PROBABILI FORMAZIONI/ Pro Vercelli-Ascoli: quote e ultime notizie live. I protagonisti (Serie B 32^giornata, oggi sabato 19 marzo 2016)

- La Redazione

Probabili formazioni Pro Vercelli-Ascoli (Serie B): quote e ultime notizie live. Partita in programma sabato 19 marzo 2016 allo stadio Silvio Piola di Vercelli, valida per la 32^giornata

ProVercelli_schierata
(INFOPHOTO)

Si sfidano allo Stadio Piola la Pro Vercelli di Claudio Foscarini e l’Ascoli di Devis Mangia. Le due squadre possono contare su interpreti importanti anche se non vivono un grandissimo momento di forma. Chi sta emergendo con le sue qualità è il calciatore della Primavera della Juventus Emmanuello che nell’ultimo match perso malamente a Bari ha segnato la sua prima rete in Serie B in carriera. Gioca da interno di centrocampo e ha grande velocità e tecnica. Dall’altra parte invece Daniele Cacia è un giocatore di grande affidabilità, viene inoltre dalla doppietta contro l’Avellino che però non ha aiutato il club a raccogliere punti.

Nelle probabili formazioni di Pro Vercelli-Ascoli, partita che si disputa allo stadio Piola per la 32^ giornata della Serie B 2015-2016, diamo ora un rapido sguardo a quali sono i giocatori assenti nelle due formazioni, che saranno dunque costretti a non prendere parte alla sfida. Sono indisponibili Negro, Gatto (Pro Vercelli), Mengoni e Pecorini (Ascoli): situazione dunque in equilibrio numerico fra le due compagini.

In vista di Pro Vercelli-Ascoli, odierna partita di Serie B, nessun indisponibile dal punto di vista disciplinare in entrambe le squadre, mentre ci sono alcuni giocatori che risultano tra i diffidati. Nella Pro Vercelli sono a rischio alla prossima ammonizione Manuel Scavone e nell’Ascoli Daniele Altobelli, Zan Benedicic e Andrea Petagna.

Saranno di fronte sabato 19 marzo 2016 allo stadio Silvio Piola di Vercelli, nel match valido per la 32^giornata del campionato di Serie B che comincerà alle ore 15:00. Match delicato nella corsa salvezza: la Pro Vercelli si trova in diciannovesima posizione con 33 punti mentre l’Ascoli naviga due lunghezze più su al diciassettesimo posto (35). All’andata la Pro Vercelli espugnò il Del Duca di Ascoli vincendo per 0-1 grazie ad un autogol del ghanese Bright Addae; vediamo di seguito le probabili formazioni di Pro Vercelli-Ascoli e le quote per il match del Silvio Piola.

La Pro Vercelli è la formazione favorita dalle quote SNAI: il pronostico proposto dall’agenzia di scommesse vede il segno 1 abbassato a quota 2,15, mentre il ‘2’ per l’eventuale colpo esterno dell’Ascoli vale 3,65. In mezzo il segno X per il pareggio, valutato 3,15. Opzione Under quotata 1,70, Over 2,05, Goal 1,80 e NoGoal 1,90.

Dopo l’imbarcata di sabato scorso a Bari mister Claudio Foscarini punta ad un immediato riscatto e dovrebbe confermare il modulo 3-5-2, anche se non è da escludere il passaggio alla difesa a quattro. In ogni caso in formazione abbiamo il portiere Pigliacelli, davanti a lui terzetto difensivo composto da Bani, Budel e Legati (o Mohamed Coly se avrà recuperato dall’ultimo problema fisico). Nella cerniera di centrocampo Castiglia, Fausto Rossi e Scavone, fluidificanti sulle fasce invece Germano e Mammarella. Per l’attacco si va verso la conferma della coppia Beretta-Malonga, in caso di 4-3-3 entrerebbe in gioco anche Mustacchio.

Previsto il modulo 3-5-2 anche per l’Ascoli di Devis Mangia, che probabilmente non potrà impiegare Giorgi alle prese con problemi ai polpacci; la soluzione alternativa prevede Almici largo sulla fascia destra, il ceco Jankto riportato sulla corsia di sinistra e cerniera centrale composta dal ghanese Addae, lo sloveno Benedicic e Tommaso Bianchi. In difesa Milanovic, Mitrea e Cinaglia davanti al portiere Lanni, davanti invece di nuovo spazio alla coppia Cacia-Petagna. 

Pro Vercelli (3-5-2): 22 Pigliacelli; 4 Bani, 23 Budel, 26 M.Coly; 3 Germano, 21 Castiglia, 5 F.Rossi, 8 Scavone, 33 Mammarella; 32 Beretta, 20 Malonga

Allenatore: Claudio Foscarini

Squalificati: nessuno

Diffidati: Scavone

Indisponibili: Negro, M.Gatto

Ascoli (3-5-2): 1 Lanni; 28 Milanovic, 6 Mitrea, 13 Cinaglia; 27 Almici, 19 Addae, 30 Bianchi, 4 Benedicic, 14 Jankto; 21 Cacia, 29 Petagna

Allenatore: Devis Mangia

Squalificati: nessuno

Diffidati: Altobelli, Benedicic, Petagna

Indisponibili: Mengoni, Pecorini

 

 

Arbitro: Ivano Pezzuto (sezione di Lecce)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori