CALCIOMERCATO/ Napoli: Hamsik – Manchester. Zuculini sì! Trattative di mercato al 12 giugno

- La Redazione

Continuano gli attacchi degli inglesi sul centrocampista slovacco

Hamsik_R375_30dic08

Il Manchester United è pronto ad offrire 22 milioni di sterline (qualcosa più di 26 milioni di euro) per portare Marek Hamsik in Premier League. E’ la clamorosa rivelazione fatta dal portale inglese caughtoffside.com, non nuovo a rivelare notizie sensazionali. Non è un mistero infatti che lo slovacco sia da tempo seguito dalla società allenata da Mister Alex Ferguson, tanto che emissari del club inglese si sono visti più volte al San Paolo, come del resto quelli dell’Inter, l’altro club che lo ha seguito con attenzione.

Hamsik comunque ha rilasciato nei giorni scorsi dal ritiro sudafricano importante dichiarazioni. «Ora mi tufferò con tutta l’anima in questa esperienza fantastica che è il Mondiale – esclamò due giorni fa – poi tornerò con la maglia azzurra per vivere un’altra stagione bellissima a Napoli. Possiamo parlare tranquillamente di rinnovo? Sì, non c’è e non ci sarà nessun problema a riguardo. Sia io che il Napoli abbiamo il desiderio di rinnovare il contratto. L’intenzione è quella di proseguire su questa strada e di poter essere insieme protagonisti di un campionato esaltante».

 

Il calciomercato del Napoli è pieno di sorprese. In queste prime settimane di contatti la società partenopea è stata vicina a molti giocatori salvo poi rallentare visto il prezzo ricercato dalle altre società. Verità o solo rumors di calciomercato? La domanda è ancora priva di risposta, tuttavia una certezza in questo calciomercato partenopeo c’è: Franco Zuculini.

 

Il centrocampista argentino dell’Hoffenheim piace particolarmente ai dirigenti del Napoli, la conferma è arrivata al Corriere dello Sport direttamente da Bigon, direttore sportivo del Napoli: "L’interessamento del giocatore c’è, ci piace, però in Germania si sono spinti già troppo avanti…". Il Napoli è da tempo che monitora la situazione del centrocampista sudamericano, piedi buoni, ottimo dribbling, un giocatore che però non ha brillato particolarmente nella sua prima stagione nel club tedesco, anche se gode della stima di Diego Armando Maradona, selezionatore dell’Argentina. L’affare potrebbe chiudersi con la formula del prestito oneroso, per il riscatto se ne parlerà a fine stagione anche perchè l’Hoffenheim non intende svalutare un giocatore, classe 90′, costato 7 milioni di euro.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori

Ultime notizie

Ultime notizie