Diretta/ Basket Lega A: risultati delle partite e classifica prima di Varese-Milano (17^giornata)

- La Redazione

I risultati della 17^giornata e la classifica del campionato di basket prima del posticipo Varese-Milano: vittorie per Cantù, Siena, Montegranaro, Cremona, Caserta Avellino e Brindisi

Holland_Gallinari Foto Infophoto

Questi i risultati finali della diciassettesima giornata del campionato di basket, in attesa del posticipo di domani (lunedì 27 gennaio) sera Varese-Milano: Cantù-Sassari 99-95, Siena-Reggio Emilia 65-55, Montegranaro-Venezia 73-72, Virtus Bologna-Cremona 85-90, Caserta-Pesaro 100-88, Avellino-Pistoia 75-70 e nel posticipo Brindisi-Roma 72-62. In testa la strana coppia Brindisi-Cantù, che hanno vinto i rispettivi big match contro Roma e Sassari; Siena batte in rimonta Reggio Emilia ed aggancia il vagone secondo posto a quota 22. Perde ancora la Virtus Bologna al quarto ko consecutive il settimo nelle ultime 8 partite; le V nere restano a 14 così come Pistoia che ha perso ad Avellino. In cosa successo pesantissimo di Montegranaro che battendo Venezia torna a mettere due punti tra sè e l’ultimo posto di Pesaro, sconfitta a Caserta. Domani (lunedì 27 gennaio, ore 20:30) il derby lombardo tra Milano e Varese chiuderà il programma, queste invece le partite della prossima giornata, la diciottesima: Virtus Bologna-Siena, Venezia-Varese, Pesaro-Cantù, Pistoia-Sassari, Milano-Caserta, Roma-Avellino, Cremona-Brindisi, Reggio Emilia-Montegranaro.

La Lega A di basket torna in campo nel weekend per la sua diciassettesima giornata; è la seconda di ritorno, e la classifica è ancora molto corta. Ci sono quattro squadre in testa: Cantù, Roma, Brindisi e Milano comandano con 22 punti, davanti a Siena e Sassari che provano a rimanere incollate. Il programma si apre oggi: nessun anticipo previsto. Alle 18,15 dunque abbiamo Montegranaro-Venezia, Siena-Reggio Emlia, Avellino-Pistoia, Caserta-Pesaro, Cantù-Sassari, Bologna-Cremona; alle 20,30 il posticipo è Brindisi-Roma, mentre domani alle 20,30 si chiude la giornata con il derby lombardo Varese-Milano. Turno ricco di partite di cartello: a cominciare da Cantù-Sassari, che può essere forse l’ultima chiamata per i sardi per le zona di altissima classifica. Forse i playoff non saranno un problema, ma il gruppo è in calo anche a causa dei problemi fisici di Travis Diener. Brindisi-Roma è uno scontro diretto in testa alla classifica: una delle due rimarrà davanti, l’altra si troverà dietro. Sono due sorprese: l’Acea è la finalista del 2013 ma in pochi si aspettavano una conferma ai vertici dopo l’addio di coach Marco Calvani e di Gigi Datome, mentre la Enel ha costruito un roster assolutamente competitivo e ha saputo restare in alto dopo lo straordinario inizio e una flessione in autunno inoltrato. Montegranaro e Pesaro, in lotta per la salvezza, cercheranno punti importanti sperando di riassorbire la Vanoli Cremona, che però si è rinforzata e appare fuori dalla lotta (deve però giocare a Bologna, sul campo di una squadra affamata perchè in crisi nera). Il piatto forte naturalmente è anche l’ultimo a essere portato in tavola: Cimberio-EA7 Emporio Armani è un derby caldissimo e sentitissimo, nessuna delle due squadre ci sta a perdere in termini assoluti e la classifica di oggi dice che l’Olimpia vuole dimostrare di essere la più forte e prendere il largo per avere il fattore campo dalla sua per tutti i playoff, mentre la Cimberio in post season vuole arrivarci e non lascerà nulla di intentato. I ruoli si sono ribaltati: l’anno scorso fu 3-0 Varese con tre partite dominate (ci furono anche i quarti di Coppa Italia), quest’anno però la Cimberio non ha trovato la stessa alchimia e anzi soffre tantissimo in trasferta (ha vinto solo a Cremona e Reggio Emilia). In settimana ha tagliato Franklin Hassell pescando Linton Johnson, giocatore che ad Avellino è stato anche dominante; tuttavia l’Armani ha un roster profondissimo, un super difensore come David Moss, un leader naturale come Daniel Hackett e attaccanti pazzeschi in Alessandro Gentile e Keith Langford. Il pronostico sembra scritto, ma le partite non si giocano mai fuori dal campo. 

 

RISULTATO FINALE Acqua Vitasnella Cantù-Banco di Sardegna Sassari 99-95 (Ragland 24, Aradori, Uter 15, Leunen, S.Gentile, Jenkins 11; Gordon 26, C.Green 22, D.Diener 19)

RISULTATO FINALE Montepaschi Siena-Grissin Bon Reggio Emilia 65-55 (E.Green 16, Cournooh 11, J.Carter 9; Kaukenas 13, A.Cinciarini 12, White 12)

RISULTATO FINALE Sutor Montegranaro-Umana Venezia 73-72 (Mayo 23, D.Cinciarini, Skeen 13; A.Smith 22, Peric 12, L.Vitali 9)

RISULTATO FINALE Granarolo Bologna-Vanoli Cremona 85-90 (Walsh 33, Ware 15, Hardy 11; Spralja 24, J.Jackson 23, Woodside 13)

RISULTATO FINALE Pasta Reggia Caserta-Victoria Libertas Pesaro 100-88 (Hannah, Tommasini 17, Easley 16, Brooks 15; Anosike 18, Musso, Turner 17, Petty 14)

RISULTATO FINALE Sidigas Avellino-Giorgio Tesi Group Pistoia 75-70 (W.Thomas 17, Cavaliero 13, Lakovic 12; J.Johson, Wanamaker 16, Cortese 14)

RISULTATO FINALE Brindisi-Acea Roma 72-62 (Campbell 16, Todic 113, D.James, Dyson 11; Baron 15, Mbakwe 11, Jones 10)

 

Lunedi ore 20,30 Cimberio Varese-EA7 Emporio Armani Milano

PClassificaPunTotaleCasaFuori
PartitePuntiMediaPartitePuntiMediaPartitePuntiMedia
GVPFSDifFatSubGVPFSFatSubGVPFSFatSub
 1.  Enel Brindisi24 17 12 1325 1277 48 77.9 75.1 707 648 78.6 72.0 618 629 77.3 78.6 
 2.  Acqua Vitasnella Cantù24 17 12 1408 1350 58 82.8 79.4 776 702 86.2 78.0 632 648 79.0 81.0 
 3.  EA7 Emporio Armani Milano22 16 11 1273 1131 142 79.6 70.7 663 509 82.9 63.6 610 622 76.3 77.8 
 4.  Montepaschi Siena22 17 11 1301 1195 106 76.5 70.3 722 625 80.2 69.4 579 570 72.4 71.3 
 5.  Acea Roma22 17 11 1299 1257 42 76.4 73.9 608 582 76.0 72.8 691 675 76.8 75.0 
 6.  Banco di Sardegna Sassari20 17 10 1429 1348 81 84.1 79.3 677 614 84.6 76.8 752 734 83.6 81.6 
 7.  Umana Venezia18 17 1343 1320 23 79.0 77.6 689 605 86.1 75.6 654 715 72.7 79.4 
 8.  Grissin Bon Reggio Emilia16 17 1280 1226 54 75.3 72.1 651 551 81.4 68.9 629 675 69.9 75.0 
 9.  Sidigas Avellino16 17 1305 1382 -77 76.8 81.3 652 634 81.5 79.3 653 748 72.6 83.1 
 10.  Pasta Reggia Caserta16 17 1280 1263 17 75.3 74.3 677 664 75.2 73.8 603 599 75.4 74.9 
 11.  Cimberio Varese14 16 1305 1310 -5 81.6 81.9 667 623 83.4 77.9 638 687 79.8 85.9 
 12.  Giorgio Tesi Group Pistoia14 17 10 1301 1360 -59 76.5 80.0 663 632 82.9 79.0 638 728 70.9 80.9 
 13.  Granarolo Bologna14 17 10 1369 1380 -11 80.5 81.2 740 709 82.2 78.8 629 671 78.6 83.9 
 14.  Vanoli Cremona12 17 11 1308 1399 -91 76.9 82.3 694 715 77.1 79.4 614 684 76.8 85.5 
 15.  Sutor Montegranaro10 17 12 1352 1503 -151 79.5 88.4 733 764 81.4 84.9 619 739 77.4 92.4 
 16.  Victoria Libertas Pesaro17 14 1355 1532 -177 79.7 90.1 620 717 77.5 89.6 735 815 81.7 90.6 






© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori

Ultime notizie

Ultime notizie