CALCIOMERCATO/ Ag. Piccioli su Santana, Waigo e Do Prado

- La Redazione

Santana? Oggi non pensiamo al mercato ma solo a rimetterci dall’infortunio, che questo è ben più grave”,  dice il suo agente Marco Piccioli  

Santana? Oggi non pensiamo al mercato ma solo a rimetterci dall'infortunio, che questo è ben più grave",  dice il suo agente Marco Piccioli  

Intervistato telefonicamente per TuttoMercatoWeb, Marco Piccioli, agente dell’esterno destro della Fiorentina, Santana (28), reduce da un brutto infortunio ai legamenti del ginocchio, dovrà stare fuori dai campi di gioco per 4-5 mesi: “Santana? Oggi non pensiamo al mercato ma solo a rimetterci dall’infortunio, che questo è ben più grave”.

“Nel 2011 gli scade il contratto. Effettivamente è un giocatore che piace sia alla Roma che alla Samp, ma anche ad altre squadre. Per adesso la sua volontà è quella di rimettersi da questo infortunio, lui vorrebbe rimanere alla Fiorentina. Con Corvino due settimane fa c’eravamo visti per il rinnovo del contratto, ma poi sia noi che loro, abbiamo pensato subito all’infortunio. Santana l’ha presa male anche perchè, venendo da un infortunio importante era in un buon momento. Aveva superato anche la brutta situazione della scorsa stagione, ma poi è successo questo”.

“Si pensa ad un recupero di sei mesi, quindi dovrebbe rimetteresi in Pista a settembre credo. Purtroppo per lui gli infortuni sono sempre brutti e seri, ma è un ragazzo forte e si rimetterà in campo. Dimostrerà il suo valore come sempre ha fatto”.

Poi gli abbiamo rivolto qualche domanda su Papa Waigo: “Papa Waigo rientrerà dal prestito al Southemptone. Valuteremo il da farsi capendo cosa farà anche l’allenatore e cosa vorrà fare del ragazzo. Ha fatto buona stagione”.

Problema feeling con allenatore?

PER CONTINUARE  A LEGGERE L’ARTICOLO SU PICCOLI, SANTANA, WAIGO E DO PRATO, CLICCA SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO                                     

"Non lo so, ma sicuramente con la società è stato valutato di mandarlo via, visto che anche la stagione precedente non aveva trovato spazio. Non si possono dare colpe, sono scelte che la società fa e ne prendiamo atto. Ora rientrerà e vedremo cosa succederà".

 

"Altre cose? Ardemagni sta facendo benissimo con il Cittadella, concentrato ora sul campionato, ma chiaramente ho avuto dei contatti per lui. Cagliari e Chievo? Si, ma non solo con queste squadre. E’ inutile parlare ora, è troppo presto anche perchè prima Cittadella deve vedere come va a finire il campionato."

 

"Do Prado e la Lazio? A gennaio era stato cercato. Ancora non mi sono sentito con il ds, ma anche lui pensa solo al Cesena, il mercato verrà dopo". 

 

 

(Fonte TMW)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori