CALCIOMERCATO/ Milan Juventus: Giovinco, “Formica” rossonera?

- La Redazione

La Formica Atomica cerca spazio e potrebbe trovarlo fra le fila del club di Milanello

CALCIOMERCATO MILAN JUVENTUS – Sebastian Giovinco è sempre stato il grande punto interrogativo delle ultime stagioni bianconere. La Formica Atomica, da tutti considerato il futuro della Vecchia Signora, non è infatti riuscito mai ad imporsi fra i titolari nonostante il susseguirsi di allenatori. Si è visto poco con Ranieri, si è visto pochissimo con Ferrara e infine non si è visto mai con Zaccheroni. Per tutte queste ragioni non è da escludere una partenza del “folletto” a fine stagione.

Le ultime notizie di calciomercato di questi giorni indicano Giovinco come una pregiata moneta di scambio per imbastire operazioni del calibro di Pazzini, Gilardino, Ranocchia e via dicendo. Un Giovinco che potrebbe però, secondo indiscrezioni raccolte da ilsussidiario.net, fare comodo ad un’altra società, il Milan. I rossoneri sono infatti sul mercato alla ricerca di un esterno e il bianconero si sposa perfettamente con quel ruolo.

Non è quindi impossibile pensare ad un Giovinco come vice-Pato o addirittura in simbiosi con lo stesso al fianco di Borriello e davanti a Ronaldinho. I quattro formerebbero un attacco tutta dinamicità, corsa e imprevedibilità e potrebbero seriamente impensierire le difese avversarie. Un’operazione che potrebbe essere favorita dagli ottimi rapporti che intercorrono fra Juventus e Milan, da sempre e storicamente amiche. Non è inoltre da escludere che a Torino, in cambio di Giovinco, non possa volare qualche contropartita tecnica. Flamini, ad esempio, potrebbe lasciare Milanello a fine stagione e la Juventus, prima del suo approdo a Milano, lo cercò insistentemente. Intanto Alessio Secco mercoledì scorso è stato visto passeggiare fuori Via Turati, vicino alla sede del club rossonero….

 

(Davide Giancristofaro)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori