BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA DATI 15 MAGGIO/ 1.154 nuovi casi, 22 morti

- Davide Giancristofaro Alberti

Bollettino Coronavirus della regione Lombardia, tutti i dati odierni sulla pandemia (15 maggio 2021): ecco numeri e statistiche aggiornati

bollettino coronavirus lombardia
Regione Lombardia, Governatore Attilio Fontana (LaPresse, 2020)

Sono stati diramati negli scorsi minuti i dati relativi al bollettino Coronavirus Lombardia, che anche oggi, sabato 15 maggio 2021, è stata la regione più colpita d’Italia, con 1.154 nuovi casi a fronte di 48.952 tamponi eseguiti e un tasso di contagio che si attesta al 2,3%. Per quanto riguarda i decessi quotidiani, in data odierna se ne sono registrati 22 (ieri erano stati 23), per un totale di 33.329 vittime Covid dall’inizio della pandemia.

Passando ai ricoverati con sintomi negli ospedali lombardi, essi sono in tutto 2.159 (-92), di cui 390 in terapia intensiva (-21), con ulteriori 36.177 soggetti in regime di isolamento domiciliare. Di conseguenza, gli attualmente positivi in Lombardia sono 38.726 (+37). Nel dettaglio, quella di Milano è la provincia più bersagliata dal virus nelle ultime 24 ore (313), seguita da Brescia (128), Como (125), Varese (125), Bergamo (91), Monza (91), Mantova (66), Cremona (52), Sondrio (50), Pavia (37), Lecco (34), Lodi (8). (aggiornamento di Alessandro Nidi)

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA DI IERI, 14 MAGGIO

È tutto pronto per il bollettino coronavirus della regione Lombardia di oggi, sabato 15 maggio 2021. Nel report odierno, come ogni giorno da più di un anno a questa parte, scopriremo quanti saranno i nuovi casi, quindi le vittime e la situazione negli ospedali. Anche il bollettino di ieri ha confermato per l’ennesima volta negli ultimi giorni la tendenza alla decrescita in Lombardia, con 1.160 nuovi contagi emersi a fronte di 44.005 tamponi processati, per un tasso di positività del 2.6%, in linea con i dati nazionali. Anche in Lombardia stanno migliorando continuamente i numeri degli ospedali, con 2.251 persone al momento ricoverate per covid in degenza normale (-100), e altre 441 invece nei reparti di terapia intensiva degli ospedali regionali (dato in calo di 6 unità). A livello provinciale, infine, Milano registra 298 contagiati, Brescia 148 e Bergamo 129.

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA, DATI 15 MAGGIO, LE PAROLE DI FONTANA

Numeri decisamente positivi grazie ad una campagna di vaccinazione che sta proseguendo in maniera decisamente spedita, e che a breve scatterà anche per i più giovani, così come da date ufficiali comunicate ieri dalla regione. A riguardo il governatore lombardo, Attilio Fontana, ha ringraziato tutto il suo staff e la Protezione civile parlando de “la più grande campagna di sanità pubblica mai organizzata nel nostro Paese, mettendo a disposizione capacità, serietà ma anche la loro serenità”. E ancora: “La Lombardia per prima ha scelto di unire l’aspetto sanitario a quello dell’emergenza, favorendo la sinergia tra le forze della sanità e quelle della Protezione civile. E’ stata la mossa più importante presa all’inizio della campagna vaccinale e ha consentito di organizzarla al meglio facendo leva sulle forze migliori della nostra regione. Con orgoglio vediamo che questo modello è stato ripreso a livello nazionale”. Quindi Fontana ha concluso l’invito ad avere più doso: “Ci vorrebbero più dosi per poter concludere con la massima urgenza questa campagna vaccinale”.

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA, DATI 14 MAGGIO



© RIPRODUZIONE RISERVATA