BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA 28 MAGGIO/ +14 morti, -30 ricoverati

- Davide Giancristofaro Alberti

Bollettino coronavirus Lombardia, dati 28 maggio 2022. Scopriamo tutti gli aggiornamenti covid di oggi

letizia moratti
Letizia Moratti, vicepresidente Regione Lombardia (LaPresse, 2021)

Pochi istanti fa è stato diramato il bollettino coronavirus della Lombardia con i dati sull’emergenza  epidemiologica aggiornati ad oggi, sabato 28 maggio 2022. Nelle ultime 24 ore sono stati confermati 2.360 nuovi casi positivi su oltre 29 mila tamponi processati. Stabile il tasso di positività, ancora all’8%. Purtroppo sono stati registrati 14 nuovi decessi: totale di 40.515 vittime di Covid-19 da inizio pandemia. Infine, la situazione negli ospedali lombardi: stabile il dato dei pazienti in terapia intensiva (33), -30 ricoverati negli altri reparti Covid (670).

Questo il bilancio di nuovi casi positivi per provincia riportato dal bollettino coronavirus della Lombardia odierno: 789 nuovi casi a Milano, 274 nuovi casi a Brescia, 202 nuovi casi a Varese, 223 nuovi casi a Monza, 169 nuovi casi a Bergamo, 133 nuovi casi a Como, 145 nuovi casi a Pavia, 99 nuovi casi a Mantova, 68 nuovi casi a Cremona, 69 nuovi casi a Lecco, 49 nuovi casi a Lodi, 28 nuovi casi a Sondrio. (Aggiornamento di MB)

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA, GLI AGGIORNAMENTI DI IERI

Scopriamo insieme come di consueto il bollettino coronavirus della regione Lombardia, precisamente quello di oggi, sabato 28 maggio 2022. L’appuntamento è fissato dopo le ore 16:00, quando appunto il nuovo comunicato verrà reso pubblico, aggiornato in tutti i suoi vari indicatori, dal numero di contagi totali, passando per gli ospedalizzati e arrivando fino alle vittime. Quest’ultimo resta il dato senza dubbio più drammatico, e dopo gli ultimi decessi del bollettino coronavirus Lombardia di ieri, pari a 21 morti, il totale si è portato a quota 40.501.

Per quanto riguarda i contagiati, invece, ieri i casi di positività sono stati 2.449 su 30.280 tamponi processati, sia antigenici rapidi quanto molecolari, mentre il dettaglio relativo al tasso di positività, l’incidenza dei contagiati sul totale dei test anti covid, è stato pari all’8 per cento. Infine la situazione ospedaliera, a cominciare dai reparti di terapia intensiva, dove ad oggi troviamo 33 ricoverati, in crescita di una sola unità rispetto al precedente report. In area medica, invece, il dato segnala quota 700, il che significa che c’è stata una variazione di -20 allettati.

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA, DATI 28 MAGGIO: I DATI DEL MONITORAGGIO ISS

E per capire meglio i dati riguardanti la pandemia di covid della regione Lombardia, nella giornata di ieri si è tenuto il consueto monitoraggio sul coronavirus da parte dell’Iss, l’Istituto superiore di sanità, e nell’occasione sono state rese pubbliche le percentuali di occupazione di malati covid in area medica, cresciute nell’ultima settimana solo in Calabria e Umbria, e stabili in 13 regioni fra cui la Lombardia (7%), oltre a Campania, (11%), Emilia Romagna (11%), Friuli Venezia Giulia (9%), Lazio (11%), Marche (11%), Pa Bolzano (7%), Piemonte (6%), Sardegna (12%), Sicilia (17%), Toscana (7%),Valle d’Aosta (12%), Veneto (6%).

Per quanto riguarda invece i posti letto occupati in terapia intensiva, anche in questo caso la Lombardia segna una stabilità (2%), così come altre 14 regioni, ovvero, Abruzzo (al 4%), Basilicata (1%), Calabria (4%), Campania (5%), Emilia Romagna (4%), Friuli Venezia Giulia (1%), Liguria (3%), Molise (8%), Piemonte (3%), Sicilia (4%), Toscana (3%), Umbria (1%), Valle d’Aosta (3%) e Veneto (2%).





© RIPRODUZIONE RISERVATA