PROBABILI FORMAZIONI/ Athletic Bilbao-Barcellona: quote, le ultime novità (14 agosto 2015, andata Supercoppa di Spagna)

- La Redazione

Probabili formazioni Athletic Bilbao-Barcellona: quote, le ultime novità sulla partita del Nuevo San Mamès, valida per l’andata della Supercoppa di Spagna 2015. Ritorno il prossimo lunedì

Barcellonafesta_CoppadelRe
Foto Infophoto

Alle ore 22 di venerdì 14 agosto il Nuevo San Mamès ospita landata della Supercoppa di Spagna 2015. Il Barcellona ha vinto tutto la scorsa primavera, dunque a sfidare i blaugrana sono i baschi dellAthletic, finalisti di Coppa del Re; il ritorno è fissato per lunedì 17 agosto e dunque in questa prima partita sarà importante per entrambe le squadre cercare un risultato utile per mantenere aperto il discorso, oppure per chiuderlo quanto prima. Andiamo allora a dare uno sguardo a quelle che possono essere le probabili formazioni di Athletic Bilbao-Barcellona

Le quote Snai per landata di Supercoppa di Spagna 2015 Athletic Bilbao-Barcellona ci danno le seguenti informazioni: vittoria Athletic Bilbao (segno 1) a 6,00; pareggio (segno X) a 4,45; vittoria Barcellona (segno 2) a 1,45.

, andata della Supercoppa di Spagna 2015, sarà trasmessa pubblicamente, in chiaro e senza costi, su La7.

Non è cambiata poi di molto la formazione dellAthletic Bilbao che, come sappiamo, ha delle strette regole di tesseramento e di conseguenza può acquisire soltanto calciatori baschi o che siano cresciuti nella regione (a livello calcistico). Dopo aver superato il turno preliminare di Europa League, Ernesto Valverde manda in campo il suo solito 4-2-3-1; in porta torna Gorka Iraizoz, De Marcos ormai è confermato nel suo ruolo di terzino destro, dallaltra parte sono salite dallo scorso anno le quotazioni di Balenziaga che sarà nuovamente titolare, la coppia centrale è formata da Laporte e capitan Gurpegi. A centrocampo Benat Etxebarria rimane il riferimento per tutta la squadra, al suo fianco San Josè che nasce difensore centrale e dunque si occupa dellinterdizione e impedisce che la squadra si sbilanci troppo. Interessante anche la trequarti: Susaeta è ormai un veterano di questa formazione, Ibai Gomez di fatto prende il posto di Iker Muniain che è ai box per un infortunio (come Ramalho e Iturraspe). In mezzo dovrebbe essere confermato Eraso; punta centrale, ovviamente, Aritz Aduriz che da quando è arrivato a Bilbao è cresciuto molto anche dal punto di vista realizzativo.

Fuori Jordi Alba e Neymar per Luis Enrique: entrambi potrebbero saltare anche la sfida di ritorno. Il tecnico del Barcellona medita qualche cambio, perchè la squadra ha appena giocato 120 minuti dispendiosi in Supercoppa Europea; in difesa per esempio potrebbe essere il turno di Adriano sulla fascia sinistra, mentre per il resto sono confermati Pique e Mascherano così come Dani Alves. In porta dovrebbe andare Ter Stegen vista lalternanza, il portiere di coppa è il tedesco mentre Claudio Bravo gioca solo in campionato. A centrocampo conferme sia per Sergio Busquets davanti alla difesa che per Rakitic e Iniesta utilizzati come mezzali, Luis Enrique potrebbe decidere allultimo di lasciare spazio magari a Sergi Roberto o abbassare Rafinha sulla linea mediana, ma sono idee estemporanee. Alla fine anche il tridente offensivo potrebbe essere confermato; con Pedro sempre più lontano da Barcellona, e forse nemmeno in panchina, sarà proprio Rafinha a giocarsi il posto di esterno sinistro con Munir El Haddadi, mentre Messi e Luis Suarez sono ovviamente confermati. Mancano le alternative Arda Turan e Aleix Vidal, che avrebbero fatto decisamente comodo ma sono ancora bloccati dalla sanzione UEFA, e potranno scendere in campo soltanto dal prossimo gennaio.

 

 1 Iraizoz; 10 De Marcos, 18 Gurpegi, 4 Laporte, 24 Balenziaga; 7 Etxebarria, 6 San José; 14 Susaeta, 5 Eraso, 11 Ibai Gomez; 20 Aduriz

A disposizione: 13 Herrerin, 3 Elustondo, 16 Etxeita, 2 Boveda, 23 Aketxe, 27 Sabin Merino, 21 Borja Viguera

Allenatore: Ernesto Valverde

Squalificati:

Indisponibili: Ramalho, Iturraspe, Muniain

 1 Ter Stegen; 6 Dani Alves, 3 Piqué, 14 Mascherano, 21 Adriano; 4 Rakitic, 5 Sergio Busquets, 8 Iniesta; 10 Messi, 9 L. Suarez, 17 El Haddadi

A disposizione: 13 Claudio Bravo, 15 Bartra, 24 Mathieu, 20 Sergi Roberto, 30 Halilovic, 12 Rafinha, 16 Sandro Ramirez

Allenatore: Luis Enrique

Squalificati: –

Indisponibili: Douglas, A. Vidal, Jordi Alba, Song, Arda Turan, Neymar

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori