VIDEO/ Youtube: Haka degli All Blacks a San Siro contro l’Italia, il testo dell’inno maori della Nuova Zelanda

- La Redazione

Haka, haka, haka, il sole splende. All Blacks contro Italia. Rugby da imparare. Disputata ieri sera la partita di rugby fra le nazionali italiana e neozelandese non aveva storia

Haka, haka, haka, il sole splende. All Blacks contro Italia. Rugby da imparare. Disputata ieri sera la partita di rugby fra le nazionali italiana e neozelandese non aveva storia

Haka, haka, haka, il sole splende. All Blacks contro Italia. Rugby da imparare. Disputata ieri sera la partita di rugby fra le nazionali italiana e neozelandese non aveva storia. Difatti gli abitanti dell’isola maori sono indiscussi campioni che per la nostra nazionale è pressoché impossibile superare. Ciononostante il risultato ottenuto 6 a 20, sebbene a prima vista possa sembrare alquanto sconfortante, si dice sia più che buono. Ma da tempo la folla di appassionati di questo sport aspettava in fondo in fondo altro da questo match. Ovvero la possibilità di sentir risuonare la danza maori intonata dagli All Blacks, la famosa (o il famoso?) Haka. La danza primitiva inneggia all’uomo peloso che ha convinto il sole a tornare a splendere sulla terra, incoraggia gli uomini prima della gara e infonde sicurezza fra le fila. Diventata un vero e proprio culto anche al di là dei confini nazionali l’Haka è stato cantato dagli oltre 80.000 tifosi provenienti da tutta Italia.

IL TESTO DELL’HAKA E LA TRADUZIONE

 

 

Ringa pakia

 

Uma tiraha

Turi whatia

Hope whai ake

Waewae takahia kia kino

 

Ka mate, Ka mate! Ka ora, Ka ora!

Ka mate, Ka mate! Ka ora, Ka ora!

Tenei te tangata puhuruhuru

Nana i tiki mai whakawhiti te ra!

A hupane, a hupane

A hupane, kaupane whiti te ra!

Hi!

 

Batti le mani contro le cosce

Sbuffa col petto

Piega le ginocchia

Lascia che i fianchi li seguano

Sbatti i piedi più forte che puoi.

È la morte, È la morte! È la vita, è la vita!

È la morte, È la morte! È la vita, è la vita!

Questo è l’uomo dai lunghi capelli

è colui che ha fatto splendere il sole su di me!

Ancora uno scalino, ancora uno scalino, un altro

fino in alto, IL SOLE SPLENDE!

 

VAI A VEDERE IL VIDEO, CLICCA SUL SIMBOLO ">>" QUI SOTTO

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori