BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA 28 OTTOBRE/ +570 casi, ricoveri in ribasso

- Davide Giancristofaro Alberti

Bollettino coronavirus Lombardia, dati 28 ottobre 2021: nella regione di Attilio Fontana la situazione covid continua ad essere positiva

Fontana e Moratti
Regione Lombardia, Attilio Fontana e Letizia Moratti (LaPresse, 2021)

Pochi istanti fa è stato reso noto il bollettino coronavirus della Lombardia di oggi, giovedì 28 ottobre 2021. Come ufficializzato dalla Regione guidata da Attilio Fontana, nelle ultime 24 ore sono stati registrati 570 nuovi casi positivi su quasi 130 mila tamponi processati. La provincia con più infettati è quella di Milano con 185 nuovi casi, seguita dalle province di Brescia (+58) e Monza e Brianza (+39).

Il bollettino coronavirus della Lombardia odierno segnala la morte di altre 3 persone per il Covid-19: totale salito a 34.148 vittime dall’inizio della pandemia. La percentuale dei positivi sui tamponi effettuati si attesta allo 0,4%, mentre diminuisce il dato dei ricoverati negli ospedali lombardi: -3 pazienti in terapia intensiva (45) e -12 pazienti negli altri reparti Covid (300). (Aggiornamento di MB)

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA, GLI AGGIORNAMENTI DI IERI

Facciamo il punto sulla pandemia di covid in regione Lombardia, grazie al nuovo bollettino coronavirus aggiornato ad oggi, giovedì 28 ottobre 2021. Come sempre la comunicazione giungerà nel tardo pomeriggio, indicativamente dopo le ore 17:00, e anche quella di oggi sarà positiva, così come sta accadendo ormai da diversi mesi in Lombardia. Dopo un periodo di migliaia di contagi, ricoveri, lockdown e restrizioni varie, la regione di Fontana ha saputo rialzare la testa grazie ad una campagna di vaccinazione di massa, e i numeri lo stanno confermando.

Basta rivedere il bollettino di ieri per scoprirlo, quando i nuovi contagi sono stati in totale 513 su 96.377 tamponi processati. Il tasso di positività è stato pari allo 0.5 per cento, sempre a livelli molto contenuti, mentre le vittime sono state pari a zero (dato che non si registrava dal 16 ottobre) per un totale quindi rimasto invariato di 34.145 decessi dal 20 febbraio 2020. Negli ospedali vi sono al momento 48 pazienti in terapia intensiva (-1) e altri 312 in area medica (+11), mentre in merito alle province con più casi, si segnala sempre Milano, per ovvie ragioni, con un totale di 171 contagiati.

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA, DATI 28 OTTOBRE: LA MORATTI SULLA TERZA DOSE

Intanto da ieri, 27 ottobre 2021, è possibile prenotarsi in Lombardia per la terza dose del vaccino anti covid, prenotazioni riservate però solamente agli over 60 e ai fragili; per farlo basterà recarsi sul portale dedicato www.prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it o tramite call center gratuito 800.894.545. “Proteggersi con la terza dose di vaccino – ha spiegato la vicepresidente e assessore al Welfare di Regione Lombardia, Letizia Moratti – è molto importante soprattutto per i soggetti più fragili. Dopo aver ricevuto la prima e la seconda dose di vaccino, la terza è necessaria per continuare a essere protetti. I dati, infatti, dimostrano che la dose di richiamo, somministrata almeno sei mesi dopo la conclusione del ciclo primario, aumenta la protezione mentre questa, col tempo, tende ad abbassarsi”.

L’ex sindaco di Milano ha aggiunto e concluso: “Il grande senso civico dei lombardi ha portato sino ad oggi il 91% della popolazione vaccinabile ad aderire alla campagna, con poco meno di 15,5 milioni di dosi somministrate in Lombardia in soli 9 mesi. Un risultato straordinario che dovrebbe convincere gli ultimi dubbiosi a un gesto di tutela e di rispetto della salute propria e della comunità”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA