Probabili formazioni/ Verona-Roma: tutte le notizie (Serie A 2014-2015, 24^ giornata)

- La Redazione

Probabili formazioni Verona Roma: tutte le notizie e le possibili scelte dei due allenatori sulla partita valida per la ventiquattresima giornata del campionato di Serie A 2014-2015

mandorlini_indicazione
Foto Infophoto
Pubblicità

Si gioca domani pomeriggio alle ore 15, allo stadio Bentegodi, la partita valida per la ventiquattresima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Ci sono trenta lunghezze a dividere le due squadre in classifica; gli obiettivi sono ovviamente diversi ma simile è il periodo di magra nei risultati, dunque andranno in campo formazioni che hanno bisogno di ritrovare la loro fiducia e prendersi una vittoria che le faccia ripartire. Diamo allora uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Verona-Roma.

Mandorlini, la cui panchina scotta come mai era successo da quando allena il Verona, deve fare a meno di Rafael Andrade che ha problemi a una spalla, e che raggiunge in infermeria Guillermo Rodriguez e Jacopo Sala che non recuperano. In porta dunque è confermato Benussi, mentre in difesa si rivede Rafa Marquez (era stato fuori contro il Genoa) che dovrebbe fare coppia con Marques al centro, mandando Eros Pisano e Agostini sulle fasce (i due sono al momento favoriti su Martic, Sorensen e Brivio). A centrocampo non dovrebbe cambiare niente: in mezzo comanda sempre Tachtsidis, sulle mezzali Leandro Greco e Hallfredsson hanno qualche passo di vantaggio sul moldavo Ionita, su Campanharo e su Christodoulopoulos, che però torna in gioco per la linea degli attaccanti e potrebbe giocare a sinistra, affiancando lex Luca Toni che ovviamente agirà da punta centrale e Juanito Gomez, uno dei pretoriani di Mandorlini che dovrebbe essere confermato come terzo attaccante del tridente. Nico Lopez e Saviola iniziano dalla panchina; è tornato a disposizione anche Jankovic, che però non gioca da tempo e dunque non può avere a disposizione una maglia da titolare.

Pubblicità

Totti e Pjanic hanno smaltito linfluenza e hanno già giocato in Europa League; Rudi Garcia deve fare a meno dei soliti lungodegenti, con Maicon che non recupera dai problemi al ginocchio. La soluzione per sostituirlo è Torosidis; Florenzi viene da due partite consecutive e si dovrebbe riposare. Holebas torna titolare sulla fascia sinistra, al centro solito ballottaggio Astori-Yanga Mbiwa per affiancare Manolas mentre ha meno possibilità Spolli, arrivato in gennaio dal Catania. A centrocampo la sorpresa potrebbe chiamarsi Verde; il giovane della Primavera è pronto a dare il suo contributo, ma è invece probabile che siano confermati De Rossi e Pjanic mentre Nainggolan potrebbe essere sostituito da Seydou Keita, pure se parte in vantaggio rispetto al maliano. In attacco per dare supporto a Totti le soluzioni a disposizione sono poche; di fatto sono disponibili soltanto Ljajic e Gervinho e saranno loro a giocare, lalternativa è lo stesso Florenzi che essendo molto duttile può ricoprire più ruoli (tra i quali appunto cè anche quello di esterno offensivo in un tridente).

 

22 Benussi; 3 E. Pisano, 4 Marquez, 25 Marques, 33 Agostini; 19 L. Greco, 77 Tachtsidis, 10 Hallfredsson; 21 Juanito Gomez, 9 Toni, 20 Christodoulopoulos. 

A disposizione: 95 Gollini, 71 Martic, 5 Sorensen, 18 Moras, 28 Brivio, 23 Ionita, 30 Campanharo, 27 Valoti, 11 Jankovic, 7 Saviola, 17 Nico Lopez, 70 Fernandinho

Allenatore: Andrea Mandorlini

Squalificati: –

Indisponibili: Rafael A., Gui. Rodriguez, Sala

ROMA (4-3-3): 26 De Sanctis; 35 Torosidis, 44 Manolas, 2 Yanga-Mbiwa, 25 Holebas; 4 Nainggolan, 16 De Rossi, 15 Pjanic; 27 Gervinho, 10 Totti, 8 Ljajic.

Pubblicità

A disposizione: 28 Skorupski, 31 Spolli, 23 Astori, 3 A. Cole, 20 S. Keita, 32 L. Paredes, 48 Salih Uçan, 53 Verde, 24 Florenzi, 96 Sanabria, 88 Doumbia

Allenatore: Rudi Garcia

Squalificati: –

Indisponibili: Maicon, Castan, Balzaretti, Strootman, Iturbe, Ibarbo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori