Milan Calciomercato/ Dzeko si allontana, in pole c’è Lukaku!

- La Redazione

Il club rossonero vira sul 16enne attaccante dell’Arsenal

CALCIOMERCATO MILAN – Il Milan cercherà di acquistare una prima punta di peso durante la prossima campagna acquisti estiva. Ma a discapito delle attese, i rossoneri non si fionderanno su Dzeko. Le dichiarazioni della scorsa settimana del bosniaco, che ha aperto ad una sua possibile permanenza in Germania, leggasi Bayern Monaco, hanno fatto di colpo precipitare le possibilità di vedere il bomber del Wolfsburg con la maglia rossonera.

Non va inoltre dimenticato l’alto costo richiesto dalla dirigenza tedesca, circa 40 milioni di euro, soldi che il Milan non ha attualmente a disposizione, o meglio, non vuole investire su un solo giocatore. Per tutte queste ragioni la strategia di mercato rossonera si concentrerà sul vero fenomeno del momento, il 16enne dell’Anderlecht Lukaku. Il colosso belga, paragonato dalla critica a Didier Drogba, potrebbe rappresentare indubbiamente una valida alternativa a Dzeko. Difficile che possa trasferirsi subito a Milanello.

Lo stesso Lukaku ha infatti recentemente dichiarato di voler rimanere fra le fila dell’Anderlecht almeno fino al 18esimo anno di età: «So che ci sono molti club interessati a me – ha detto Lukaku a Sky Sports – ma voglio rimandare la mia partenza, perchè devo ancora crescere e voglio stare vicino alla mia famiglia. Quando avrò 18 anni, mi cercherò una nuova squadra». Il Milan potrebbe però bloccare il giocatore acquistandolo subito, per poi prelevarlo a maturazione avvenuta. In questo modo eviterebbe una corsa al rialzo e con 15 milioni di euro circa si assicurerebbe uno dei più promettenti attaccanti in circolazione. Fra due anni, poi, Lukaku si potrebbe trasferire a Milanello per essere inserito a poco a poco nell’organico.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori