BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA 15 OTTOBRE/ +288 casi, tasso positività allo 0,2%

- Davide Giancristofaro Alberti

Bollettino coronavirus Lombardia, dati 15 ottobre 2021: facciamo il punto sulla pandemia di covid in regione, fra nuovi contagiati, morti e ricoverati

lombardia
Regione Lombardia, Letizia Moratti e Attilio Fontana (LaPresse)

Pochi istanti fa Regione Lombardia ha diramato il bollettino coronavirus di oggi, venerdì 15 ottobre 2021 , e arrivano aggiornamenti confortanti. Nelle ultime 24 ore sono stati annotati 288 nuovi infettati su oltre 105 mila tamponi processati. La provincia più colpita è quella di Milano con 92 nuovi contagiati, seguita dalle province di Brescia (+44) e Bergamo (+33).

Il bollettino coronavirus della Lombardia di oggi segnala 4 nuovi decessi per Covid-19: totale di 34.112 vittime dall’inizio dell’emergenza sanitaria. Crolla la percentuale dei positivi sui tamponi effettuati: dallo 0,4% allo 0,2% di oggi. Infine, la situazione dei ricoverati negli ospedali lombardi: +2 pazienti in terapia intensiva (56) e -3 pazienti negli altri reparti Covid (297). (Aggiornamento di MB)

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA, GLI AGGIORNAMENTI DI IERI

Ecco il bollettino coronavirus della regione Lombardia con tutti i dati odierni, 15 ottobre 2021. Dopo le ore 17:30 la regione comunicherà come sempre i nuovi contagiati, le vittime e i ricoverati, e nell’attesa andiamo a dare uno sguardo all’ultima comunicazione, che come sempre è stata positiva. Oggi verrà infatti certificata una nuova settimana in zona bianca per la regione Lombardia, alla luce dei 273 contagi segnalati ieri a fronte di 66.424 test anti covid analizzati nei vari laboratori regionali.

Negli ospedali vi sono al momento 54 pazienti in terapia intensiva, un numero in diminuzione di 5 unità, mentre in area medica il dato segnala 300 allettati in totale, computo che è diminuito nelle scorse 24 ore di 15 pazienti. Infine, segnaliamo i 10 morti per covid comunicati ieri (totale 34.108), e i dati delle province, a cominciare da quelli di Milano, dove i contagiati sono stati in totale 100, con Bergamo e Brescia a quota 37, e Mantova con altri 36 nuovi casi.

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA, DATI 15 OTTOBRE: LA NOTA DEL WELFARE SUL VACCINO

E nella giornata di ieri è stata diffusa una nota da parte della direzione generale welfare, presieduta dalla presidente Letizia Moratti, in cui si è fatto chiarezza sulla terza dose di vaccino anti covid e l’antifluenzale. A riguardo viene specificato che: “Regione Lombardia conferma che, al momento, la 3ª dose è offerta in co-somministrazione con l’antinfluenzale presso i centri vaccinali solo a cittadini over 80 e a cittadini immunocompromessi”.

Quindi la nota regionale prosegue dicendo: “A seguito del nuovo schema posologico dei vaccini anti Covid-19 approvati (Pfizer e Moderna), comunicato da Aifa l’11 ottobre la somministrazione della 3ª dose anti Covid-19 nelle farmacie aderenti è sospesa. La prenotazione è comunque garantita attraverso il portale di prenotazione”. In merito invece al solo vaccino antinfluenzale viene specificato che la prenotazione sarà possibile a partire dal 28 ottobre, e il vaccino sarà gratuito per soggetti fragili, over 65, donne in gravidanza e bimbi dai 6 mesi fino ai 6 anni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA