PAGELLE / Roma-Frosinone: Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016 22^ giornata)

- La Redazione

Pagelle Roma-Frosinone: i voti della partita di Serie A 2015-2016 valida per la 22^ giornata. I protagonisti, i migliori e i peggiori al Matusa: i giudizi per il Fantacalcio

La Roma batte tre a uno il Frosinone nell’anticipo della ventiduesima giornata del campionato di Serie A. Ecco, quindi, le pagelle di Roma-Frosinone con la sintesi e i voti della gara. Sblocca il match Nainggolan, pareggia momentaneamente Ciofani per gli ospiti. Poi nel secondo tempo El Shaarawy riporta avanti i suoi con uno splendido colpo di tacco. Nel finale Pjanic arrotonda il punteggio su assist di Totti. Prima vittoria giallorossa per Luciano Spalletti. Non è stata una Roma spumeggiante ma ciò che contava stasera era vincere. Missione compiuta. Alla lunga hanno pesato le carenze tecniche della squadra ciociara. Un episodio dubbio che potrebbe aver penalizzato la formazione ospite, la quale reclamava un fallo di mano di Dzeko in area. Per il resto direzione sufficiente.

Rieccoci puntuali al duplice fischio dell’arbitro con le pagelle di Roma-Frosinone alla fine del primo tempo. Primo tempo che all’Olimpico finisce 1-1 tra Roma e Frosinone. Partono bene i padroni di casa, insidiosi con alcune iniziative di El Shaarawy ed un tiro da fuori area di Nainggolan che si spegne alto sopra la traversa. I giallorossi premono e attorno al diciassettesimo passano: il belga Nainggolan arpiona da terra una palla vagante in area e infilza Leali con una conclusione all’angolino. I ciociari cercano di alzare il ritmo e affondano al ventitreesimo con Ciofani, freddo nel superare Szczesney con un tocco di precisione. Al trentacinquesimo la Roma impegna severamente Leali con una girata angolata di Dzeko, bravissimo il portiere del Frosinone a non farsi sorprendere. Nel finale di frazione la squadra di Spalletti cerca di riportarsi avanti ma la compagine ospite chiude bene gli spazi e non concede spazi. La squadra di Spalletti parte bene ma si lascia sorprendere troppo facilmente in occasione del pari ciociaro C’è sempre il suo zampino nelle azioni vincenti della Roma. Bello il gol del momentaneo vantaggio. In palese ritardo in occasione dell’uno a uno messo a segno da Ciofani Gialloblu coraggiosi e determinati, riacciuffano con merito il pareggio. Si fa trovare al posto giusto al momento giusto, insaccando la rete dell’uno a uno A differenza del compagno di reparto non ha ancora avuto modo di incidere del tutto. (Jacopo D’Antuono)

ROMA (3-5-2): 

Szczesny 6 Si fa trovare pronto quando viene chiamato in causa.

Manolas 6,5 Prestazione ordinata, tiene bene la posizione e non lascia passare nessuno.

De Rossi 5 Non è sembrato in grande serata, soprattutto in occasione del pareggio ciociaro. 

Zukanovic 5,5 Non si intende con De Rossi nell’azione del pareggio del Frosinone ma poi si riscatta, almeno parzialmente. (28′ st Maicon 6); 

Rudiger 6.5 Deciso e pimpante, copre bene tutte le zone del campo. 

Pjanic 7 Trova il gol del tranquillità agli sgoccioli del match. Prestazione positiva. 

Keita 5,5 Gara tra luci e ombre per il giocatore della Roma, che non ha mantenuto la stessa intensità per tutti i novanta minuti. 

Nainggolan 7 Con una bella giocata porta in vantaggio i giallorossi. Prestazione grintosa. 

El Shaarawy 7 Si presenta con un gol bellissimo con il tacco: esordio da sogno

Salah 5.5 Continua il periodo grigio per l’egiziano che ha fatto davvero poco finchè in campo (37′ st Vainqueur sv), 

Dzeko 5.5 Ha messo i brividi a Leali con una delle sue giocate. Ma ci si aspetta molto di più da un giocatore del suo calibro. (15′ st Totti 6.5). 

 

In panchina: De Sanctis, Lobont, Castan, Gyomber, Emerson, Ucan, Sadiq. 

 

Allenatore: Spalletti 6.5 La sua Roma ha convinto soltanto a tratti ma il lavoro da fare è tanto e i risultati sono la cosa fondamentale per avvicinarsi al traguardo. 

FROSINONE (4-3-3): 

 

Leali 6,5 Non ha colpe sui tre gol subiti, compie almeno un paio di intervento importanti 

Rosi 5.5 Ha alternato cose buone a cose meno buone: rimandato (45′ st M.Ciofani), 

Ajeti 6 Non ha assolutamente sfigurato, ma può cresce ancora.  

Blanchard 6 Col suo spirito battagliero si è fatto valere, gara sufficiente. 

Pavlovic 6 Tanta corsa e quantità al servizio della squadra.  

Chibsah 6 Parte molto bene ma finisce troppo presto la benzina (31′ st Gucher sv), 

Sammarco 5,5 Se la cava discretamente in fase di pressing, meno bene palla al piede 

Frara 5.5 Stesso discorso del compagno di reparto. Ok la fase di aggressione, meno in impostazione (31′ st Paganini sv); 

Soddimo 6 Crea qualche spunto interessante ma non riesce a pungere 

D.Ciofani 6.5 Con grande freddezza realizza il gol del momentaneo uno a uno 

Dionisi 5,5 La fantasia non gli manca ma la difesa giallorossa lo argina bene 

 

In panchina: Bardi, Zappino, Diakite’, Russo, Bertoncini. 

 

 

Allenatore: Stellone 6 Il suo Frosinone ha palesi limiti tecnici ma uno spirito ed un’organizzazione di gioco che lascia ben sperare

 

 

(Jacopo d’Antuono)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori