DIRETTA/ Torino-Rappresentativa Serie D (risultato live 0-0): info streaming video. Formazioni ufficiali (Torneo di Viareggio girone 8, 20 marzo 2016)

- La Redazione

Diretta Torino-Rappresentativa Serie D: info streaming video e tv, risultato live della partita del Torneo di Viareggio 2016, terza giornata girone 8 (oggi domenica 20 marzo 2016)

Palloni_Viareggio
Foto Infophoto

Sta per iniziare la gara Torino-Rappresentativa Serie D valevole per il girone 8 del Torneo di Viareggio 2016. Ecco le formazioni ufficiali: (4-3-3): Cucchietti; Stanghellini, Novello, Auriletto, Giraudo; Ianniello, Tindo, Piccoli; Traore, Tassi, Gjuci. A disposizione: Savatovic, Poggio, Carissoni, Origlio, Mantovani, Osei, Berardi, Segre, Compagno, Candellone, Kouakou, Procopio, Zenuni, Tobaldo, Friedenlieb. Allenatore: Moreno Longo : Barsottini (Massese), Tiraferri (Rieti), Reggiani (Fiorenzuola), Galullo (Cavese), Ferrari (Lentigione), Mocci (Marcianise), Acquadro (Venezia), Boemi (Liventina), Zanimacchia (Legnago), Senesi (Cynthia), Di Curzio (Avezzano). A disposizione: Pini (Viterbese), D’Avino (Avezzano), Colonna (Francavilla), Miccichè (Sarnese), Calvanese (Aversa), Tonini (Villafranca), Schiaroli (Gubbio), Ngom (Bisceglie), D’Ambrosio (Reggio C.), Baldrighi (Virtus Bergamo), Alagia (Viareggio), Rusconi (Ciliverghe), Borgarello (Montemurlo), Musto (Torres), Fall (Pro Sesto). Allenatore: Augusto Gentilini

Oggi si gioca Torino-Rappresentativa Serie D gara valida per la terza giornata e conclusia vedlla fase a gironi del Torneo di Viareggio 2016. I granata sono primi a sei punti nel Girone 8 e già qualificati agli ottavi. Vogliono però evitare brutte sorprese con l’Helsingor che li segue a -3. Contro si troveranno la Rappresentativa Serie D che fino a questo momento ha collezionato un solo pareggio. L’altra gara del girone che si disputa oggi è Helsingor-Livorno.

Torino-Rappresentativa Serie D dal punto di vista tattico: il Torino di Moreno Longo è una squadra dalla filosofia estremamente offensiva, capace anche di attaccare con quattro punte in fase di distensione offensiva. Il modulo di partenza in questa Viareggio Cup sarà comunque il 4-1-4-1, uno schieramento che ha permesso ai granata di scalare la classifica anche in campionato, come testimoniato dalla recente striscia di vittorie consecutive. Per quanto riguarda la Rappresentativa di Serie D, il selezionatore Gentilini schiera la squadra con un 4-4-2 che ha già confermato vizi e virtù visti nelle partite di preparazione alla Viareggio Cup: i ragazzi della Serie D sono squadra compatta ed estremamente abile in fase di contenimento, manca però quel bomber che sarebbe in grado di far compiere il salto di qualità e puntare davvero a giocarsi il titolo in questa rassegna.

Dall’arbitro Perissinotto della sezione Aia di San Donà di Piave, si gioca oggi domenica 20 marzo 2016 alle ore 11.00 e sarà una delle sfide che chiuderanno il programma del girone 8 del sessantottesimo Torneo di Viareggio. Un match che metterà di fronte due squadre che puntano a far bene nella competizione, senza ombra di dubbio. Dopo lo scudetto Primavera conquistato nella passata stagione, i granata hanno intrapreso un cammino più travagliato in questa stagione. Attualmente si trovano al terzo posto in cassifica nel girone A del campionato Primavera, a quattro lunghezze dalla Virtus Entella seconda e di conseguenza dalla possibilità di accedere direttamente alla final eight per il titolo.

I granata si sono presentati però a questo appuntamento versiliano lanciati da cinque vittorie consecutive in campionato. Una striscia ottenuta contro Spezia, Pro Vercelli, Livorno, Modena, Genoa e Trapani che dimostra come la squadra allenata da Moreno Longo si sia presentata nelle migliori condizioni di forma possibili nella fase cruciale della stagione. Finora al Viareggio poco spettacolo ma grande concretezza per i granata, che hanno raccolto due vittorie in altrettante partite disputate, entrambe per 1-0 contro i danesi dell’Helsingor e il Livorno.

La Rappresentativa di Serie D è una presenza abituale nello scenario della Viareggio Cup. La selezione dei migliori giovani della quarta serie ha spesso proposto individualità interessanti e in passato si è spinta fino alla semifinale. Quest’anno l’avventura è partita con un pari senza reti contro il Livorno, poi ecco la sconfitta di misura (1-0) contro l’Helsingor. Adesso servirebbe l’impresa contro il Torino – sulla carta la squadra più forte del girone – per ribaltare una situazione obiettivamente molto difficile per la Rappresentativa.

La sfida si disputerà sul campo sintetico dello stadio Federghini di La Spezia e vedrà scendere in campo le seguenti probabili formazioni. Il Torino schiererà Chucchietti in porta, mentre gli esterni di difesa saranno Stanghellini a destra e Giraudo a sinistra, con Auriletto e Novello che avranno invece compiti da difensori centrali. A centrocampo Tindo sarà il playmaker a protezione dei due centrali della linea mediana, Piccoli e Candellone, mentre Traoré a destra e Berardi a sinistra saranno i due esterni di fascia. Tassi dovrebbe vincere il ballottaggio con Compagno per il ruolo di unica punta. La Rappresentativa di Serie D affronterà invece la sfida con Pini come estremo difensore, con Colonna schierato come terzino destro e Tonini schierato come terzino sinistro, mentre Reggiani e Calvanese saranno i due difensori centrali. A centrocampo la zona centrale sarà occupata da Acquadro e da Ngom, mentre Baldrighi agirà sulla fascia destra e Rusconi sulla corsia opposta. Tandem offensivo composto da Muso e da Di Curzio.

Torino-Rappresentativa Serie D, domenica 20 marzo 2016 alle ore 11.00, non sarà una delle sfide trasmesse in diretta tv dalla Rai, che detiene i diritti televisivi per questa sessantottesima Viareggio Cup; non sarà a disposizione quindi nemmeno una diretta streaming video, dunque per tutte le informazioni e gli aggiornamenti su questa sfida potete consultare l’account Twitter ufficiale del torneo che trovate all’indirizzo @CGCViareggioCup. Da segnalare tuttavia che questo incontro sarà trasmesso in differita alle ore 15.00 su Rai Sport 2, canale numero 58 del telecomando.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori