Risultati Primavera/ Le partite e le classifiche del campionato. Partite finite (22^ giornata, oggi 12 marzo 2016)

- La Redazione

Risultati Primavera: le partite e le classifiche dei tre gironi del campionato che è giunto alla sua 22^ giornata. Il programma degli incontri, 11 e 12 marzo 2016

Palloni_Calcio
Foto Infophoto

Sono finite le partite del sabato pomeriggio per quanto riguarda il campionato Primavera dove arrivano come sempre risultati importanti e clamorosi. Nel Gruppo A la Sampdoria ha vinto due a uno sul campo della Pro Vercelli mentre il Novara ha battuto tre a zero il Livorno. Punteggio pesante per il Modena che in casa perde tre a zero contro il Carpi. Nel Gruppo B invece vittoria del Cagliari contro l’Udinese per due a zero mentre pareggio per Brescia-Cesena: vittoria del Como per tre a uno sulla Salernitana. Nel Gruppo C invece vittoria del Bari per due a uno sul Napoli mentre l’Ascoli batte cinque a zero la Lazio, tre a zero del Latina contro la Ternana. Domani da giocare il match tra Pescara e Roma.

Oggi il campionato Primavera punterà su tre partite importanti che sono appena iniziate per la 22^ giornata del torneo intitolato alla memoria di Giacinto Facchetti. Si tratta di Cagliari-Udinese che si giocherà in Sardegna ed è valida per il girone B, stesso discorso per Como-Salernitana che è iniziata da circa mezz’ora. In questi giorni ci sono stati tanti anticipi, anche il campionato Primavera è stato spezzettato con diversi match che si sono già giocati. Un campionato che nei vari gironi comunque sta regalando emozioni e risultati non certo previsti. Intanto è stata rinviata Fiorentina-Juventus per gli impegni ravvicinati di entrambe le squadre nella Viareggio Cup.

Vediamo come cambiano le classifiche del campionato Primavera dopo gli anticipi dei giorni scorsi. Girone A: il Genoa ha battuto il Sassuolo ma la distanza dal quinto posto rimane di 11 punti per il Grifo, piuttosto i neroverdi devono sperare che la Sampdoria non batta la Pro Vercelli, nel qual caso i blucerchiati si porterebbero a meno 4. Il Torino ha regolato il Trapani ma poi ha visto vincere l’Entella nel pazzo derby ligure contro lo Spezia; il 3-5 ottenuto sul campo dei corregionali ha mantenuto la formazione di Chiavari al secondo posto, ultimo buono per l’accesso diretto alle Final Eight Scudetto. Girone B: l’Inter si è confermata in testa piegando in rimonta il Vicenza, ma anche il Milan nella giornata di sabato ha fatto il suo espugnando il campo dell’Hellas Verona. Le due squadre di Milano rimangono così in vantaggio per le prime due posizioni, al terzo posto ancora l’Atalanta che ha battuto 3-0 il Perugia, frenata invece per il Chievo che ha pareggiato a Bologna. I clivensi rimangono quarti ma potrebbero vedersi superati dal Cagliari, che riceverà l’Udinese. Girone C: goleada del Palermo che si conferma la seconda forza del raggruppamento alle spalle della Roma, non molla il Crotone che aggancia Empoli e Pescara a quota 34 battendo 2-0 il Frosinone. Proprio i Ciociari vedono ora il quarto posto a rischio: Empoli e Pescara, impegnate rispettivamente sabato con il Lanciano e domenica con la Roma, potrebbero operare il sorpasso in caso di vittoria.

Arrivati i risultati finali anche delle quattro partite che sono state disputate oggi pomeriggio per la 22^ giornata del Campionato Primavera 2015-2016. Nel girone A Torino-Trapani 2-0 e Spezia-Entella 3-5, dunque la squadra di Chiavari avvicina la Juventus capolista e i granata balzano almeno temporaneamente al terzo posto in classifica. Movimenti dunque interessanti nella zona più nobile della classifica, come anche nel girone B dove il Milan ha vinto per 3-0 sul campo del Verona tornando secondo davanti all’Atalanta e dietro solamente all’Inter, mentre perde il passo il Chievo che ha pareggiato 0-0 contro il Bologna.

Sono già da registrare i due risultati finali delle partite che sono state giocate questa mattina. Nel girone B l’Atalanta ha battuto con un netto 3-0 il Perugia ed è balzata almeno temporaneamente al secondo posto in classifica con 45 punti dietro all’Inter, in attesa della replica del Milan che giocherà oggi pomeriggio sul campo del Verona. Nel girone C vittoria del Crotone sul Frosinone per 2-0, così i calabresi salgono a quota 34 punti e avvicinano i ciociari (34) in una lotta per i playoff che si annuncia sempre più incerta e appassionante.

Torna anche in questo weekend con la ventiduesima giornata il campionato di calcio Primavera intitolato alla memoria di Giacinto Facchetti, che è giunto al nono turno del girone di ritorno e che nelle prossime settimane si fermerà per dare spazio al Torneo di Viareggio, tanto che il programma di questo turno è a dir poco rivoluzionato rispetto al solito, con tantissimi anticipi. Nelle prossime ore tornerà però di nuovo protagonista il massimo campionato giovanile italiano, diviso in tre gironi (A, B, C), divisi in linea di massima con criteri geografici, anche se con alcune eccezioni. Siamo sempre più vicini alla fase decisiva della stagione: ricordiamo che le prime due della classifica di ogni girone accederanno alle Final Eight, mentre gli ultimi due posti a disposizione saranno messi a disposizione mediante playoff fra le terze, le quarte e le due migliori quinte.

Risultati Girone A. Andiamo quindi a vedere le gare più interessanti in programma nelle prossime ore, partendo ovviamente dal Girone A. La Juventus capolista (50 punti) rinvia il big-match sul campo della Fiorentina, che è terza a quota 43 punti a causa dei tanti impegni di giocatori di entrambe le squadre con le rispettive Nazionali giovanili. In mezzo c’è l’Entella (45 punti), impegnato sul campo dello Spezia per un derby ligure; da annotare anche l’impegno difficile del Sassuolo sul campo del Genoa, mentre il Torino è atteso da una partita sulla carta più semplice, in casa contro il Trapani.

Risultati Girone B: qui ha già giocato la capolista inter, che ha anticipato a mercoledì la partita contro il Vicenza. Adesso tocca a tutte le inseguitrici, a partire dai cugini del Milan impegnati nella non facile trasferta sul campo di un Verona in forma. Più semplice sulla carta l’impegno dell’Atalanta, perché i nerazzurri bergamaschi ospitano il Perugia. Interessante anche l’impegno del Chievo sul campo del Bologna, mentre il Cagliari proverà ad interrompere un periodo difficile giocando in casa contro l’Udinese.

Risultati Girone C: la Roma capolista giocherà sul campo del Pescara nel posticipo televisivo di domenica mattina. Invece il Palermo ha già giocato e ha consolidato il secondo posto battendo l’Avellino che è ultimo in classifica. Scorrendo la classifica, impegno casalingo anche per la Lazio che ospiterà l’Ascoli, mentre il Frosinone è atteso da una difficile trasferta sul campo del Crotone, che proverà a rientrare in zona playoff. In questo senso insegue il Pescara e l’Empoli, che giocherà in casa contro il Lanciano.

FINALE Genoa-Sassuolo 4-3

FINALE Torino-Trapani 2-0

FINALE Spezia-Entella 3-5

Ore 14.30

FINALE Modena-Carpi 0-3

FINALE Pro Vercelli-Sampdoria 1-2

Ore 15.00

FINALE Novara-Livorno 3-0

Rinviata

Fiorentina-Juventus

 

Juventus 50

Entella 48

Torino 44

Fiorentina 43

Sassuolo 42

Sampdoria 35

Genoa 31

Spezia 27

Modena 22

Novara 21

Pro Vercelli, Carpi 16

Livorno 12

Trapani 9

FINALE Inter-Vicenza 2-1

FINALE Atalanta-Perugia 3-0

FINALE Bologna-Chievo 0-0

FINALE Verona-Milan 0-3

FINALE Cagliari-Udinese 2-0

FINALE Como-Salernitana 3-1

Ore 14.30

FINALE Brescia-Cesena 1-1

 

Inter 48

Milan 46

Atalanta 45

Cagliari 42

Chievo 41

Verona 36

Bologna 29

Udinese 26

Cesena 24

Como 23

Brescia 21

Perugia 18

Vicenza, Salernitana 16

FINALE Palermo-Avellino 5-0

FINALE Crotone-Frosinone 2-0

FINALE Empoli-Lanciano 2-1

Ore 14.30

FINALE Latina-Ternana 3-0

FINALE Bari-Napoli 2-1

Ore 15.00

Lazio-Ascoli 0-5

Domenica, ore 11.00

Pescara-Roma

 

Roma 49

Palermo 46

Lazio 39

Empoli 37

Frosinone 36

Pescara, Crotone 34

Ascoli 29

Lanciano 27

Napoli 25

Ternana 23

Bari 21

Latina 19

Avellino 5

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori