CORONAVIRUS LOMBARDIA, BOLLETTINO 9 DICEMBRE/ 20 morti, 1.486 casi, +18 ricoveri

- Davide Giancristofaro Alberti

Bollettino coronavirus Lombardia, dati 9 dicembre 2021: 20 morti, 1.486 nuovi casi di contagio, 136 terapie intensive occupate, +18 ricoveri in 24 ore

attiliofontana lombardia 2 lapresse1280 640x300
Attilio Fontana, presidente della Regione Lombardia (LaPresse)

Nelle ultime 24 ore in Lombardia sono stati contagiati dal coronavirus 1.486 cittadini, portando il numero da inizio pandemia a 954.741 casi totali: da segnalare purtroppo nel bollettino del 9 dicembre anche 20 morti (34.524 decessi totali) e 741 guariti-dimessi (877.139 totali).

Al momento in Lombardia sono contagiati dal Covid-19 ben 43.078 persone, di cui però 41.858 in isolamento domiciliare con pochi o nessun sintomo, 1.084 ricoverati con sintomi nei reparti ordinari (+18 rispetto a ieri), 136 terapie intensive totali (nessun aumento rispetto al bollettino di ieri). Il tasso di positività della Lombardia si consolida al 2,9%, frutto degli ultimi 14.850 tamponi-test rapidi processati. L’incremento dei casi per provincia vede Milano ancora “primeggiare” con 415 nuovi contagi in 24 ore, segue Brescia con 237, Monza 191, Varese 180, Bergamo 103, Como 86, Mantova 59, Sondrio 45, Pavia 43, Lecco 39, Cremona 24. (agg. di Niccolò Magnani)

IL BOLLETTINO COVID DI IERI

Il bollettino coronavirus della regione Lombardia di oggi, 9 dicembre 2021, sarà comunicato in serata dal ministero della salute. Tutti i dati ufficiali fotograferanno la situazione del covid in Lombardia, regione che ha visto i contagi in aumento nelle ultime tre settimane, in linea con il resto della penisola. Domani si terrà il consueto monitoraggio dei dati e la cabina di regia, e per la settimana prossima la regione resterà sicuramente in zona bianca, avendo quasi tutti i parametri al di sotto delle varie soglie di rischio, ma ciò che accadrà durante la settimana di Natale, quella che inizierà il 20 dicembre, nessuno può dirlo.

Nell’attesa andiamo a rivedere brevemente il bollettino di ieri quando i nuovi contagiati sono stati in totale 3.373 su 112.492 tamponi processati, con un tasso di positività che è stato pari al 3 per cento. Anche ieri sono stati registrati dei morti da covid, leggasi *** per un totale da inizio pandemia di 25, mentre negli ospedali regionali vi sono al momento 136 persone ricoverate in terapia intensiva (+2), e altre 1.066 in area medica (+25). Infine uno sguardo a Milano e provincia, dove i casi emersi sono stati 865.

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA, DATI 9 DICEMBRE: IL COMMENTO DEL VIROLOGO MAGA

E della possibilità che la Lombardia possa tornare in zona Gialla a partire dal prossimo 20 dicembre, per la settimana di Natale, ne ha parlato anche il virologo del Cnr, Giovanni Maga. Intervistato dalla Provincia pavese ha specificato: «Le cifre mostrano un trend in peggioramento che si può rallentare con i vaccini e usando le mascherine», invocando quindi prudenza.

La certezza ovviamente non vi è, anche perchè bisognerà capire come evolveranno i contagi nei prossimi giorni, ma se il trend negativo dell’ultimo periodo venisse confermato, alla fine toccherà anche alla Lombardia tornare in zona gialla. In ogni caso, cambierà ben poco rispetto alla zona bianca, se non l’introduzione della mascherina anche all’aperto, cosa tra l’altro che molte città hanno già obbligato a fare con apposite ordinanze, alla luce dei numerosi assembramenti previsti nei prossimi giorni per le festività natalizie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA