PAGELLE/ Le pagelle di Chelsea-Inter (0-1)

- La Redazione

Una grandissima Inter prima congela, poi colpisce a Stamford Bridge

Inter_R375_16mar10

(0-1)- Finalmente un’Inter grande anche a livello europeo. Mourinho gioca pesante e presenta l’Inter a Stamford Bridge con tre punte più Snejider. La mossa paga, i nerazzurri sembrano finalmente senza timori e giocano a calcio senza particolari patemi. L’Inter addormenta la partita nel primo tempo e soffre solo nei cinque minuti prima dell’intervallo quando il Chelsea crea un paio di occasioni ghiotte.

Anche nella ripresa l’inter non ha timori il Chelsea sembra intenzionato a prendere il controllo del campo ma alla lunga è l’Inter che gioca e tiene il pallino del gioco, uno strepitoso Snejider regala tre palle gol, una a Pandev, deviata in angolo, una Milito, fuori, una a Eto’o che non sbaglia.

Chelsea-Inter 0-1 Marcatori: 79′ Eto’o (I)

Chelsea 4-3-3: Turnbull; Zhirkov (75′ Kalou), Terry, Alex, Ivanovic; Ballack (63′ J.Cole), Mikel, Lampard; Malouda, Drogba, Anelka. A disp: Taylor, Carvalho, Belletti, Bruma, J.Cole, Kalou, Sturridge. All. Ancelotti.

Inter 4-2-3-1: Julio Cesar; J.Zanetti, Lucio, Samuel, Maicon; Cambiasso, T.Motta; Pandev (70′ Stankovic), Sneijder (85′ Mariga), Eto’o; Milito. A disp: Toldo, Cordoba, Materazzi, Santon, Mariga, Stankovic, Quaresma. All. Mourinho.

Arbitro: Stark. Ammoniti: 17′ Eto’o, 48′ T.Motta, 54′ Lucio, 55′ Malouda, 57′ Drogba, 83′ Julio Cesar, 84′ Alex, 89′ Terry Espulsi: 86′ Drogba

Le pagelle dell’Inter

Julio Cesar 6,5: non ha molto da fare se non alla fine del primo tempo sul tiro di Anelka. Molto reattivo.

Maicon 7: ara la fascia destra proponendonsi con puntualità svizzera, qualche errorino nei cross e qualcuno in difesa ma nel complesso una grande prova

Lucio 7,5: ripete la stessa grandissima prestazione dell’andata annichilendo Drogba.

Samuel 7,5: una partita sontuosa come il compagno brasiliano.

Zanetti J. 7: dalle sue parti il Chelsea non passa mai.

Cambiasso 7: gioca una partita di temperamento contro tutto il centrocampo del Chelsea. Esce da vincitore.

 

T.Motta 6,5: all’inizio sembra troppo timoroso ma con il passare del tempo gioca con determinazione.

 

Sneijder 8: il migliore in campo trova sempre la giocata adatta come il passaggio vincente per Eto’o.

 

Pandev 6,5: partita di sacrificio per il macedone che arretra per dare una mano al centrocampo. Nel secondo tempo ha la palla giusta ma la spreca.

 

Milito 7: continui movimenti che fanno male alla difesa del Chelsea, non trova il guizzo finale.

 

Eto’o 7,5: una partita giocata con grande umiltà e determinazione. Spreca una palla gol clamorosa ma non sbaglia quando Sneijder lo lancia in porta. Il gol del grande campione ritrovato.

 

Mourinho 7,5: ha vinto tatticamente la partita osando con una formazione super offensiva, bloccando le fasce laterali del Chelsea.

 

(Claudio Ruggieri)

 







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori

Ultime notizie

Ultime notizie