CALCIOMERCATO/ Juventus, Krasic è stato ad un passo dalla Fiorentina!

- La Redazione

Interessante retroscena di mercato svelato dalla Gazzetta dello Sport

krasic_juve_R375x255_21ago

CALCIOMERCATO JUVENTUS – Interessante retroscena di mercato svelato quest’oggi dalla Gazzetta dello Sport. Secondo quanto si legge sul quotidiano milanese la Fiorentina è stata vicinissima ad acquistare Milos Krasic prima del trasferimento di quest’ultimo alla Juventus. Il retroscena risale al mercato di gennaio del 2010.

In quel periodo la Fiorentina fu protagonista della strabiliante vittoria allo Stamford Bridge di Liverpool. Pantaleo Corvino e la dirigenza dei Viola volevano regalare alla squadra e all’allora tecnico Cesare Prandelli un innesto di spessore come riconoscimento per la grande prestazione in Inghilterra. L’obiettivo individuato era appunto l’esterno della nazionale serba.

Un gol di Krasic, che permise l’accesso agli ottavi di Champions League del Cska Mosca, fece decadere definitivamente l’operazione. I moscoviti, infatti, non se la sentirono di lasciar partire il proprio uomo di punta dopo l’accesso nell’elite europeo. Durante il mercato invernale anche un’altra società italiana, e precisamente la Roma, provò a strappare al Cska Mosca il biondo centrocampista, invano.

Un gol di Krasic, che permise l’accesso agli ottavi di Champions League del Cska Mosca, fece decadere definitivamente l’operazione. I moscoviti, infatti, non se la sentirono di lasciar partire il proprio uomo di punta dopo l’accesso nell’elite europeo. Durante il mercato invernale anche un’altra società italiana, e precisamente la Roma, provò a strappare al Cska Mosca il biondo centrocampista, invano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori