CORONAVIRUS ITALIA 8 DICEMBRE, BOLLETTINO MIN. SALUTE/ 86 morti, 17959 casi, +15 t.i.

- Davide Giancristofaro Alberti

Bollettino coronavirus Ministero Salute 8 dicembre 2021: dati Covid Italia oggi. 86 morti, 17.959 nuovi casi, aumento di 15 terapie intensive e 21 ricoveri

Covid terapia intensiva
Coronavirus Italia, un reparto terapia intensiva (LaPresse, 2021)

Nelle ultime 24 ore in Italia si registrano 17.959 nuovi contagiati dal coronavirus, un trend che conferma le ultime settimane di risalita dei casi senza però i “picchi” visti in altri Paesi europei. Il bollettino diffuso dal Ministero della Salute presenta anche 9.540 guariti-dimessi e purtroppo 86 morti (134.472 da inizio pandemia).

Il tasso di positività torna a salire – al 3,2% (+0,9%) – a fronte dei 564.698 tamponi processati tra il 7 e l’8 dicembre: al momento nel nostro Paese sono positivi al Covid 249.214 italiani, di cui 242.324 in isolamento domiciliare senza particolari sintomi, 6.099 ricoverati con sintomi nei reparti Covid (+21), 791 terapie intensive occupate (+15). Le Regioni con l’aumento giornaliero di contagi sopra quota 1000 sono oggi Veneto (3.516 nuovi casi in 24 ore), Lombardia (3.373), Campania (1.175), Emilia Romagna (1.391), Lazio (1.554), Piemonte (1.165). (agg. di Niccolò Magnani)

IL BOLLETTINO COVID DI IERI

Anche in questa giornata tipicamente di festività natalizia come l’8 dicembre 2021, verrà emesso il nuovo bollettino coronavirus del ministero della salute. Come da copione l’appuntamento sarà fissato nel tardo pomeriggio di oggi, dopo le ore 17:00, quando il dicastero preposto comunicherà appunto l’aggiornamento sulla pandemia di covid con tutti i principali indicatori.

Il virus sta continuando a diffondersi in maniera capillare, e se da una parte l’Italia sta resistendo a questa quarta ondata grazie ad una campagna di vaccinazione di massa, dall’altra i contagi stanno comunque iniziando a preoccupare alcune regioni che nelle prossime settimane potrebbero cambiare colore. In attesa del nuovo report rivediamo il bollettino di ieri, quando i nuovi contagiati emersi sono stati in totale 15.756 su 695.136 tamponi analizzati fra molecolari e antigenici. Il tasso di positività è stato pari al 2.3 per cento, mentre negli ospedali il numero di pazienti è cresciuto di 33 e 199 rispettivamente in terapia intensiva e in area medica, per un totale di ricoverati pari a 776 e 6.078. Infine il consueto sguardo alla regione Lombardia che ieri ha comunicato altri 2.783 nuovi contagiati (qui il bollettino regionale di ieri).

BOLLETTINO CORONAVIRUS MINISTERO SALUTE 8 DICEMBRE: GIANNELLI E IL PUNTO SULLA DAD

Nonostante il nuovo protocollo covid delle scuole, senza dubbio più “snello” rispetto all’anno scorso di questi tempi, non mancano gli alunni in Dad, in Didattica a distanza, anche per questo anno scolastico 2021-2022, giunto ormai al suo giro di boa. A riguardo ne ha parlato il professor Antonello Giannelli, presidente dell’Associazione nazionale presidi, che intervenuto presso la trasmissione “Res Publica” su Cusano Italia Tv, ha snocciolato i numeri attuali della Dad.

Ecco che cosa ha dichiarato: “In questo momento ci sono circa 10mila classi in Dad in tutta Italia. Il totale delle classi nel nostro Paese è 400mila, quindi 10mila è sicuramente un numero consistente, ma rispetto al totale non c’è paragone e comunque non c’è paragone rispetto ad un anno fa. Certamente la pandemia è in risalita, devono essere le misure approvate dal governo a porre un freno a questa risalita perché nessuno si vuole ritrovare in una situazione comparabile a quella dell’anno scorso”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA