Probabili formazioni Napoli-Udinese/ Quote, orario diretta tv. Gli assenti (Coppa Italia 2014-2015, ottavi di finale)

- La Redazione

Le probabili formazioni di Napoli-Udinese: le quote e l’orario per la diretta tv della partita valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia, in programma giovedì 22 gennaio 2015

kone_davidlopez
(INFOPHOTO)

Andiamo a vedere quali giocatori non potranno prendere parte a questo ottavo di Coppa Italia. Nel Napoli ci sono due giocatori squalificati dalla passata edizione, cioè Albiol e Inler, che si aggiungono ai lungodegenti Zuniga, Insigne e Michu, oltre a Ghoulam che è impegnato in Coppa d’Africa. Tuttavia l’Udinese sta peggio, perché la lista degli assenti dei friulani è davvero affollata: fuori causa Domizzi, Pinzi e Geijo, poi ci sono Badu e Wague che sono impegnati in Coppa d’Africa e Zapata ed Evangelista che invece stanno partecipando al Sub20 Sudamericano. Assenze alle quali si aggiunge la squalifica di Bubnjic.

Andiamo a vedere quali sono i giocatori diffidati nelle due squadre, che dovranno evitare di essere ammoniti in questo ottavo di Coppa Italia se non vorranno essere squalificati per la prossima partita. Nel Napoli a dire il vero non ci sono diffidati, come è normale che sia dal momento che per i partenopei è il debutto stagionale nella competizione. L’Udinese invece ha già dovuto superare due turni, che hanno lasciato in eredità le diffide per Danilo, Allan e Bruno Fernandes.

La partita dello stadio San Paolo completerà il programma degli ottavi di finale di Coppa Italia; l’appuntamento è per giovedì 22 gennaio 2015, alle ore 21:00 si giocherà la sfida tra il Napoli padrone di casa e l’Udinese. La vincente di questo match affronterà quella di Inter-Sampdoria. Napoli-Udinese sarà diretta dall’arbitro Orsato, della sezione di Schio. A seguire le probabili formazioni di Napoli-Udinese e le info per la diretta tv della partita di Coppa Italia.

Come tutte le altre partite degli ottavi di finale di Coppa Italia, anche Napoli-Udinese sarà trasmessa in diretta tv sul canale Rai 2. Sul sito www.rai.tv sarà inoltre disponibile il servizio di diretta streaming video gratuito per seguire Napoli-Udinese anche su pc o dispositivo portatile.

Il pronostico di Napoli-Udinese secondo l’agenzia di scommesse SNAI pende nettamente dalla parte dei partenopei. Il segno 1 per la vittoria finale del Napoli è quotato 1,37, più alte le valutazione per il segno X (pareggio al 90′, 4,50) e per il segno 2 (successo dell’Udinese, quotato 9). Under a 2,05, Over 1,70, Goal 1,90, NoGoal 1,80.

Nella conferenza stampa della vigilia Rafa Benitez ha confermato che Manolo Gabbiadini farà il suo esordio dal 1′ minuto; con lui dovrebbero cominciare Mertens sulla fascia destra e Hamsik in posizione centrale. Per la maglia di unica punta resta favorito Duvan Zapata su Higuain. A centrocampo probabile l’impiego di Gargano, che lunedì prossimo non giocherà contro il Genoa perché squalificato, e Jorginho vista la squalifica di Inler. Per la difesa pronto Mesto al posto di Maggio mentre Strinic dovrebbe essere confermato a sinistra; nella coppia centrale non ci sarà Albiol che è squalificato, Henrique e Britos si candidano per i posti davanti al portiere Andujar.

Di Natale o non Di Natale? Questo è un dilemma per Andrea Stramaccioni che deve sempre cercare di gestire al meglio le energie del suo capitano e top scorer. Possibile che inizialmente giochi Thereau supportato dal portoghese Bruno Fernandes, che sa giostrare nel ruolo di trequartista. Centrocampo a cinque: Widmer ha saltato l’ultima di campionato per squalifica ed è più fresco, giocherà a destra con Pasquale probabile a sinistra al posto di Gabriel Silva. Nel trio centrale potrebbe giocare il giovane svedese Hallberg (classe 1995) assieme ad Allan e Panagiotis Kone (in ogni caso è recuperato Guilherme). Dietro Heurtaux, Danilo e Piris con Scuffet in porta.

Napoli (4-2-3-1): 45 Andujar; 16 Mesto, 4 Henrique, 5 Britos, 3 Strinic; 77 Gargano, 8 Jorginho; 14 Mertens, 17 Hamsik, 23 Gabbiadini; 91 D.Zapata 

In panchina: 1 Rafael C., 15 Colombo, 26 Koulibaly, 11 Maggio, 19 David Lopez, 6 De Guzman, 7 Callejon, 9 Higuain

Allenatore: Rafael Benitez

Squalificati: Albiol, Inler

Diffidati: nessuno

Indisponibili: Zuniga, Ghoulam, Insigne, Michu

Udinese (3-5-1-1): 22 Scuffet; 75 Heurtaux, 5 Danilo, 89 Piris; 27 Widmer, 21 Hallberg, 6 Allan, 33 P.Kone, 26 Pasquale; 8 B.Fernandes; 77 Thereau

In panchina: 31 Karnezis, 15 Bochniewicz, 32 Faraoni, 34 Gabriel Silva, 19 Guilherme, 23 Jadson, 44 Jankto, 49 Pontisso, 96 Jaadi, 10 Di Natale, 94 Aguirre, 39 Vutov

Allenatore: Andrea Stramaccioni

Squalificati: nessuno

Diffidati: nessuno

Indisponibili: Domizzi, Wague, Pinzi, Guilherme, Evangelista, Geijo, A.Zapata

 

Arbitro: Daniele Orsato (sezione di Schio)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori