QUALIFICAZIONI EUROPEI/ Italia Far Oer, Francia già a rischio, tutte le sfide di domani

- La Redazione

Fitto calendario per la seconda giornata di sfide internazionali

Blanc_Laurent_R375_29mag09_phixr
Laurent Blanc (foto Ansa)

QUALIFICAZIONI EUROPEI – La Francia rischia grosso in Bosnia in questa seconda giornata di qualificazioni europee. Dopo il ko interno contro la Bielorussia il commissario tecnico Laurent Blanc si troverà ad affrontare una squadra motivata con un pubblico pronto a fare da dodicesimo uomo. Poi c’è Svizzera – Inghilterra, una partita molto interessante. Naturalmente l’esordio casalingo dell’Italia contro le Far Oer, sfida sulla carta facile che dovrebbe permettere a mister Prandelli di guadagnare altri tre punti e con essi una relatitva tranquillità. Nel nostro girone c’è anche l’interssante derby slavo Serbia – Slovenia. E un’amichevole di lusso come Argentina- Spagna. Ma vediamo girone per girone quali sono le partite di questo secondo turno.

Gruppo A C’è Germania-Azerbaigian, con l’ex c.t. Vogts che porta il suo Azerbaigian a Colonia Poi c’è Turchia – Belgio, che potrebbe valere già per il secondo posto del girone. Chiude il programma Austria-Kazakistan

Gruppo B Bellla partita quella tra Russia e Slovacchia. Poi c’è Irlanda-Andorra e Macedonia-Armenia, incontri di secondo piano, ma in cui conterà sicuramente cogliere i tre punti.

Gruppo C Oltre a Italia-Isole Far Oer, c’è soprattutto il derby slavo Serbia-Slovenia. Serbia favorita, ma la Slovenia deve riscattare la sconfitta d’esordio con l’Irlanda del Nord.

Gruppo D Bosnia-Francia è l’incontro più importante di questo girone. Poi c’è un’interessante Bielorussa – Romania. Chiude Albania – Lussemburgo

 

Gruppo E Dopo i ciinque gol al San Marino, L’Olanda ha in programma un altro incontro facile con la Finlandia, in casa. Poi ci sono Svezia – San Marino e Ungheria-Moldova.

 

Gruppo F Ci sono Georgia – Israele e Malta – Lettonia. Ma il match clou è sicuramente Croazia-Grecia. Slavi favoriti, ma ellenici in grado anche di fare l’impresa.

 

Gruppo G Svizzera-Inghilterra è una partita di grande valore. Per Capello un test impegnativo, anche per confermare le belle cose viste nell’incontro con la Bulgaria. Per gli elvetici un tentativo di ripartire dopo l’eliminazione nel girone eliminatorio di Sudafrica 2010. Poi c’è Bulgaria – Montenegro, già uno spareggio per scegliere la seconda del girone. con la sfida italiana fra Bojinov e Vucinic.

 

Gruppo H Dopo l’incredibile 4-4 con Cipro il Portogallo va in Norvegia, trasferta certamente difficile. Mancherà Cristiano Ronaldo infortunato. Nel girone c’è anche la sfida nordica Danimarca-Islanda.

 

Gruppo I Merntre la Spagna va in Argentina a celebrare il suo Mondiale in un’amichevole ci sono Repubblica Ceca-Lituania e Scozia- Liechtenstein.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori