ROMA INTER/ Il big match di vip e politici in uno stadio Olimpico sold out

- La Redazione

L’anticipo di sabato si preannuncia una delle sfide più interessanti del campionato. Scopriamo chi, domani sera, affollerà la tribuna d’onore

tifosi_roma_curvasud_R375x255_26feb10

ROMA INTER – Tutto esaurito. Dopo il tam tam mediatico è arrivata anche l’ufficialità attraverso un comunicato diffuso dalla Roma sul proprio sito ufficiale. “I biglietti per la gara sono completamente esauriti in ogni ordine di settore e posto”, si legge nella nota diramata dalla società capitolina. Alle 18.00 di sabato tutti ai propri posti in uno stadio stracolmo per una sfida che porta con sé parole ambiziose come “scudetto” e “Champions League”.

Nel frattempo sembra totalmente sold out anche la tribuna d’onore dello stadio Olimpico che, in occasione del big match tra Roma e Inter, accoglierà decine di personalità tra politici, ambasciatori e volti dello spettacolo. Partendo dal Governo, all’Olimpico saranno presenti due ministri (Elio Vito e Andrea Ronchi), nonché 4 sottosegretari: Rocco Crimi (sport), Nitto Francesco Palma (interno), Pasquale Viespoli (lavoro e politiche sociali), Marco Milanese (economia). E ancora tanti altri parlamentari e personaggi politici di spicco. Da Massimo D’Alema (romanista d.o.c.) a Pier Ferdinando Casini, passando per Francesco Rutelli (di fede laziale).

A fare il tifo per i padroni di casa ci saranno anche Maurizio Gasparri e Fabrizio Cicchitto, entrambi esponenti di spicco del Pdl. In tribuna siederà poi l’ambasciatore degli Usa in Italia David Thorne. All’Olimpico presenzieranno anche i vertici dello sport italiano tra cui il presidente del Coni Gianni Petrucci e quello del comitato paralitico Luca Pancalli. Con loro anche Giancarlo Abete, presidente della Federcalcio.

 

Dalla politica alle istituzioni, passando per il mondo del giornalismo e della tv. Il big match di sabato vedrà sugli spalti Augusto Minzolini, direttore del Tg1 e Clemente Mimun, numero 1 del Tg5. E poi anche il direttore di Rai2 Liofreddi. Il mondo dello spettacolo non può mancare in questa sfida scudetto e partecipa con volti noti del calibro di Paolo Bonolis (interista) e Carlo Verdone (di provata fede giallorossa), ma anche Lino Banfi e Claudio Amendola, entrambi affezionati ai colori della Magica.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori