Bimba di 8 anni morta annegata in piscina/ Capalbio, piccola caduta dopo giro in bici

- Davide Giancristofaro Alberti

Tragedia a Capalbio, in provincia di Grosseto, dove una bimba di 8 anni è morta annegata in piscina dopo essere caduta con la bici

Morte in piscina
Morte in piscina, foto di repertorio (LaPresse)

Dramma a Capalbio, in provincia di Grosseto, dove una bimba di otto anni è morta dopo essere annegata in una piscina. L’incidente, come riferito da numerosi siti online, a cominciare da Fanpage, è avvenuto di preciso in località La Vallerana nella tarda mattinata di oggi: la piccola vittima stava giocando con la propria bicicletta nel giardino di una casa, quando ad un certo punto ha perso l’equilibrio, cadendo appunto nella piscina.

La bambina si trovava con la mamma e il papà in Maremma, e fra pochi giorni sarebbe dovuta ripartire per la Romania dove avrebbe ricominciato la scuola, ma la tragedia di oggi ha ovviamente sconvolto i piani della famiglia. Quando la mamma si è accorta di quanto accaduto, ha chiamato immediatamente i soccorsi medici del 118 che sono poi giunti tempestivamente sul luogo segnalato, ma nonostante i disperati tentativi di rianimare la bimba, non c’è stato niente da fare e alla fine ne è stato dichiarato il decesso.

BIMBA DI 8 ANNI MORTA ANNEGATA IN PISCINA: INDAGINI IN CORSO

Tutto da ricostruire quanto accaduto, e al momento si sa solo che la piccola vittima stesse circolando con la propria biciclettina: quanto successo dopo, però, non è chiaro, a cominciare dal perchè la piscina fosse piena in inverno, e nel contempo scoperta, senza alcun telo di protezione come si è soliti mettere appunto nelle stagioni fredde per evitare qualsiasi incidente. Sul posto, visto la gravità delle condizioni della bambina, era stato inviato anche l’elisoccorso Pegaso, ma questi è ritornato alla base vuoto, dopo che era stato constatato il decesso della piccola. In base ad alcune notizie emerse sembra che la coppia rumena fosse in vacanza in una casa in affitto; la bimba era arrivata in Italia durante le vacanze di Natale insieme alla madre, dopo di che le due erano state raggiunte dal padre, che aveva trovato lavoro come operaio agricolo. Le indagini sono in corso, a cominciare dallo stabilire l’esatta causa di morte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA