Probabili formazioni / Crotone-Spezia: orario diretta tv, quote, ultime novità. I diffidati (Serie B 2014-2015, 34^giornata)

- La Redazione

Probabili formazioni  Crotone-Spezia: orario diretta tv, le quote per i pronostici, le ultime notizie sui moduli e i titolari della partita per la 34^giornata del campionato di Serie B

drago_crotone
Massimo Drago, 45 anni, allenatore del Cesena (INFOPHOTO)
Pubblicità

In diretta dallEzio Scida di Crotone, a partire dalle ore 20.30 di questa sera, si giocherà il match fra la squadra di casa e lo Spezia, gara valevole per il 34esimo turno del campionato di Serie B, stagione 2014-2015, giornata ovviamente infrasettimanale per le festività di Pasqua. Diamo uno sguardo ai calciatori diffidati di entrambi gli schieramenti, quei giocatori a rischio squalifica in caso di nuova ammonizione. Sorride la squadra di Modesto visto che il Crotone registra un solo diffidato e precisamente Ferrari. Sono invece quattro i calciatori alle dipendenze di mister Bjelica in pericolo. Si tratta di un elenco composto da Milos, Canadjija, De Col, Catellani.

Alle ore 20.30 di oggi (giovedì 2 prile 2015) scenderanno in campo le due formazioni allenate rispettivamente da Massimo Drago e Nenad Bjelica: Crotone e Spezia daranno vita a un match valido per la 34ma giornata del campionato cadetto. I padroni di casa sono reduci da quattro partite senza sconfitte con due vittorie e due pareggi che li hanno rilanciati nella rincorsa alla salvezza. Momento importante per i liguri che hanno raccolto cinque risultati utili di fila, con tre vittorie e due pari. Diamo un’occhiata più attenta alle probabili formazioni di Crotone-Spezia

Sarà visibile in diretta tv a partire dalle 20,30 sugli schermi Sky, precisamente sui canali Sky Calcio 10 HD (260), nonché in diretta streaming sui dispositivi mobili, pc, tablet e telefonini grazie all’applicazione Sky Go.

Ecco le quote bancate dalla Snai per la sfida Crotone-Spezia. Per quanto riguarda il segno 1 (vittoria Crotone) è dato a 2,55, il segno X per il pareggio è fissato a 3,00, mentre il segno 2 (vittoria Spezia) è a 3,00.

Pubblicità

Massimo Drago dovrà fare a meno di Torregrossa, che deve scontare ancora un turno di squalifica, e di Zampano che non è al meglio dal punto di vista fisico. Non dovrebbe farcela nemmeno Claiton che si è fermato lo scorso turno per un problema muscolare. La squadra scenderà in campo con il solito 4-3-3 con Cordaz in porta difeso da una linea a quattro formata da Balasa, Ferrari, Cremonesi e Martella. A centrocampo ci saranno Matute, Suciu e Dezi. Mentre davanti potrebbe essere data una possibilità a Rabusic, con in appoggio Stoian e Ciano. Padovan ha deluso nell’ultimo incontro e non sarà quindi confermato dal primo minuto.

Nenad Bjelica dovrà fare a meno degli squalificati Giannetti e Juande. La squadra scenderà in campo con il solito 4-2-3-1, In porta confermatissimo Chichizola con una linea formata da Milos, Valentini, Bianchetti e Migliore. A centrocampo in regia ci saranno Brezovec e de las Cuevas. Dietro all’unica punta Nenè ci saranno Catellani, Situm e Stevanovic.


 (4-3-3): 1 Cordaz; 30 Balasa, 5 Cremonesi, 13 Ferrari, 24 Martella; 6 Dezi, 14 Matute, 21 Suciu; 28 Ciano, 19 Rabusic, 39 Stoian.  

Allenatore: Drago.

A disposizione: 33 Lewandowski, 34 Concetti, 4 Galardo, 7 Ricci, 8 Saba, 10 De Giorgio, 11 Tripicchio, 16 Voltan, 17 Maiello, 18 Padovan, 20 Salzano, 

Pubblicità

Squalificati: Torregrossa

Indisponibili: Zampano, Claiton

 (4-2-3-1): 1 Chichizola; 25 Milos, 26 Valentini, 5 Bianchetti, 17 Migliore; 7 de las Cuevas, 30 Brezovec; 18 Situm, 10 Catellani, 23 Stevanovic, 21 Nenè.

Allenatore: Nenad Bjelica

A disposizione: 12 Bedei, 22 Nocchi, 3 De Col, 4 Acampora, 6 Ceccaroni, 11 Luna, 13 Cisotti, 15 Katanec, 20 Daktovic, 24 Gagliardii, 27 Canadija, 29 Bakic.

Indisponibili:  –

Squalificati:  Juande, Giannetti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori