CHELSEA INTER/ Compagnoni: «L’Inter ha il 50% di possibilità ma è dura…»

- La Redazione

Il noto commentatore di Sky pronostica la sfida dello Stamford Bridge

Mourinho_R375_29ago09

CHELSEA INTER – Dopo l’eliminazione di Milan e Fiorentina l’Italia si aggrappa all’Inter per le ultime speranze targate Champions. In ballo c’è il salvataggio del calcio italiano, che nelle ultime annate sta andando alla deriva, nonché un quarto posto Champions a rischio per la stagione 2011-2012. L’Inter dovrà cercare di superare il turno ma dovrà battere il Chelsea fra le propria mura domestiche.

Una gara aperta, come confessa a Calciomercatonews.com, il noto commentatore Sky Compagnoni: «E’ una partita da 50 e 50 – dice – l’Inter ha vinto all’andata è quindi ha due risultati su tre, però allo Stamford Bridge non sarà facile neanche pareggiare. Come è dura per l’Inter però è molto dura anche per il Chelsea, indipendentemente da come andrà l’Inter si è sbloccata, non ha più quella paura che aveva prima ed è sicuramente un avversario più duro».

Una battuta anche sulla corsa scudetto, apertissima visti i distacchi fra le prime tre in classifica: «Il campionato è sicuramente riaperto – conclude Compagnoni – si può dire che il Milan sia uscito indenne da Roma in virtù del pareggio dell’Inter con il Genoa, la distanza è rimasta di 4 punti ma l’Inter dovrà giocare all’Olimpico di Roma a fine mese e potenzialmente il distacco potrebbe diminuire. C’è da dire però che l’Inter resta comunque la squadra più forte, quindi a mio avviso la favorita a vincere lo scudetto».

Clicca qui per leggere l’intervista completa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori