Genoa Calciomercato/ Ag. Bocchetti: “Può partire a giugno”

- La Redazione

L’avvocato Marricco parla del futuro del suo assistito che ha molti estimatori in Germania

bocchetti_R375x255_05feb09

Salvatore Bocchetti è uno dei difensori emergenti più attentamente seguiti, sulle sue tracce, secondo i rumors di calciomercato, ci sarebbe anche il Bayern Monaco. Il suo procuratore, l’avvocato Marrucco, interpellato da Tmw, ammette che a giugno, vista anche l’esplosione di Ranocchia e Bonucci (del Genoa ma in prestito al Bari), Bocchetti potrebbe cambiare maglia.

Si sa qualcosa del Bayern?

“Posso dire che il giocatore è molto seguito in Germania, ma non ho la certezza sul nome del Bayern. E’ stato quotato come miglior centrale difensivo dell’ultima under 21, qualcosa vorrà pur dire…”

E’ ipotizzabile un addio al Genoa già da gennaio?

"Per gennaio assolutamente no, a fine anno è possibile visto che Bonucci e Ranocchia sono in prestito al Bari e si stanno dimostrando elementi di assoluto valore".

 

Qualora Bocchetti dovesse lasciare Genova, sarebbe più credibile una pista estera o italiana?

"Credo sia più facile l’estero, in Italia dovrebbe venire fuori una grande squadra, ma Milan e Inter da quello che vediamo preferiscono attingere dall’estero. Certo che se dovesse bussare una grande squadra saremmo ben lieti di accettare".

 

E’ sempre attuale il sogno di vestire la maglia del Napoli?

"E’ tifoso del Napoli e non nascondo che il giocatore, nel momento in cui è stato acquistato dal Genoa, avrebbe avuto piacere di venire a Napoli; ma credo che le strade si siano allontanate definitivamente".

Pensa che il Genoa abbia la volontà di privarsene?

"Il ragazzo sta benissimo a Genova, ma conosco la politica di estrema oculatezza dei rossoblu: Milito e Motta lo dimostrano, quindi a giugno probabilmente Bocchetti potrebbe essere anche ceduto".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori