CALCIOMERCATO/ Inter – Roma, Julio Baptista: «Mai detto di voler andar via!»

Il centravanti brasiliano, interpellato dal Corriere dello Sport, ha fatto il punto della situazione sul suo ruolo e sulla squadra giallorossa

20.02.2010 - La Redazione
baptista_R375_2ot08
Julio Baptista attaccante Roma (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO ROMA INTER – La Bestia torna a parlare. “Questa è la prima intervista che faccio dopo sette mesi” ha detto Julio Baptista  al Corriere dello Sport, alla vigilia dell’impegno di campionato contro il Catania che lo vedrà nuovamente in campo dal primo minuto. Al fianco di Mirko Vucinic.

Il centravanti ex Real Madrid, a corrente alternata nelle ultime gare, ammette la brutta prestazione della squadra in occasione della sfida europea con il Panathinaikos. “Abbiamo giocato male, riconosciamolo. Quando si sbaglia tanto in una competizione internazionale gli errori si pagano, ma al ritorno con l’aiuto dei nostri tifosi possiamo farcela”. L’appuntamento è per giovedì sera allo stadio Olimpico.

La Bestia, rimasta a Roma dopo tanti rumors di mercato, vuole poi puntualizzare alcune questioni anche perché "sul mio conto sono state dette tante falsità. Riguardo i miei infortuni e questa situazione di mercato." E allora, riferendosi alle trattative di gennaio,  Baptista ribadisce: "so che le società hanno parlato, ma io non ho mai detto: voglio andare via. Eppure la gente era convinta di questo e mi criticava. Ma la mia ferma volontà di restare alla Roma l’ha confermata anche l’allenatore. A Roma mi trovo bene, mi sono adattato benissimo. E poi lavoro in un gruppo straordinario".

 

C’è tempo anche per uno sguardo al campionato e agli obiettivi della sua Roma. "Dobbiamo ritrovare subito la mentalità giusta – ha detto al giornale sportivo -. Il nostro obiettivo è la Champions, se possiamo arrivare più vicini all’Inter è meglio. Certo che se loro vincono sempre…"

 

(Marco Fattorini)

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori