Biagio D’Anelli a Francesca De André e Giorgio Tambellini/ “Complotto? Dumbo vola…”

- Silvana Palazzo

Biagio D’Anelli a Francesca De André e Giorgio Tambellini dopo intervista a Domenica Live. “Complotto? Dumbo vola…”. E spiega di avere le prove del tradimento…

biagio danelli pomeriggio5
Biagio D'Anelli

Biagio D’Anelli è coinvolto in un complotto ai danni di Francesca De André? È stata proprio l’ex gieffina a lanciare pesanti accuse: lo ha fatto a Domenica Live oggi, con Giorgio Tambellini al suo fianco. La figlia di Cristiano André ha spiegato che ha ordito un complotto con la sorella Fabrizia per farle credere che il fidanzato l’aveva tradita e spingerla tra le braccia di Gennaro Lillio, con cui poi si è lasciata. «Io e @fabriziadeandre abbiamo complottato il tradimento di @giorgiotambellini nei riguardi di @francescadeandre. Dopo questa cosa credo anche che Dumbo voli…», ha scritto Biagio D’Anelli in un post su Instagram. E ci ha abbinato un video in cui spiega la situazione. «Buonasera. Ho appena finito di vedere la replica di Domenica Live perché pare che una persona o delle persone vorrebbero denunciarmi o querelarmi». E quindi si è rivolto direttamente a Francesca De André per ribadire la veridicità della sua versione.

BIAGIO D’ANELLI A FRANCESCA DE ANDRÉ E GIORGIO TAMBELLINI

«Cara Francesca De André, ti ricordo che in casa Giorgio Tambellini è entrato in Casa dicendo “Sì ti ho tradito, ho fatto quello che ho voluto, perché tu non c’eri e avevo bisogno di scaricare”. E questa è la prima schifezza», ha esordito Biagio D’Anelli. E poi ha rilanciato. «Ho cinque paparazzi che hanno visto tutto quello che è accaduto. Posso fare nomi e cognomi e portarli dove vuoi, quando vuoi». L’ex gieffino ha poi aggiunto: «Mi ha telefonata Alessandra, la tua cara amica, passandomi Giorgio, che voleva parlare con me, dicendomi che mi avrebbe offerto una cena se gli avessi parato il culo». Biagio D’Anelli si è rivolto direttamente anche a Giorgio Tambellini: «Gli ho sempre detto pubblicamente che lo aspettavo per smontare i complotti. E poi a che pro dovevo fare un complotto contro di me? Che c… me ne fregava a me del vostro fidanzamento». E quindi lo ha invitato a «parlare a quattr’occhi io e te».



© RIPRODUZIONE RISERVATA