DIRETTA/ L’Aquila-Pisa (risultato finale 0-0). Pareggio a reti bianche (Lega Pro Girone B, oggi 19 marzo 2016)

- La Redazione

Diretta L’Aquila-Pisa info streaming video Sportube.tv, quote, risultato live della partita di Lega Pro Girone B, valida per la ventisettesima giornata (oggi 19 marzo 2016)

pallone_rete
(INFOPHOTO)
Pubblicità

L’Aquila di Carlo Perrone affronterà il Pisa di Gennaro Ivan Gattuso allo Stadio Tommaso Fattori la sfida valevole per il Girone B della Lega Pro. I padroni di casa al momento sono tredicesimi con 27 punti grazie a 9 successi, 7 pareggi e 10 sconfitte mentre gli ospiti sono secondi con 51 punti con 15 vittorie, 7 pari e 4 ko. Sono sei i precedenti tra le due squadre con quattro vittorie del Pisa, una sola de L’Aquila e un pareggio. L’ultima volta al Perrone la gara terminò 1-4.

Dall’arbitro Ivan Robilotta, si gioca oggi alle ore 15:00 allo stadio Tommaso Fattori. Si tratta di una partita valida per la ventisettesima giornata del girone Bdi Lega Pro. I padroni di casa occupano il tredicesimo posto della classifica con 27 punti (-7 di penalizzazione), frutto di nove vittorie, sette pareggi e dieci sconfitte. Gli ospiti invece stazionano in seconda posizione a quota 51 (-1 punto di penalizzazione) dopo quindici vittorie, sette pareggi e quattro sconfitte.

L’Aquila di Carlo Perrone è reduce dal ko per 2-0 sul campo del Santarcangelo, maturato nel giro di 120 secondi tra il 63′ e il 65′. L’espulsione poco dopo di Drudi ha poi reso difficile per gli abruzzesi tentare l’impresa di rimontare il doppio svantaggio.

Pubblicità

Si è trattata della seconda sconfitta di fila e pesa perchè è arrivata in uno scontro diretto in chiave salvezza. L’Aquila è comunque in piena lotta per salvarsi e ce la può fare evitando anche di dover passare per i playout, però serve un cambio di rotta che oggi sarà difficile da attuare visto che di fronte c’è un avversario sulla carta superiore, che compete invece per la promozione in Serie B.

Lo sconto di sei punti sulla precedente penalizzazione ha messo L’Aquila in una situazione migliore, però adesso il gruppo deve reagire e oggi di fronte al suo pubblico ha l’obbligo di dare il massimo per uscire a testa alta dal campo. La squadra deve essere corta tra i reparti, attenta in marcatura, pressare in maniera organizzata le fonti di gioco rivali e concretizzare ogni chance che verrà concessa in fase offensiva. 

Pubblicità

Il Pisa guidato da Gennaro Gattuso viene invece dalla vittoria casalinga per 2-0 contro il Savona, giunta grazie alla doppietta di Eusepi al termine di un mach in cui la superiorità dei neroblu non è mai stata messa in discussione. Il successo ha consentito alla compagine toscana di accorciare la distanza sulla capolista Spal, clamorosamente sconfitta per 1-4 in casa dalla Maceratese. Adesso la distanza tra le due squadre è ridotta a quattro lunghezze e i giochi per la promozione diretta in Serie B si sono riaperti. Il Pisa, però, deve evitare quegli stop che troppe volte gli hanno fatto perdere punti preziosi per strada. Gattuso pretende sempre il massimo dai suoi ragazzi ed è consapevole che si entra ora in una fase sempre più cruciale del campionato, dove si decide la possibilità di conquistare la Serie B senza dover passare eventualmente dai playoff. E’ necessario un filotto di vittorie consecutive, sperando che dall’altra parte ci siano invece dei passi falsi. Il Pisa può contare un organico di ottimo livello per la categoria e siamo certi che sarà protagonista fino alla fine.

Per quanto riguarda le quote proposte dall’agenzia di scommesse Snai, il segno 1 (vittoria L’Aquila) viene dato a 2,95 mentre il segno X (pareggio) a 3,10. Invece per il segno 2 (vittoria Pisa) la quota è 2,35.

Ricordiamo infine che non sarà possibile assistere alla diretta tv di L’Aquila-Pisa, ma come sempre il portale Sportube.tv offre la possibilità della diretta streaming video, mettendo a disposizione tutte le partite di campionato e Coppa Italia Lega Pro per tutta la stagione, oltre a contenuti live e on demand; dovete semplicemente accedere al sito, disponibile senza costi. I profili ufficiali delle due società sui social network, che trovate in particolare su Facebook e Twitter, offrono aggiornamenti e informazioni utili sulla partita e sul campionato, mentre l’account ufficiale @LegaPro su Twitter informa in termini generali sul torneo e sui suoi gironi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori