CALCIOMERCATO/ Cesena,esclusiva ag. Rosina: “Mancano dettagli, mai problemi con Spalletti”

Il procuratore dell’ex granata commenta il prossimo trasferimento del giocatore e i presunti dissapori con Spalletti

27.01.2011 - La Redazione
rosina_zenit_R400_27gen10
Alessandro Rosina, foto Ansa

ESCLUSIVA CALCIOMERCATO CESENA – Il campionato italiano è vicino a riabbracciare Alessandro Rosina, trequartista tutto dribbling e fantasia in forza allo Zenit di San Pietroburgo allenato dal tecnico italiano Luciano Spalletti. Molti rumors di calciomercato confermano il suo arrivo a Cesena, per aumentare il tasso tecnico della società romagnola.

Rosina, classe 84′, ex enfant prodige del Torino, non è mai riuscito a far emergere definitivamente il grande talento intravisto a sprazzi con la maglia granata. Nel luglio del 2009 la società piemontese accetta l’offerta dello Zenit che acquista il calciatore per una cifra vicina ai 9 milioni di euro. In Russia il giocatore è protagonista di buoni match e l’arrivo di Luciano Spalletti in panchina permette a Rosina di vincere il campionato russo da poco conclusosi.

CALCIOMERCATO ROSINA CESENA CONTINUA, CLICCA QUI SOTTO

Qualcuno parla di dissapori tra i due, ma in esclusiva per ilsussidiario.net, Fabrizio Rosina, agente-fratello del calciatore italiano, smentisce tutto: "Non è niente vero, con il mister Alessandro ha sempre avuto un comportamento professionale, tra i due c’è un rapporto di stima". Il Cesena è la prossima avventura di Rosina, prestito con diritto di riscatto, anche se l’agente è cauto: "E’ vero, il giocatore è molto vicino al Cesena ma mancano ancora alcuni dettagli". Il Cesena sembra aver bruciato la concorrenza di altre società di Serie A, come confermato dal procuratore del giocatore: "Si, sono arrivate offerte di altre società ma preferisco non rivelare il nome".

 

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori