Risultati Serie B/ Griglia playoff e playout, diretta gol e classifica aggiornata: finali! (42^ ultima giornata, venerdì 22 maggio 2015)

- La Redazione

Risultati Serie B: griglia playoff e playout, diretta gol e classifica aggiornata. Venerdì 22 maggio 2015 va in scena la 42^giornata del torneo cadetto, ultima di stagione regolare

reggina_armellino (INFOPHOTO)

Risultati finali per l’ultima giornata di Serie B e classifica che prende le sue fattezze definitive con la griglia dei playoff e dei playout che si è definitvamente delineata. In Serie A ci vanno Carpi e Frosinone, i playoff li giocheranno Vicenza, Bologna, Spezia, Perugia, Pescara, Avellino, mentre il playout sarà tra Modena ed Entella, con Cittadella, Brescia e Varese che finiscono in Lega Pro. Una stagione davvero entusiasmante, una stagione che ha detto tanto di talenti, grinta cuore e che è stata combattuta fino in fondo. Ora i desideri si spostano più in là il destino di tutti è deciso. Cosa succederà lo vedremo la prossima stagione. Insieme.

Due raddoppi in questo avvio, prima di tutto la mette dentro Caldara e porta il Trapani sul 2-0 contro la Pro Vercelli, poi è il turno di Bjarnason che in scivolata dopo una sgroppata trionfale di Melchiorri mette dentro il pallone del 2-0 un minuto dopo che Galabinov si era mangiato un’occasione colossale tutto solo davanti alla porta sguarnita non trovando l’aggancio con il pallone 

Nicolas Viola segna il gol che al momento vale la matematica salvezza per la Ternana su calcio di rigore. In un clima davvero inospitale, sotto una pioggia torrenziale l’uscita del portiere del Varese La Gorga risulta fallosa su un attaccante della squadra di casa. Dal dischetto Viola non sbaglia, trasformando il secondo rigore concesso alla Ternana in questo campionato (il primo era stato sbagliato) 

Si sblocca il risultato tra Latina e Modena grazie alla rete siglata da Garritano, ma sono tantissimi i gol in questi minuti di gioco. Il Bologna con un gran tiro da fuori di Mbaye porta in vantaggio i rossoblù sul Lanciano, mentre tra Brescia e Avellino Corvia e Comi (con una splendida rovesciata) fissano il risultato sull’1-1. Sugli altri campi intanto il Trapani vince sulla Pro Vercelli e il Modena passa in vantaggio in casa del Latina 

Atteso a secondi il fischio di inizio sui campi di Serie B. Oggi è l’ultima giornata, oggi è l’ultima chiamata. I risultati di Serie B di stasera disegneranno la classifica e stabiliranno chi potrà accedere ai playoff e ai playout, l’extraseason agrodolce che definirà chi può continuare a sognare di arrivare in Serie A e chi deve vivere ancora l’incubo della retrocessione e Lega Pro. Si comincia su tutti i campi, buona fortuna… aspettando i gol 

Ci siamo, il campionato cadetto sta per emettere i suoi verdetti definitivi almeno per quanto riguarda la stagione regolare. La 42^ ed ultima giornata del torneo è in programma venerdì 22 maggio 2015, tutte le partite si disputeranno dalle ore 20:30: nel dettaglio sono Bologna-Virtus Lanciano, Brescia-Avellino, Carpi-Crotone, Cittadella-Perugia, Crotone-Virtus Entella, Latina-Modena, Pescara-Livorno, Spezia-Bari, Ternana-Varese, Trapani-Pro Vercelli e Vicenza-Frosinone.

Conosciamo già le due squadre neopromosse dirette in Serie A, l’ultima giornata stabilirà la terza retrocessa in Lega Pro oltre agli accoppiamenti dei playoff e dei playout. La capolista Carpi riceverà il Catania che non è ancora certo della salvezza: gli etnei saranno chiamati a vincere al Cabassi per non rischiare ed archiviare un torneo tribolato. Anche a Frosinone si sta festeggiando la prima promozione in Paradiso: i Ciociari sfileranno a Vicenza contro i biancorossi di Pasquale Marino, già sicuri della partecipazione ai playoff. Idem per il Bologna che riceverà la Virtus Lanciano al Dall’Ara: i felsinei cercheranno di vincere per acchiappare il terzo posto in classifica. Premesse analoghe in Spezia-Bari, dove si affronteranno una squadra già iscritta agli spareggi per la Serie A ovvero quella ligure, ed una senza più obiettivi di classifica come il Bari che però sta cercando di chiudere al meglio una stagione deludente. Già ai playoff anche il Perugia che giocherà a Cittadella: partita da dentro o fuori per la squadra di Claudio Foscarini, che ha un solo risultato a disposizione per sperare di salvarsi. Match di fuoco a Livorno dove arriverà il Pescara: prima dell’ultima giornata i labronici occupano l’ultimo posto valido per gli spareggi, il Delfino segue ad un solo punto di distanza e in settimana ha cambiato allenatore, rimpiazzando Marco Baroni con il mister della Primavera Massimo Oddo. Chi vince andrà ai playoff, al Livorno però potrà bastare anche un pareggio. Stesso discorso per la Pro Vercelli cui manca un solo punto per salvarsi: i piemontesi faranno visita al Trapani che invece ha già raggiunto la matematica permanenza nel prossimo campionato di Serie B.

Arriviamo alla volata salvezza: il primo campo ‘caldo’ è quello di Latina dove arriverà il Modena; anche i nerazzurri necessitano di un solo punto per salvarsi, più complicata la situazione dei canarini che devono vincere per evitare i playout. Modena che può contare sui confronti diretti favorevoli contro Virtus Entella e Crotone, che potrebbero concludere alla pari. Più tranquilla la Ternana reduce dal blitz proprio sul campo del Modena: in casa contro il Varese già retrocesso gli umbri avranno un’occasione favorevole per archiviare la pratica salvezza una volta per tutte. Infine lo spareggio tra Crotone e Virtus Entella in cui chi vince si salva. La classifica marcatori prima dell’ultima giornata di Serie B vede in testa Andrea Catellani dello Spezia con 19 gol: sarà lui il prossimo capocannoniere del torneo cadetto? Riccardo Maniero ed Emanuele Calaiò del Catania, Andrea Cocco del Vicenza e Pablo Granoche del Modena, tutti a quota 18, potrebbero avere qualcosa in contrario Più difficile l’impresa per Camillo Ciano del Crotone (17 gol) mentre Ettore Marchi della Pro Vercelli, anch’egli a 17, ha terminato anzitempo la stagione per un infortunio al braccio e non sarà in campo nell’ultimo turno.

Venerdì 22 maggio, ore 20:30

RISULTATO FINALE Bologna-Virtus Lanciano 1-0 – 17′ Mbaye (B)

RISULTATO FINALE Brescia-Avellino 3-2 – 19′ Corvia (B); 22′,78′ Comi (A); 45’+1′ Da Silva (B); 55′ Sestu (B)

RISULTATO FINALE Carpi-Crotone 0-0

RISULTATO FINALE Cittadella-Perugia 0-2 – 58′ Fabinho (P); 88′ Parigini (P)

RISULTATO FINALE Crotone-Virtus Entella 0-0

RISULTATO FINALE Latina-Modena 1-1 – 20′ Garritano (M); 29′ Rig. Viviani (L)

RISULTATO FINALE Pescara-Livorno 3-0 – 31′ Melchiorri (P); 52′,90’+3′ Bjarnason (P)

RISULTATO FINALE Spezia-Bari 1-0 – 62′ Nenè (S) – NOTE: 85′ Esp. Contini (B)

RISULTATO FINALE Ternana-Varese 2-0 – 40′ Rig. Viola (T); 89′ Bojinov (T)

RISULTATO FINALE Trapani-Pro Vercelli 2-1 – 5′ Curiale (T); 49′ Caldara (T); 70′ Beretta (PV)

RISULTATO FINALE Vicenza-Frosinone 2-1 – 65′ Ciofani (F); 83′ Cocco (V); 84′ Di Gennaro (V)

Serie B 2014-15
squadra  ppartitein casafuori casareti
     
CarpiSERIE A8042221462112722110745928
FrosinoneSERIE A71422011112114612165106249
Vicenza PLAYOFF6842181410211173217774437
Bologna PLAYOFF68421717821993218854935
SpeziaPLAYOFF6742181311211173217685940
PerugiaPLAYOFF664216188211191215974940
PescaraPLAYOFF614216131321885218586955
AvellinoPLAYOFF5942151413211164214894242
Livorno 5942151413211164214895750
Bari 54421412162110652146114349
Trapani 53421314152112812116145667
Ternana 5142131217216510217773647
Latina 5042111714218762131083841
Lanciano 5042102012218852121274948
Catania 49421213172110742126135960
Pro Vercelli 49421213172191022133154657
Crotone 48421212182110652126134252
ModenaPLAYOUT4742101715217952138103739
EntellaPLAYOUT4742101715218762121093752
Cittadella LEGA PRO444291716215792141074756
Brescia  (*)LEGA PRO4242121218218762145125463
Varese  (*)LEGA PRO354291221217682126134067

Brescia – 6 punti

Varese -4 punti

Griglia playoff: 5.Spezia vs 8.Avellino, 6.Perugia vs 7.Pescara (prima fase)

Playout: Modena vs Virtus Entella





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori

Ultime notizie di Serie B

Ultime notizie