PAGELLE/ Italia-Costa d’Avorio (0-1): le pagelle degli azzurri!

- La Redazione

Rimandata la prima Italia di Cesare Prandelli che all’esordio perde uno a zero contro la Costa d’Avorio a Londra

balotelli_naz_R375_11ago
Mario Balotelli (Foto: Ansa)

Rimandata la prima Italia di Cesare Prandelli che all’esordio perde uno a zero contro la Costa d’Avorio a Londra sul campo del West Ham. Eppure la Nazionale italiana nei primi venti minuti dava l’impressione di poter regalare spettacolo con il trio Amauri-Balotelli-Cassano, invece alla fine sono gli ivoriani a spuntarla con il gol nella ripresa di Kolo Toure.

LE PAGELLE DEGLI AZZURRI

Italia-Costa d’Avorio  0-1

Marcatori: 55′ K.Toure

Italia 4-2-3-1: Sirigu; Molinaro, Chiellini, Bonucci, Motta (70′ Cassani); De Rossi, Palombo (81′ Montolivo); Balotelli (59′ Borriello), Cassano (70′ Rossi), Pepe (74′ Marchisio); Amauri (59′ Quagliarella). A disp: Viviano, Mirante, Antonini, Astori, Cassani, Lucchini, Lazzari, Marchisio, Montolivo, Borriello, Quagliarella, Rossi. C.t. Prandelli.

Costa d’Avorio 4-3-3: Yaboah; Demel (57′ Kafoumba), K.Toure, Zokora, Tiene; Eboue, Y.Toure, Tiote; Gervinho (92′ K.Kone), Doumbia (62′ Sagbo), Kalou. A disp: Zogbu, Bamba, Angoua, Kafoumba, Fae, Sagbo, K.Kone. C.t. Zahoui.

Arbitro: Atkinson.

Ammoniti: 35′ Eboue, 83′ Bonucci.

Sirigu 6: non può nulla sul colpo di testa vincente di Kolo Toure.

Molinaro 5,5: primo tempo diligente, nel secondo perde efficacia, in bambola sulla giocata degli ivoriani che ha portato al gol del vantaggio.

Chiellini 5,5: sul gol degli ivoriani si perde completamente Toure.

Bonucci 5: brutta partita del neo juventino, troppo timido nell’approccio alla gara.

Motta 5,5: meglio in fase offensiva che in quella difensiva, Gervinho e Kalou sono dei brutti clienti.

 

Palombo 6: lotta come può a centrocampo contro mastini come Yaya Toure.

 

De Rossi 6: meglio nel primo tempo, nella ripresa la stanchezza si fa sentire e perde lucidità.

 

Balotelli 5,5: ci si aspettava qualcosa di più, si fa vedere solo su un calcio di punizione.

 

Cassano 6,5: più mobile rispetto a Balotelli, cerca di ispirare la manovra d’attacco.

 

Pepe 6: solito lavoro di sacrificio, deve essere più incisivo in fase offensiva.

 

Amauri 5,5: lotta contro l’intera difesa ivoriana, ma si perde col passare dei minuti.

 

Cassani 5,5: un po’ meglio rispetto a Motta in fase difensiva, si affaccia timidamente in attacco.

 

Montolivo s.v.

 

Borriello 6: più mobile rispetto ad Amauri, viene poco assistito dai compagni.

 

Rossi 6: entra in campo e decide di fare tutto da solo, alterna cose buone ad altre meno buone.

 

Marchisio 5: in Nazionale sembra un giocatore spento.

 

Quagliarella 5,5: non ha dato la scossa come in Italia-Slovacchia.

 

Prandelli 5,5: un’Italia gagliarda solo nei primi venti minuti, poi la condizione fisica approssimativa si è fatta sentire. Sicuramente ha in mente una squadra d’attacco.

 

(Claudio Ruggieri)

 

VIDEO GOL SINTESI E HIGHLIGHTS DI ITALIA COSTA D’AVORIO

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori