno e siamo dello stesso segno. Siamo due guerriere. Abbiamo in comune la lealtà, l’amore per gli animali, per i figli” ha detto Corinne Clery ospite del programma “Io e te” di Pierluigi Diaco. L’attrice francese ricordando il marito ha aggiunto: “Giuseppe sta sempre con me. Ho la sua urna a casa. Ogni tanto lo coccolo e lo rimprovero spesso. Lui è sempre con me. Lui colorava la vita”. A farle eco poi il ricordo di Serena Grandi: “era un fantasioso ed Edoardo è molto simile”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA