Pagelle/ Genoa-Torino (5-1): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A, oggi 11 maggio 2015)

- La Redazione

Le pagelle di Genoa-Torino: i voti della partita. Per gli appassionati di fantacalcio ll campionato non perde mai interesse e le prestazioni dei giocatori sono sempre importantissime

IagoFalquegol
Iago Falque (Foto: Infophoto)

Goleada Genoa nella ‘spareggio’ Europa League contro il Torino. Al Ferraris finisce 5-1 in favore della formazione rossoblu: apre le danze Iago Falque, pareggia El Kaddouri. Decisiva la doppietta di Tino Costa, in rete anche Bertolacci e Pavoletti. 
La squadra di Gasperini parte forte e crea molte occasioni da gol. Lieve flessione ad inizio ripresa, grande risposta nel finale.  I granata hanno tenuto testa al Genoa per gran parte della gara ma il crollo atletico nel finale ha compromesso il punteggio.  Direzione arbitrale complessivamente positiva. Unico dubbio sul gol annullato a Kucka per fuorigioco.

Il primo tempo del Ferraris tra Genoa e Torino è terminato sul punteggio di 1-0 in favore della formazione rossoblu. Pronti, via. Genoa subito pericoloso con Iago Falque (voto 7) che sarica un sinistro potente da fuori area ma Padelli (voto 6) si fa trovare pronto nella respinta. Ritmo molto in avvio, i granata si affacciano dalle parti di Perin (voto 6) al 14′ con un piatto destro di Quagliarella (voto 6) che si impenna sopra la traversa. Passano quattro minuti ed esplode la gioia della Nord grazie alla rete di Iago Falque che capitalizza al meglio la splendida iniziativa di Niang (voto 7) dalla sinistra. Gli uomini di Ventura cercano di reagire e si rendono pericolosi con un colpo di testa in mischia da parte di Maksimovic (voto 6) ma l’estremo difensore dei rossoblu è molto attento. Il Genoa fa la partita ma i granata creano qualche insidia in ripartenza. Al 36′ però ci prova ancora il grifone con un destro potente di Bertolacci (voto 6,5) da fuori. Nel finale di frazione chance per Iago Falque che sbaglia la mira su un tiro cross dalla corsia laterale destra. Poi palla per Quagliarella in area che non riesce ad approfittare di una disattenzione di Roncaglia.

La formazione di Gasperini macina gioca e crea occasioni. Vantaggio meritato ma bisogna chiudere la gara. Con la solita freddezza trafigge il portiere avversario e fa esplodere la gioia della nord
Una prestazione di quantità, macchiata da una disattenzione nel finale
Il Toro fatica terribilmente a trovare la porta ma sta comunque lottando per riagguantare il pari
Davanti si batte come un leone e grazie alle sue sponde offre suggerimenti utili per i compagniPEGGIORE TORINO Gazzi 5 Prestazione fin qui impalpabile per il giocatore del Torino (J. d’A.)

GENOA:
Perin 6 Non molto impegnato, incolpevole sulla magia di El Kaddouri. 
Roncaglia 5,5 Compie una pericolosa disattenzione nella prima frazione ma riesce comunque a riscattarsi, almeno in parte.
Burdisso 7 Attento e preciso. Dirige la difesa rossoblu con grande esperienza.
De Maio 6,5 Svolge con attenzioni i compiti difensivi assegnati da mister Gasperini. 
Bertolacci 7 Sbaglia qualche passaggio di troppo ma realizza un gol straordinario.
Rincon 7 Sempre al servizio dei compagni, macina tantissimi chilometri e non si fa mai sorprendere. 
Kucka 6,5 Conquista molti palloni a centrocampo e si ripropone pericolosamente in fase offensiva
Edenilson 6,5 Svolge adeguatamente il suo lavoro in fase difensiva. Presente anche in ripartenza. 
Iago Falqué 7,5 Vero trascinatore dell’attacco rossoblu. Apre le marcature con un bellissimo gol e impensierisce Padelli con delle conclusioni da fuori. (Dall’86’ Izzo s.v.)
Borriello 6,5 Tanto lavoro sporco in fase offensiva, confeziona l’assist vincente per Iago Falque. (Dal 54′ Tino Costa 7,5 
Niang 6,5 – Frizzante e determinato. E’ una spina nel fianco per la difesa granata. (Dal 72′ Pavoletti 7)

All.Gasperini 8 La sua squadra vince e diverte. Sceglie gli undici giusti, azzecca i cambi e alla fine può godersi un successo straordinario. 

TORINO:
Padelli 5,5 Difende come può la porta granata ma il passivo è pesante. 
Maksimovic 5 Fatica terribilmente in fase difensiva, dalle sue parti il semaforo è quasi sempre verde. 
Glik 6 Sempre prezioso per la retroguardia granata, tuttavia non riesce ad evitare la goleada
Moretti 5,5 Compie alcune buone chiusure ma cala vistosamente nella ripresa
Bruno Peres 6 Svolge con ordine entrambe la fasi di gioco ma non riesce ad incidere del tutto. (Dall’81’Amauri s.v.)
Benassi 5,5 Si propone costantemene ma non trova il guizzo vincente (Dal 72′ Farnerud s.v.)
Gazzi 5,5 Si batte con grinta ma non riesce ad essere abbastanza lucido. 
El Kaddouri 6,5 Confeziona un bellissimo gol su piazzato. Prova positiva per il centrocampista granata.
Molinaro 6 Lavora bene in fase difensiva, riesce a riproporsi anche in ripartenza
Maxi Lopez 5,5 Cerca di trascinare l’attacco con alcune giocate preziose. Cala di intensità nel finale. 
Quagliarella 5 Non trova spazi all’interno della difesa rossoblu. Tenta spesso la soluzione da fuori area ma non punge.  (Dal 51′ Martinez 5)

All. Ventura 5 Non può nulla della stanchezza fisica dei suoi ma il crollo finale è da attribuire anche ad un calo di concentrazione.

 

(Jacopo d’Antuono)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori