Risultati Serie B / Livescore diretta gol e classifica aggiornata: finali! (domenica 29 marzo 2015, 33^giornata)

- La Redazione

Risultati Serie B, livescore diretta gol e classifica aggiornata. Domenica 29 marzo 2015 si disputano 11 partite valide per la 33^giornata, la dodicesima del girone di ritorno

terracciano_avellino (INFOPHOTO)

Risultato finale tra Brescia e Trapani che torna in parità: 1-1, grazie al gol di Barillà. Una partita molto tesa, con un espulso e che chiude il cerchio sulla classifica di Serie B per la 33ma giornata. 

Risultato che cambia in Brescia Trapani grazie al gol di Sodinha che sblocca la partita. Il Trapani accusa il colpo ma poco dopo tutto si riapre con l’espulsione di Benali. Ora il Brescia dovrà difendere il risultato in inferiorità numerica… 

Via al posticipo, attualmente fermo sul punteggio di 0-0, tra Brescia e Trapani. I lombardi sono stati penalizzati pesantemente in campionato e non si sono più ripresi. Per loro il cammino in classifica è difficilissimo, ma non stanno concedendo nulla al Trapani, che si trova davanti a una coriacea opposizione in ogni azione offensiva, e non sta alzando volutamente il ritmo 

Risultati finali in questo pomeriggio dedicato alla Serie B. Vittorie casalinghe per Bari, Catania e Lanciano, pari sugli altri campi con pochissimi gol segnati fino ad ora, solo cinque in sei partite. Un deficit di spettacolo, ma che certo non toglie nulla all’agonismo della lotta sempre più appassionante in classifica. Questa sera il posticipo Brescia-Trapani contribuirà con l’ultimo tassello del mosaico. Come cambierà la classifica? 

Grandissima prestazione del Bari che passa in vantaggio nonostante l’inferiorità numerica con un gran gol di Bellomo. Sugli altri campi il Modena con un rigore del “diablo” Granoche il risultato torna in parità, mentre ci avviciniamo all’ottantesimo minuto di giuoco. Ci saranno altri colpi di scena per la classifica?

Si sbloccano due risultati in questo pomeriggio di Serie B con il gol di Calaiò su calcio di rigore. L’arcere porta in vantaggio gli etnei nella difficile gara con l’Avellino, mentre Borghese riesce a portare in vantaggio i suoi a Modena. Tutti gli altri risultati – quando siamo arrivati all’intervallo – sono fermi sullo 0-0 

Il gol sembra sparito, quando siamo al trentesimo minuto del primo tempo infatti i risultati di tutte le partite di oggi, compreso l’anticipo delle 1230 ormai concluso sono fermi sullo 0-0. La classifica, stando così i risultati non cambia di un millimetro. Ma quanto ancora durerà l’equilibrio? 

Fischio finale allo stadio Renato Curi, Perugia-Crotone si è conclusa sul punteggio di 0-0. Match equilibrato ed acceso, ma i gol non sono arrivati. Il Perugia si porta a 47 punti agganciando il Livorno che ieri ha perso a Bologna, il Crotone invece appaia la Ternana a quota 36 ma rimane in zona playout. Alle ore 15:00 in campo Bari-Pro Vercelli, Catania-Avellino, Cittadella-Ternana, Modena-Varese e Virtus Lanciano-Virtus Entella. 

Inizia la lunga domenica dedicata alla 33^ giornata. Il campionato di Serie A è fermo per gli impegni delle nazionali, e dunque è il torneo cadetto il grande protagonista del giorno: l’anticipo delle ore 12:30 è Perugia-Crotone, con gli umbri che dopo un periodo complicato sono tornati a macinare punti e adesso sognano addirittura di rientrare nella zona playoff, mentre il Crotone ha vissuto una stagione difficile ma ha confermato la fiducia in Massimo Drago, che non ha perso la speranza di salvarsi (magari anche attraverso i playout). Alle ore 16 ci sarà il grosso del programma con le altre partite che chiuderanno il turno.

Con la massima serie ferma per le nazionali la domenica per una volta sarà il giorno del campionato cadetto, che il 29 marzo 2015 vedrà completarsi la sua 33^giornata (dodicesima del girone di ritorno). Tre gli anticipi del sabato: Bologna-Livorno, Spezia-Pescara, Vicenza-Carpi; il programma domenicale prevede Perugia-Crotone alle ore 12:30, poi alle 15:00 Bari-Pro Vercelli, Catania-Avellino, Cittadella-Ternana, Modena-Varese e Virtus Lanciano-Virtus Entella; alle ore 20:30 infine il posticipo Brescia-Trapani.

Il match dell’ora di pranzo opporrà le ambizioni playoff del Perugia alle speranze salvezza del Crotone: entrambe arrivano da una vittoria per 2-1. Alle 15:00 turno casalingo per il Bari che si può considerare ancora in corsa per un piazzamento tra le prime otto, ma deve comunque guardarsi alle spalle perché le posizioni playout distano solamente 5 lunghezze; l’avversario dei Galletti pugliesi sarà la Pro Vercelli che nello scorso week-end ha interrotto il digiuno di 10 giornate senza vittoria. Derby del Sud a Catania dove arriverà l’Avellino: situazioni di classifica opposte per le due squadre, gli etnei sono terzultimi con l’acqua alla gola mentre gli irpini sono in piena corsa playoff. Partita delicata tra Cittadella e Ternana, separate da 2 punti: nelle ultime settimane i padovani sono scivolati hanno lasciato la zona più calda mentre le Fere sono scivolate fino al quintultimo posto (2 punti in 7 giornate). Idem dicasi per il Modena che sta cercando di raggiungere la prima metà della classifica: i canarini affronteranno il Varese di Stefano Bettinelli, ultimo e contestato dopo l’1-4 interno subito dal Frosinone lunedì scorso. Allo stadio Guido Biondi andrà in scena la sfida tra le due Virtus: il Lanciano padrone di casa e l’Entella reduce da 4 risultati utili consecutivi. Infine Brescia-Trapani: le Rondinelle chiudono la classifica assieme al Varese, i siciliani sembrano aver tratto beneficio dall’avvento di Serse Cosmi in panchina (1 vittoria e 1 pareggio). Dopo l’ultima giornata è cambiato il capocannoniere del campionato di Serie B: Ettore Marchi della Pro Vercelli è balzato in testa a quota 16 gol, seguito dalla coppia del Catania Riccardo Maniero-Emanuele Calaiò, da Pablo Granoche del Modena e Luigi Castaldo dell’Avellino, tutti a 15. Da chi arriveranno i prossimi gol? Ricordiamo che il derby Frosinone-Latina è stato rinviato per motivi d’ordine pubblico.

Sabato 28 marzo 2015

RISULTATO FINALE Bologna-Livorno 2-0 – 60′ Oikonomou, 78′ G. Sansone

RISULTATO FINALE Spezia-Pescara 2-2 – 33′ Melchiorri (P), 46′ pt Brezovec (S), 56′ Brugman (P), 80′ Stevanovic (S) – NOTE 48′ Esp. Giannetti (S)

RISULTATO FINALE Vicenza-Carpi 1-2 – 3′ Lasagna (C) ,16′ Lasagna (C), 50′ Cocco (V)

Domenica 29 marzo 2015

RISULTATO FINALE Perugia-Crotone 0-0

RISULTATO FINALE Bari-Pro Vercelli 1-0 – 54′ Bellomo (B) – NOTE: 33′ Esp. Ebagua (B)

RISULTATO FINALE Catania-Avellino 1-0 – 43′ Rig. Calaiò (C)

RISULTATO FINALE Cittadella-Ternana 0-0

RISULTATO FINALE Modena-Varese 1-1 – 38′ Borghese (V); 68′ Rig. Granoche (M)

RISULTATO FINALE Virtus Lanciano-Virtus Entella 1-0 – 77′ Grossi (L)

RISULTATO FINALE Brescia-Trapani 1-1 – 62′ Sodinha (B); 74′ Barillà (T) – NOTE: 66′ Esp. Benali (B)

Frosinone-Latina RINVIATA

 

Serie B 2014-15
squadra  puntipartitein casafuori casareti
   G V N P G V N P G V N P F S 
Carpi 653318114161042178725024
Bologna  (*) 56331512617773168534126
Vicenza 52331410917863166463731
Frosinone 5132149916961165384940
Spezia 50331311916862175574635
Avellino 493313101017944164663230
Pescara 48331212916574177555543
Livorno 47331381216934174584739
Perugia 47331114817881163673737
Virtus Lanciano 463310167178631621044639
Bari 44331281317845164483639
Virtus Entella 40339131117764162773344
Modena 39338151017593163672828
Cittadella 39338151016565173954042
Trapani 383291112168711614114354
Pro Vercelli 383310815168621722133546
Latina 37328131116655162862730
Ternana 37339101416448175662841
Crotone 36339915167451725103241
Catania 353381114178631605114348
Varese  (*) 28337111517656161693554
Brescia  (*) 2732891515546173593645

 

Brescia – 6 punti

Varese -4 punti

Bologna -1 punto





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori

Ultime notizie di Serie B

Ultime notizie