Indian Wells 2016/ Diretta Seppi-Isner: streaming video Supertennis.tv. Colpo Zverev: battuto Dimitrov (12-13 marzo 2016)

- La Redazione

Indian Wells 2016, diretta Seppi-Isner: streaming video Supertennis. Il tennista altoatesino affronta il secondo turno del torneo in California, sfidando la testa di serie numero 9

SeppiDavisCup2016
Andreas Seppi (Infophoto)

Grande vittoria per Alex Zverev nel secondo turno di Indian Wells 2016: il tedesco del ’97 batte Grigor Dimitrov, testa di serie numero 23, con il punteggio di 6-4 3-6 7-5 in due ore e 20 minuti. Per Zverev anche un recupero nel terzo set da un break di svantaggio; attenzione a questo ragazzo che già nella scorsa stagione si era messo in mostra con partite sopra le righe, e adesso sta confermando di essere un pericolo per tutti. Nel terzo turno Zverev se la vedrà con uno tra Vasek Pospisil e Gilles Simon; sarà invece Adrian Mannarino (6-1 6-3 a Paire nel derby francese) l’eventuale avversario di Andreas Seppi. Passa anche Dominic Thiem (doppio tie break vinto contro Jozef Kovalic, qualificato) e Roberto Bautista Agut che sfrutta il forfait di Mikhail Youzhny; in campo femminile tutto semplice per Agnieszka Radwanska contro Monica Niculescu (6-2 6-1). 

Prende il via un’altra giornata a Indian Wells 2016. In campo in questa giornata abbiamo sullo Stadium 1 Grigor Dimitrov e Alex Zverev, una bella sfida tra una promessa ancora non del tutto mantenuta e un giovane del ’97 che sta già facendo ampiamente parlare di sè. Gioca anche Agnieszka Radwanska che dopo essere sopravvissuta (con rimonta da 1-4 nel terzo set) a Dominka Cibulkova sfida ora Monica Niculescu; sullo Stadium 4 derby ucraino tra Kateryina Bondarenko e Lesia Tsurenko, la quale ha eliminato la nostra Sara Errani. Dovremo aspettare qualche ora per i big, mentre Andreas Seppi sarà in campo non prima delle ore 3 della mattina italiana.

Mentre ci avviciniamo a un’altra giornata di Indian Wells 2016, andiamo a leggere le parole di Pete Sampras – che ha vinto questo torneo per due volte, nel 1994 e 1995 – circa il mondo ATP nel tennis di oggi. Novak Djokovic, ha detto Pistol Pete, “è uno dei più grandi di sempre, negli ultimi due anni ha fatto qualcosa di incredibile. Ha vinto 11 Slam e ha solo 28 anni: se continuasse così potrebbe superarmi e arrivare a quota 16 o 17 Major”. Sampras ne ha vinti 14, ma per quello che lo riguarda oggi l’epoca dei Big Four, o Fab Four, è terminata: “Chiamiamoli Big Two” ha detto alla CNN, “credo che Djokovic e Roger Federer siano i migliori giocatori del mondo, Roger è incredibile perchè si migliora sempre. Dieci anni fa non giocava così bene dal punto di vista dello stile”.

Parole anche per il momento negativo di Rafa Nadal: “Gli manca qualcosa nel gioco, non so dire con certezza cosa. Non è più aggressivo, spesso lo vedo teso e questo lo rende ovviamente nervoso”. Questo però, ha concluso Sampras, non può cancellare il fatto che Rafa “sia un tennista meraviglioso e vincente”

Il torneo di tennis di Indian Wells 2016 è arrivato al terzo turno; meglio, siamo al terzo turno nel tabellone femminile mentre in quello maschile si conclude oggi il secondo, con l’esordio di altri big.

Partiamo però dal nostro unico rappresentante nel torneo ATP, che giocherà non prima delle 3 della mattina italiana tra domenica e lunedì: Seppi, che non ha iniziato benissimo la sua stagione, se la deve vedere con un Isner che, dall’alto dei suoi 208 centimetri, ha nel servizio il colpo più efficace, e che può essere messo in difficoltà se fatto muovere lungo il campo.

Oggi è numero 11 del ranking mondiale, mentre Seppi è scivolato al 42esimo posto; i precedenti dicono 2-1 in favore dell’americano e, se i primi due (2010 e 2012) sono piuttosto datati, il terzo è un 7-5 6-2 6-3 in favore di Isner al primo turno dell’ultimo Roland Garros giocato.

Al terzo turno ci sarebbe uno tra Mannarino e Paire, dunque un match non troppo ostico; il problema sarà superare questo ostacolo. Dicevamo poi dei big: Novak Djokovic, campione nelle ultime due edizioni, sfida oggi il qualificato americano Bjorn Fratangelo in un turno che è solo il primo ostacolo verso un fantastico tris. Dopo la delusione degli Australian Open, Rafa Nadal va a caccia di riscatto aprendo il suo Indian Wells contro Gilles Muller (i precedenti sono 3-1 in suo favore) mentre Kei Nishikori vuole superare la frustrazione per la sconfitta in Coppa Davis (al quinto set contro Murray, dopo avergli rimontato due partite) sfidando l’insidioso kazako Mikhail Kukushkin, capace nello scorso fine settimana di far tremare Djokovic.

Nel tabellone femminile apre Agnieszka Radwanska allo Stadium 2 (contro Monica Niculescu); Serena Williams, una delle padroni di casa e ovviamente grande attesa a un torneo che non vince da 15 anni (e che ha giocato pochissimo nelle ultime stagioni) è impegnata naturalmente sul centrale, come terzo match di giornata contro la kazaka Yulia Putintseva (che ha lasciato un solo game a Shuai Peng, semifinalista agli Us Open 15 mesi fa).

La diretta tv di Indian Wells 2016 è prevista per il torneo maschile su Sky Sport 2: tutti gli abbonati potranno avvalersi della diretta streaming video grazie all’applicazione Sky Go, che non prevede costi aggiuntivi. Il torneo femminile invece è in programma su SuperTennis, la televisione della federazione (numero 64 del digitale terrestre, numero 224 del pacchetto Sky) accessibile anche tramite il sito www.supertennis.tv. Per tutti gli appassionati ricordiamo anche la possibilità di seguire gli aggiornamenti sul sito ufficiale del torneo www.bnpparibasopen.com, con i corrispettivi account Facebook (facebook.com/bnpparibasopen), Twitter (@bnpparibasopen) e Instagram (@bnpparibasopen) per tutte le migliori immagini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori