Probabili formazioni/ Cagliari-Perugia: quote e ultime notizie live. Protagonisti (Serie B 31^giornata, oggi lunedì 14 marzo 2016)

- La Redazione

Probabili formazioni Cagliari-Perugia (Serie B): quote e ultime notizie live. Partita in programma lunedì 14 marzo 2016 allo stadio Sant’Elia, monday night della 31^giornata

cagliari_formazione
(INFOPHOTO)

Chiude la giornata la sfida del Sant’Elia nel monday night tra il Cagliari che è secondo a -1 dal Crotone e il Perugia che dopo una serie di sconfitte ha vinto due partite di fila. Andiamo a vedere quali saranno i protagonisti del match. Tra i sardi quello che accende in questo periodo la lampadina c’è sempre Diego Farias. L’attaccante ha segnato ben dodici gol e confezionato anche otto assist. Giocatore tecnico e di grande fisicità è bravo a saltare l’uomo e a puntare sempre la porta. Dall’altra parte invece sta crescendo fisicamente Aguirre, punta tecnica e di grande velocità che deve però assolutamente sbloccarsi.

Ultimo incontro del turno di Serie B è il posticipo fra Cagliari e Perugia. Nelle probabili formazioni esaminiamo la situazione disciplinare delle due squadre. La squadra di Rastelli, un punto nelle ultime tre giornate, farà a meno di Pisacane per squalifica, ma dovrò fare attenzione alle diffide di Balzano, Farias, Melchiorri e Tello. Il tecnico campano potrebbe, perciò, far rifiatare almeno Melchiorri in avanti. Per il Perugia arrivano le squalifiche per Molina e Ardemagni, che si uniscono alle diffide per Taddei e Milos. Mister Bisoli è pronto a schierare in mediana Prcic al posto di Taddei.

Il monday night della 31^giornata di Serie B è Cagliari-Perugia: lunedì 14 marzo 2016 dalle ore 20:30 le due squadre si fronteggeranno allo stadio Sant’Elia per chiudere il decimo turno del girone di ritorno. Formazioni in lotta per obiettivi diversi: il Cagliari è secondo con 62 punti e nelle ultime settimane ha frenato la sua corsa registrando due sconfitte ed un pareggio; il Perugia sta inseguendo la zona playoff a quota 40 ed arriva da due vittorie consecutive, ai danni di Latina (2-0) e Ternana (1-0). Sembrano quindi esserci buone premesse per assistere ad una partita emozionante, magari più rispetto al match d’andata che si concluse senza gol. Passiamo ora alle quote per il pronostico di Cagliari-Perugia e alle probabili formazioni del posticipo di Serie B.

Fino al ko di due settimane fa contro il Novara (0-1) il Cagliari stava tenendo un ritmo casalingo da record: il bilancio attuale parla comunque di 13 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta. Logico quindi che le quote SNAI indirizzino il pronostico verso il segno 1, abbassato a 1,65. Di contro sale il segno 2 per l’affermazione esterna del Perugia, fissato a quota 6. Infine il segno X per il pareggio che corrisponde a quota 3,50. Under 1,70, Over 2,05, Goal 1,90 e NoGoal 1,80.

Prosegue l’emergenza a centrocampo ma mister Massimo Rastelli dovrebbe tornare al classico 4-3-1-2, dopo aver sperimentato la difesa a tre contro il Trapani. L’undici per il monday night prevede Storari in porta, davanti a lui i centrali arretrati Salamon e Farias, Balzano terzino a destra e Barreca sulla fascia opposta. A centrocampo ancora spazio al diciannovenne Santiago Colombatto, che dovrebbe agire da perno centrale affiancato da Cinelli e Joao Pedro. In attacco tridente con Diego Farias alle spalle di Cerri e Giannetti, oppure Sau. Squalificato Pisacane.

Due squalifiche per il Grifo di Pierpaolo Bisoli, quelle del centrocampista Molina e dell’attaccante Ardemagni. Rolando Bianchi dovrebbe recuperare e partire titolare al centro del tridente offensivo, supportato dalle punte esterne Rodrigo Aguirre ed Alexis Zapata. A centrocampo Prcic favorito su Taddei per il ruolo di regista, confermati invece Giuseppe Rizzo e Della Rocca. In difesa mancherà Del Prete, indisponibile per un problema muscolare: al suo posto sulla destra dovrebbe essere schierato Gianluca Mancini, con Volta Belmonte e Marco Rossi a completare la linea davanti al portiere Rosati. 

Cagliari (4-3-1-2): 30 Storari; 21 Balzano, 35 Salamon, 15 Krajnc, 3 Barreca; 13 Cinelli, 36 Colombatto, 10 Joao Pedro; 17 Farias; 28 Cerri, 32 Giannetti

Allenatore: Massimo Rastelli

Squalificati: Pisacane

Diffidati: Salamon, Balzano, Dessena, Tello, Farias, Melchiorri

Indisponibili: M.Capuano, Dessena, Di Gennaro, Munari, Tello, Melchiorri

Perugia (4-3-3): 30 Rosati; 23 Mancini, 14 Volta, 17 Belmonte, 13 A.Rossi; 8 G.Rizzo, 20 Prcic, 3 Della Rocca; 21 Aguirre, 30 Bianchi, 24 A.Zapata

Allenatore: Pierpaolo Bisoli

Squalificati: Molina, Ardemagni

Diffidati: Rosati, Milos, Taddei

Indisponibili: Del Prete, Spinazzola, Drolé, Fabinho, Parigini

 

 

Arbitro: Juan Luca Sacchi (sezione di Macerata)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori