Pagelle/ Atalanta-Sassuolo (2-1): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015, 30^ giornata)

- La Redazione

Pagelle Atalanta Sassuolo, i voti della partita giocata allo stadio Atleti Azzurri d’Italia, valida per la trentesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Domenica 12 aprile 2015

Sassuolo_blu_festa
Foto Infophoto

L’Atalanta sconfigge il Sassuolo due a uno e conquista tre punti importantissimi per la permanenza in Serie A. Vittoria decretata da una doppietta di Denis, in mezzo il momentaneo pareggio siglato da Berardi. La formazione di Reja ha avuto più fame e maggior determinazione rispetto agli avversari. Tre punti d’oro per la classifica. Neroverdi ben messi in campo ma troppo inconsistenti in fase offensiva. Prestazione non sufficiente. Ricorre ai cartellini quando necessario, utilizza molto il dialogo con i calciatori per placare gli animi.

Finisce 1-0 per l’Atalanta il primo tempo tra i nerazzurri e il Sassuolo. Gioiello in rovesciata di Denis che momentaneamente regala agli uomini di Reja tre punti importantissimi. Il primo squillo del match al terzo minuto con una punizione a giro di Cigarini (5,5) che si spegne sopra la traversa. All’ottavo iniziativa di Gomez (6) per vie orizzontali, l’attaccante nerazzurro si porta sul fondo e lascia partire un bel tiro sul quale Consigli (6,5) si oppone con il piede. Al diciassettesimo Moralez (5,5) prova ad infilare Acerbi (6) ma il difensore del Sassuolo lo anticipa con grande tempismo. L’Atalanta macina gioca ma alla mezzora è la formazione ospite a sfiorare il gol con una sassata di Cannavaro (6,5) dalla distanza che scheggia il palo. Al quarantunesimo bolide di Cigarini sulla quale Consigli si oppone con una parata a mano aperta.Passano sessanta secondi e i padroni di casa si portano in vantaggio: Moralez confeziona un bell’assist per Denis (7) che senza pensarci troppo sfodera una bellissima rovesciata da dentro l’area. Consigli non può nulla, la palla si infila in rete. Esplode di gioia l’Atleti Azzurri D’Italia.

I ragazzi di Reja sono scesi in campo molto concentrati e molto determinati. Punteggio giusto per il momento. Il suo splendido gol regala momentaneamente i tre punti alla sua squadra. Intraprendente ma troppo impreciso ed irruento. Deve essere più lucido. Neroverdi troppo attendisti e apparentemente appagati. Ha compiuto alcune parate importanti, nulla da fare sulla perla di Denis Troppo statico e timido. Prestazione fin qui opaca. (Jacopo D’Antuono)

Sportiello 6 Per lui solo ordinaria amministrazione. Se la cava agevolmente.

Benalouane 5.5 Spesso va in affanno ma riesce comunque a cavarsela

Stendardo 6,5 Apporta il suo solito contributo con una prestazione di spessore

Biava 5,5 Si rende utile al reparto difensivo, ingenuo nel doppio giallo finale 

Drame’ 6 Imprime molta intensità e quantità alla sua prestazione. Giornata positiva. 

Carmona 6,5 Macina moltissimi chilometri e lotta con grinta su ogni pallone

Cigarini 5,5 L’impegno non è mancato ma è stato poco lucido in certe situazioni (44’st Migliaccio sv); 

Zappacosta 6 Gara di gran sacrificio per il giocatore nerazzurro, puntuale in tutte le varie fasi del gioco (22’st Estigarribia 6)

Maxi Moralez 7 Fornisce l’assist (di testa) per la rovesciata di Denis e si procura il rigore della vittoria. Decisivo. (38’st A. Masiello sv)

A. Gomez 6 Prende l’iniziativa in diverse occasioni ma non riesce a trovare il guizzo vincente. Pericoloso. 

Denis 7,5 Trascina la dea alla vittoria con una doppietta fantastica. Gol in rovesciata da vedere e rivedere al replay.

Allenatore: Reja 6.5 La sua squadra non sarà stata esaltante dal punto di vista del gioco espresso in campo ma sicuramente non ha fallito l’approccio.

Consigli 6,5 Non può nulla sui due gol subiti. Compie comunque alcuni interventi importanti. 

Gazzola 6 Se la cava senza commettere grandi sbavature, pure in inferiorità numerica

Cannavaro 6,5 Vero leader. Sfiora il gol con un tiro da fuori e coordina la difesa.

Acerbi 6 Puntuale e deciso negli anticipi, non si fa superare facilmente

Longhi 5,5 E’ rimasto un pò troppo schiacciato sulla sua corsia di competenza. Non ha comunque sfigurato. 

Brighi 5,5 Prestazione tra luci e ombre, nella ripresa lascia spazio a Floro Flores (20’st Floro Flores 5.5)

Missiroli 6 Dinamico e pimpante, a volte un pò scomposto ma comunque presente nelle dinamiche del centrocampo.

Biondini 6 Apporta il suo contributo con precisione e grinta

D. Berardi 6,5 Realizza il momentaneo pareggio con un bellissimo gol 

Floccari 5 Tocca pochissimi palloni e non crea pericoli. Prestazione anonima. (11’st Zaza 6)

N. Sansone 6.5 Si propone costantemente cercando di creare scompiglio nell’area avversaria (35’st Lazarevic 6)

Allenatore: Di Francesco 6 La sua squadra è apparsa un pò appagata ma non ha comunque rinunciato ad attaccare

(Jacopo D’Antuono)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori